Tutto Su Una Vita Sana!

Catuaba: lo conosci? Parliamo della pianta e, naturalmente, della bevanda

La catuaba è una pianta nativa con proprietà medicinali riconosciute dalle popolazioni indigene - in effetti con questo nome vengono chiamate alcune delle piante medicinali che conosciamo. La catuaba è anche una bevanda, nazionale, vecchia, in cui la pianta entra, ma non solo. Catuaba è buono?

Dipende! Se parli di "faccia a faccia con la catuaba", la nuova "borghesia" della borghesia, allora ti dirò no, non va bene.

Catuaba, la bevanda

Fonte della foto: comendocomosolhos.com

Catuaba, Wild Fire, Taimbé, Virtù, nomi e immagini che alludono a un presunto effetto afrodisiaco della bevanda, anch'essa attribuita alla pianta, sono alcuni dei segni che si possono trovare lì.

In generale, le bevande commerciali della catuaba sono cocteis di diverse piante, vino, aguardente e piante (catuaba, guaranà e marapuama) che hanno proprietà toniche e stimolanti del sistema nervoso.

Secondo la pubblicità, questa bevanda è preparata con rami, corteccia della radice e foglie delle piante in un veicolo alcolico che può arrivare fino al 17%, cioè una bevanda dolce, abbastanza forte e che, se fosse una bottiglia curativa, sarebbe usata in dosi misurate (1 tazza o 2, al giorno). Non è questo il caso!

Ma, vedi, il bere commerciale non è una bottiglia curativa.

Catuaba, cos'è questa pianta?

È noto come catuaba alcune specie molto diverse della flora nativa: Erythroxylum catuaba o E. vacciniifolium, Margaritaria nobilis, Ilex conoarpa, Eriotheca candolleana, Anemopaegma glaucum, A. arvense e, più studiato, Anemopaegma mirandum.

I catuabas sono medicinali, in un modo o nell'altro, ma qui parleremo solo dell'uso dell'anemopaegma mirandum . È importante differenziare e sapere cosa serve a ciascuno.

Il nome "catuaba" è di origine indigena e significa: caá = pianta, foglia, cespuglio + tuã = taludo + ibá = albero, a causa delle sue ben note proprietà curative.

L'effetto medicinale atteso dei catuabas

L'uso di bottiglie stimolanti (preparate con piante come la catuaba, il guaranà e il marapuama) ha, a lungo termine, l'effetto potenziante della libido e, con l'azione vasodilatatrice, aumenta anche la capacità dell'erezione del pene e del clitoride che funge da afrodisiaco.

Questo è anche l'uso che si aspettano quelli che bevono la bevanda commerciale, ma devo dirvi che l'effetto è lo stesso di qualsiasi bevanda dolce e ad alto contenuto alcolico, un'ubriachezza, e il giorno dopo una sbornia coraggiosa.

Le proprietà medicinali della catuaba ( Anemopaegma mirantum )

Questa pianta ha le seguenti proprietà medicinali:

  • è ansiolitico,
  • afrodisiaco,
  • antisifilítica,
  • digestivo,
  • diuretico,
  • stimolante tonico del sistema nervoso,
  • espettorante e
  • vasodilatatore.

L'anemopaegma mirandum ha anche un'azione protettiva contro la citotossicità e induce l'apoptosi dei neuroblastomi, motivo per cui è più studiato rispetto alle altre specie note anche come catuaba.

Il suo uso nella medicina popolare è indicato per i seguenti problemi:

  • malattie del sistema nervoso: ansia, insonnia, nevrastenia
  • esaurimento (fisico e psichico), mancanza di memoria
  • frigidità, impotenza
  • paralisi parziale

Per la preparazione delle medicine con foglie di catuaba, la radice e la corteccia sono usate nelle infusioni, macerate nel vino o nella tintura.

Controindicazioni all'uso della catuaba

Non dovrebbero usare questa pianta, oi suoi derivati, tutto ciò che soffre di glaucoma (l'uso della catuaba può aumentare la pressione oculare); il cuore (perché aumenta l'eccitazione ventricolare e genera tachicardia); donne incinte; neonati e bambini piccoli.

Le persone che sono sensibili alla yohimbina, uno degli alcaloidi contenuti nella catuaba, possono avere mal di testa quando usano i derivati ​​di questa pianta.

Raccomandato
Anche se è un'immagine spesso scomoda, la candidosi nell'uomo può essere facilmente trattata con rimedi naturali . Capiremo cos'è la candidosi e quali sono i suoi sintomi principali, oltre al tempo di cura attraverso un trattamento appropriato. Che cos'è la candidosi e quali sono i suoi sintomi In termini pratici, la candidosi è un'infezione causata dal fungo Candida albicans e può colpire anche le donne. Il s
Tarassaco ( Taraxacum officinale ) è un'erba che si trova in ogni giardino , piazza o lato della strada. Adorna la città con i suoi fiori giallo-oro e poi fa la gioia di grandi e piccoli , con i loro semi volanti. Ma questa è una pianta medicinale e alimentare dei più ricchi, che vale la pena coltivare per il proprio uso domestico . Qu
Sappiamo tutti che nelle grandi metropoli di solito c'è una grande concentrazione di roditori. Dicono anche che a Londra non è possibile essere a più di due metri di distanza da un topo, o che per ogni abitante ci sono tre roditori . Tuttavia, sapendo che il cibo che stai per mangiare è già stato condiviso con loro, la trama cambia forma. La
La tormalina è stata a lungo utilizzata da scienziati e metafisici . Semipreziosa in termini di gioielli, la tormalina ha proprietà curative che hanno attirato sempre più l'attenzione di chiunque sia alla ricerca di uno stile di vita più sano ed equilibrato. Significato della tormalina: che cos'è? In
Ti piace ballare? Pratichi qualsiasi attività fisica senza essere un ballo? E che ne dici di mettere insieme i due? Sappiamo che questo è possibile con alcune modalità di danza in cui la spesa calorica è piuttosto alta, come ad esempio lo Zumba che qualche anno fa è diventato molto popolare nelle accademie. Ma
Chi ha mai ballato la banda, saltato il falò, mangiato in casa e preso caldo? La tradizione del festival di giugno , che è stato così buono, esteso a luglio e persino ad agosto, è forte in tutto il Brasile. Ma è nel nord-est che questo partito mantiene viva questa tradizione culturale. Origine del Junina Party Ci sono due spiegazioni per l'origine del "festival di giugno". Il