Tutto Su Una Vita Sana!

Come piantare e curare il cappuccino? Vedi anche i suoi benefici

Il cappuccino è una delle piante commestibili più famose e saporite che ci sia, anche gustoso! Appartiene alla famiglia delle Tropaeolaceae e ha acquisito sempre più fama e richiesta per la sua bellezza unica, sia per le foglie che per i fiori.

Oltre ad avere foglie e fiori meravigliosi, ha anche un sapore unico! Essere consapevoli del fatto che è una delle piante commestibili più ricercate al mondo. Il cappuccino è stato usato in tutto il mondo come pianta ornamentale, ma ha proprietà in altri campi molto interessanti, come la medicina, i bagni e il tè.

Se vuoi imparare come piantare e prendersi cura della pianta del cappuccino è sul posto giusto, perché faremo il passo dopo passo dalla piantagione alla cura per avere con esso tutto il processo.

Benefici del cappuccino

Il cappuccino è il Tropaeolum majus, chiamato anche dai nomi popolari dei cappuccini, cinque ferite, fiore di chagas, scarabeo pappagallo, nasturzio, tacchino, mastruço, tra gli altri. Tutte le parti della pianta sono commestibili.

Il cappuccino contiene un olio essenziale a cui viene dato un effetto antibiotico. Le foglie sono ricche di vitamina C, acidi grassi, antiossidanti, minerali, tra gli altri nutrienti (fruttosio, glucosio).

Pertanto, il cappuccino ha un uso medicinale comunemente riconosciuto come coadiuvante nei trattamenti di:

  • infezioni del tratto urinario,
  • nefrite
  • nel trattamento degli ematomi
  • avendo un'azione diuretica,
  • digestivo e purgante
  • depurativo (detox)
  • espettorante
  • antibiotico e antisettico, tra gli altri

Per consumare questa pianta, si possono usare fiori e foglie crudi in ricette o succhi.

I semi sono anche commestibili (in salamoia). Foglie e semi possono essere utilizzati come condimento. I fiori decorano e danno un tocco gastronomico ai piatti.

Oltre all'utilizzo culinario, puoi preparare un tè con questa pianta, usando le foglie tritate (circa 3 cucchiai per ogni litro d'acqua). Quando l'acqua inizia a bollire, spegnere il fuoco e lasciare che le foglie si sbollino per 5 minuti e bere caldo.

Ma attenzione, come ogni pianta, il cappuccino può dare un effetto collaterale se consumato in eccesso, abbassando la pressione sanguigna e causando irritazione gastrica. Il consumo di questa pianta non è indicato nelle persone che hanno gastrite, ipotiroidismo, insufficienza renale o cardiaca, in gravidanza o in allattamento. E in ogni caso in cui la persona sta assumendo qualsiasi farmaco regolarmente, è importante consultare un medico prima di consumare il cappuccino per scopi medicinali.

Come piantare il cappuccino

Ci sono due modi molto semplici per piantare il nasturzio: attraverso i semi (il più comune) e attraverso altre piantine.

Insegniamo a piantare attraverso i semi, poiché è il più comune e il più ricercato, ma se vuoi seminare attraverso una piantina, segui il tutorial qui sotto fino ad arrivare a quella parte.

Passaggio 1: acquista i semi e disponi i materiali

Il primo passo per iniziare a piantare il nasturzio è quello di ottenere i tuoi semi o la tua piantina.

Se vivi in ​​un appartamento, ti consigliamo di acquistare anche una piantina, perché lo sviluppo del seme può essere molto lento al chiuso e con poco sole.

Puoi iniziare acquistando tutti i materiali necessari in un negozio di piante, ma se ne hai ancora qualcuno a casa!

Materiali richiesti:

  • Semi o piantine
  • Substrato organico
  • Una nave appropriata / Land

È importante notare che è possibile utilizzare il terreno semplice, basta avere l'attenzione di scegliere un terreno ben pulito e filtrato senza grosse radici o qualsiasi cosa che possa compromettere lo sviluppo della pianta.

Step 2 - Piantare le piantine

Inizia mettendo la pentola praticamente piena di substrato organico e distribuisci i semi in modo uniforme sulla parte superiore del terreno fino a coprire la maggior parte della pentola.

Se vuoi piantare in un piccolo appezzamento fai lo stesso, sistemare il terreno, mettere il terreno molto morbido e dopo di che gettare i semi e coprire anche con 1-2 cm di terreno.

Coprire con un piccolo strato di terreno, è sufficiente circa 1-2 cm di terreno, sopra i semi.

Se hai a che fare con una piantina, è importante scegliere un vaso grande.

Se hai a che fare con i semi puoi usare un piccolo vaso e poi trasformare la piantina in un vaso più grande.

Step 3 - Aspettati la tua crescita

Ora devi aspettare che la pianta si sviluppi e prendersene cura con molta attenzione.

È necessario essere consapevoli di vari fattori come l'irrigazione, il tempo e anche la raccolta.

Elenchiamo tutte le cure che prendi con la pianta in modo che si sviluppi correttamente.

