Tutto Su Una Vita Sana!

Addio barbecue? Non così tanto! Ma meno carne, meglio è!

Lo studio britannico propone modi per ridurre il consumo di carne che, a prima vista, ci porta a credere che sia uno studio per una dieta più ricca di verdure, frutta e verdura per alimenti più sani. Niente di tutto questo. Lo studio va ben oltre la salute umana. Si propone letteralmente di "tagliare carne" per contenere il riscaldamento globale e il cambiamento climatico .

Il nome completo dello studio è " Cambiare il clima, cambiare le diete - Percorsi per abbassare il consumo di carne ", "Cambiare il clima, cambiare la dieta - I percorsi per ridurre il consumo di carne", in traduzione libera, e ha lo scopo di promuovere un cambiamento globale nei modelli di dieta e la ricerca per ridurre le emissioni di gas serra .

A proposito dello studio

Lo studio, sviluppato da Chatham House (noto anche come Royal Institute for International Affairs), mira a promuovere un cambiamento globale degli standard alimentari nel perseguimento di riduzioni delle emissioni di gas serra, con individui che devono comprendere le loro scelte alimentari, così come cambiamento climatico

Le abitudini dei partecipanti di 12 paesi erano al centro della ricerca e tra i paesi c'erano Brasile, Cina, Regno Unito e Stati Uniti. Lo studio ha analizzato l'impegno di ognuno di loro nella questione sui cambiamenti climatici .

Il risultato del Regno Unito e degli Stati Uniti ha indicato che il cambiamento climatico è classificato come importante ma altamente polarizzato e senza impegno pubblico e sociale per apportare cambiamenti più drastici.

In Brasile e in Cina, c'è un sentimento pubblico molto forte sull'ambiente, l'inquinamento e il riscaldamento globale, ma come un partecipante brasiliano della ricerca ha detto "vedi il fumo che esce dalle macchine ma non dagli animali". Analogamente in Cina, il rapporto tra consumo di carne e ambiente non era del tutto ovvio e tangibile ai partecipanti allo studio.

Addio al barbecue?

Ok, non esageriamo. I ricercatori stessi affermano che lo scopo dello studio non è quello di rendere tutte le persone sul pianeta vegetariane, ma è un consenso che dovrebbe essere fatta una riduzione del consumo di carne rossa.

L'assunzione di carne esagerata deve essere collegata ad un aumentato rischio di cancro del colon-retto, come annunciato dall'OMS alla fine del mese scorso . E un'altra cosa da notare, la più importante per l'ambiente, è che "l' adozione di una dieta 'sostenibile' - con livelli moderati di consumo di carne rossa - potrebbe contribuire a un quarto dell'obiettivo generale di gas entro il 2050. "

D'altro canto, la situazione sarebbe molto grave se l' umanità aumentasse il consumo di carne rossa, allo stesso livello dei paesi sviluppati degli Stati Uniti, dove i suoi oltre 300 milioni di abitanti sono consumatori inarrestabili di tutto (in media, quasi 5 Più volte rispetto agli abitanti di tutti gli altri paesi, è come se ci fosse una popolazione di circa 1, 5 miliardi di persone, più grande della Cina).

Sulla base di questo e di più, la ricerca ha fatto dei calcoli ed è giunta alla conclusione che il consumo globale di carne dovrebbe aumentare del 76% entro la metà del secolo e che nei paesi industrializzati il ​​doppio della carne lavorata è già consumato come raccomandato dagli esperti (sembra un sacco di "Stati Uniti" che spuntano per consumare tutte le risorse naturali del pianeta).

Sarebbe terribile in termini di cambiamenti climatici, poiché le cifre della FAO affermano che l' allevamento di animali da macello o la produzione di latte e uova rappresentano il 15% delle emissioni globali di gas a effetto serra - l'equivalente di tutte le emissioni le auto, i camion, le barche, i treni e gli aerei che circolano in tutto il mondo.

La digestione di bovini rilascia nell'atmosfera una quantità enorme di gas metano, uno dei maggiori responsabili dell'effetto serra. Oltre all'effetto della deforestazione che viene fatto per la creazione di pascoli per il bestiame.