Prendersi cura del cappuccino

Dovresti sapere che non è sufficiente piantare / seminare una pianta e aspettare che cresca, una pianta richiede cure, altrimenti potrebbe asciugarsi.

Elenchiamo i diversi aspetti che dovresti tenere a mente dopo l'impianto, come ad esempio:

  • clima
  • temperatura
  • irrigazione
  • vendemmia

Iniziamo con il tempo.

Clima: ai cappuccini piace un clima mite. Questa pianta supporta temperature diverse senza grandi difficoltà, ma non ama le temperature molto basse.

La sua facilità nel sostenere le diverse temperature consente di essere coltivato durante tutto l'anno in diverse parti del Brasile.

Ricorda: temperature miti e mai troppo basse, altrimenti la pianta non si svilupperà correttamente.

Temperatura: la temperatura è direttamente correlata al tempo, ma parliamo di questo perché ci sono persone che vogliono far crescere la pianta all'interno del loro appartamento.

Cerca di mantenere la pianta almeno sopra i 10 ° C, mai al di sotto di quella.

Irrigazione: il terreno deve essere sempre mantenuto umido ma mai bagnato.

È importante scegliere un terreno ben drenato e una pentola con un buco nel fondo in modo che l'acqua non si accumuli mai.

Cerca di non annaffiare tutti i giorni, finché il terreno è umido, il nasturzio si svilupperà correttamente.

Vendemmia: ora che abbiamo avuto tutto questo lavoro di piantare il nasturzio, è tempo di parlare del tuo raccolto! Di solito il raccolto viene prodotto 45 giorni dopo la semina, ma questo periodo può estendersi fino a 100 giorni. Questo periodo di attesa per il raccolto varierà in base allo sviluppo della pianta e alle condizioni in cui è stato piantato. Ti rendi facilmente conto che è pronto per la mietitura, devi solo essere consapevole se le sue foglie sono completamente sviluppate e se il fiore ha già un colore forte / fermo e ben aperto.

conclusione

Imparare come piantare e come prendersi cura del nasturzio è relativamente facile, basta avere un po 'di amore e cura per la pianta che si svilupperà in meno di 2 mesi. Se vai a piantare la pianta in un appartamento, non dimenticare di metterlo al sole, la pianta ha bisogno del sole per svilupparsi correttamente, quindi non tenerla in un luogo buio senza esposizione al sole.

Ricorda che puoi usare questa favolosa pianta in diversi piatti, come nelle insalate nel basilico, una pianta che è anche commestibile. Ora basta piantare, curare, raccogliere e mangiare!

Raccomandato
La Rhodiola rosea ha nomi molto sorprendenti: è conosciuta come Radice d'oro e Radice artica o semplicemente Rodiola . Ma la sua importanza per l'essere umano è enorme. Questa pianta, che nasce solo in terre molto fredde e pietrose, è una "salvezza" quando sei sfinito . Le radici sono utilizzate come radici , ricche di un principio attivo noto come salidroside rosea, rodioide o rodopsina, una sostanza in grado di agire sulla nostra produzione di adrenalina , serotonina e dopamina migliorando la nostra capacità di recupero in situazioni di stress e anche in funzioni metaboliche
Il virus zika è diventato un'epidemia globale da parte dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Per questo motivo, sono state discusse una serie di misure nella lotta contro la zanzara, principalmente a causa di casi di microcefalia . In Brasile, il tema dell'aborto legale è stato nuovamente inserito all'ordine del giorno a causa del timore che le donne incinte nel paese abbiano sofferto. L
La meditazione non è niente di più, niente di meno, di quanto tu sia con te stesso , respirando dolcemente, sentendo il tuo respiro entrare, uscire, fermarsi, e poi dentro, fuori. Nella testa, un vuoto, un nulla, che è importante per il cervello di riposare e con esso, le persone. La cosa più importante in questo processo, a quanto ho capito, è connettersi con noi stessi, nel profondo di ogni "io". Ci
È risaputo che il miele è un alimento pieno di benefici. Tuttavia, un problema dell'espansione delle città e l'uso di tecniche di semina improprie hanno causato la scomparsa delle api , che può mettere sotto controllo la nostra sicurezza alimentare. Per valorizzare questo oggetto e proteggerlo, in modo che non scompaia, mostreremo alcuni rimedi casalinghi che possono essere fatti con il miele . Se
Onde di detriti di plastica che si riversano sulla spiaggia di Montesinos, nella capitale Santo Domingo. Dalle bottiglie alle borse e persino ai berretti, alle cannucce e agli imballaggi di tutti i tipi: immagini così incredibili da sembrare un assemblaggio, ma sfortunatamente non lo è. Il video è il risultato della nostra cultura della plastica usa e getta. L
Peppa Pig è uno dei cartoni animati più amati che, dal 2004, fa ridere i bambini con le loro avventure. Questo bel disegno è stato censurato in uno dei suoi episodi, che era stato rimosso dalla TV australiana. Vediamo perché. Peppa Pig vive accanto alla sua famiglia di maiali, tutti rosa, madre, padre e fratello, George, che è innamorato dei dinosauri. Ogg