Azioni governative

Ci sono diversi suggerimenti nello studio, ma come lui, il focus di questo articolo deve rimanere fedele all'educazione delle persone. Le azioni pubbliche, anche se difficili, devono essere implementate, ma ciò non dipende dalle persone. I governi potrebbero aiutare con campagne massicce per cambiare la nostra dieta (in Brasile mangiamo carne più di una volta al giorno è ancora più difficile), ma i governi potrebbero iniziare cambiando il menu nelle scuole pubbliche e in altre agenzie pubbliche. Campagne educative come "Second Meatless" sono buone, ma devono essere ampliate.

Dobbiamo iniziare a tagliare la carne, anche lentamente, cioè togliere la carne da uno dei nostri pasti per ridurne il consumo a 500 gr a settimana, come raccomandato dal Global Fund for Cancer Research. L'assunzione di carne rossa dovrebbe essere limitata a una media di 70 gr al giorno . Calcolare quanto si mangia dal caldo misto (prosciutto) a colazione, dopo pranzo, spuntino e cena con carne macinata, bistecca, costola e simili.

Dipende solo da te cambiare, sia per il tuo benessere o per il bene del pianeta!

Leggi anche:

12 RICETTE DI SPETTACOLO VEGETARIANO PER IL BBQ

NEM VEGETARIANO NÉ CARNIVORO, O ESSERE, DEMETARIANO

CONOSCI I SETTORI CHE PIÙ DI GAS EFFETTO SERRA IN BRASILE

PORK: PENSARE PRIMA DI MANGIARLO

Fonte fotografica: shutterstock.com

Raccomandato
La zanzara che ronza nelle orecchie e ci colpisce non è affatto buona. Peggio ancora, quando questi stessi volantini trasportano nei loro corpi virus che vengono trasmessi agli esseri umani, come la febbre dengue , la febbre chikunguya o zika , malattie che stanno assumendo epidemie in alcune città brasiliane e anche in altri paesi dell'America Latina.
Chi può resistere a un caffè e un pezzo di torta nella merenda pomeridiana? Ancora meglio se la torta, oltre al delizioso , è sana e facile da preparare . Con questa ricetta di torta integrale alla banana , mangerai senza sensi di colpa. Controlla la seguente ricetta. Parte 1 4 banane mature tagliate a fette 3 uova 1 tazza di tè al latte (può essere latte d'avena, castagne, latte di riso, latte di mandorla) 1/2 tazza di olio di cocco Leggi anche: LEZIONI VEGETALI: 7 ALTERNATIVE AL LATTE DI MUCCA Metti tutti gli ingredienti nel frullatore fino a quando una massa omogenea Parte 2 In un altro
A Brisbane, in Australia , c'è una lavanderia itinerante , dedicata a tutti coloro che non hanno una casa e sentono il bisogno di lavare i propri vestiti . Due ventenni, Lucas Patchett e Nicholas Marchesi, prendono due lavatrici nel furgone di un furgone , girando per la città. Lavanderia Sky Orange.
Ricorda che Buru-Newsha anche parlato dei 400 cerchi trovati ad Acri che sono stati scavati dalle popolazioni indigene? Lasciarono lì centinaia di fossati, chiamati geoglifi , che erano diventati un mistero per gli scienziati , i quali ipotizzarono che fosse una pratica rituale . Il sospetto degli archeologi è che le strutture, che occupano 13.0
La sua apparenza discreta, lo fa passare quasi inosservato. Molte persone conoscono i loro semi solo come elemento decorativo del pane, specialmente nei panini. Tuttavia, il sesamo merita tutta l'attenzione a causa della sua importanza nutrizionale e dei suoi numerosi benefici per la salute. Consumato fin dall'antichità, il sesamo è un seme molto versatile : la sua capacità di consumo è molto lunga, può essere consumata sotto forma di insalate, olio, come torte, biscotti, burro, latte, tra gli altri. Per
Esatto: la presenza di un animale domestico a casa riduce il rischio che un bambino sviluppi disturbi d'ansia . I cani, in breve, non solo forniscono un sistema immunitario più forte, non sono solo i migliori amici dei bambini autistici , sono anche veri strumenti anti-ansia per i bambini. La scoperta arriva da uno studio di un gruppo di scienziati del Bassett Medical Center di New York condotto in 643 bambini dai 6 ai 7 anni.