Tutto Su Una Vita Sana!

Questo è il motivo per cui il nostro cervello brama patatine fritte

Cibo spazzatura: perché a volte lo vogliamo più di ogni altra cosa? Gossip, stress, disabilità emotive? C'è chi giura che, in realtà, è tutta colpa del cervello, che spesso valuta cibi ricchi di grassi e carboidrati tanto più "piacevoli" rispetto ai cibi più semplici e naturali.

Questo è supportato da uno studio sviluppato dal Centro di Ricerca sulla Dieta e Fisiologia della Yale University, il Centro di Ricerca sulla Dieta e Fisiologia della Yale University, che afferma che il centro di ricompensa del cervello è responsabile della scelta alimenti ricchi di grassi e carboidrati, cioè per alimenti trasformati che contengono solo grassi o solo carboidrati.

Se è vero, da un lato, quel cibo è una ricompensa "naturale" per il nostro organismo, d'altra parte è già noto che il cibo spazzatura, come le patate fritte, è il tipo di cibo che innesca un sistema di ricompensa attraverso da cui vengono rilasciate sostanze chimiche che danno la sensazione di benessere. Un sistema simile al consumo di stupefacenti che contribuisce alla probabilità che noi prendiamo compulsivamente.

Lo studio

Un gruppo di 206 adulti ha analizzato ed esaminato il cervello mentre sono state mostrate le immagini di alimenti contenenti grassi, carboidrati o una combinazione di entrambi . I partecipanti hanno poi ricevuto dei soldi per fare "offerte" sui loro cibi preferiti e sarebbero più disposti a spendere di più per gli alimenti che combinavano grassi e carboidrati.

I ricercatori hanno detto che il nostro cervello sembra stimare quante calorie ci sono negli alimenti con solo grassi o carboidrati, aiutandoci a regolare quanto mangiamo. Ma è quando i due elementi si uniscono che le cose si complicano.

"Il nostro studio mostra che quando entrambi i nutrienti sono combinati, il cervello sembra sovrastimare il valore energetico del cibo", ha detto Dana Small della Yale University.

La nostra tendenza verso questi alimenti può anche essere legata al fatto che gli alimenti combinati con grassi e carboidrati raramente esistono in natura, con l'eccezione del latte materno, che è utile per i bambini di sopravvivere.

"Nell'ambiente alimentare moderno che è ricco di alimenti trasformati pieni di grassi e carboidrati, come ciambelle, patatine, barrette di cioccolato e patatine, questo aumento della ricompensa può essere controproducente promuovendo l'eccesso di cibo e l'obesità".

I nostri antenati mangiavano principalmente piante legnose e carne di animali, mentre i cibi trasformati apparivano solo negli ultimi secoli.

"In natura, i cibi ricchi di grassi e carboidrati sono molto rari e tendono ad avere fibre che rallentano il metabolismo", ha detto Small. A differenza di oggi, è molto comune che gli alimenti trasformati siano ricchi di grassi e ricchi di carboidrati. "

Conclusione? Secondo questo studio, il nostro cervello non si sarebbe ancora evoluto fino a comprendere che non dovremmo mangiare questo tipo di cibo così spesso. E chissà se capiremo questo.

Per ora, se davvero solo i chip possono rendere felice il nostro sistema cerebrale, perché non provare una ricetta alternativa, ad esempio: CHIP PER TUTTI I GUSTI: 10 RICETTE ALTERNATIVE PER LA PATATA FRITTA

Raccomandato
Eri eccitato per la notizia, vero? Dopo tutto, sappiamo tutti l'importanza del tempo libero creativo, anche per il lavoro. E 'LAVORO TROPPO? È COSÌ BUONO? Un sondaggio condotto dal College of Economics dell'Università di Melbourne (Australia) ha esaminato il comportamento lavorativo di 3.50
Bambini e biciclette: dal 18 giugno a Parigi , condividere le biciclette è una realtà per tutti i bambini . A Ville Lumière, tutti, di tutte le età, possono noleggiare biciclette per guidare nella città leggera. Il progetto, denominato P'tit Vélib (estensione del Vélib, l'attuale sistema di condivisione di biciclette testato e approvato) raggiunge anche bambini di età compresa tra 2 e 8 anni, residenti (o meno) a Parigi. L'
La clorosi è un sintomo comune di una pianta malata - le foglie ingialliscono - ma ogni tipo di giallo ha un motivo. Impara qui come capire perché le tue piante sono diventate gialle e dare loro ciò di cui hanno bisogno per risolvere il problema. Può mancare o c'è troppa acqua, mancanza di nutrienti essenziali, sia da attacchi di insetti (parassiti come afidi, cocciniglie, bruchi) o malattie batteriche e virali. La
Spostato dal residuo umano , non solo i rifiuti alimentari ma anche le feci . Inutile torcersi il naso, in Inghilterra, precisamente a Bristol, ha iniziato a circolare il Bio-Bus , un veicolo guidato da rifiuti umani. C'è posto per 40 persone a bordo, saliamo a bordo? Qualsiasi ironia e battuta sul cattivo odore che esce dallo scarico è superflua, dal momento che le auto a benzina emettono odori molto dannosi.
Potresti non aver mai sentito parlare di questo nome, ma sicuramente hai già visto qualcuno con questo problema o potresti soffrire di questo disturbo te stesso. Il corpo umano ha un sottile strato di capelli, ma in alcune parti del corpo sono più spessi e variano a seconda della produzione di testosterone in uomini e donne.
In lacrime, disperato, ci racconta tutto il suo dolore in un video girato da sua madre. Keaton Jones è un ragazzo americano che parla della sua sofferenza: quella di essere una vittima del bullismo a causa della sua faccia sfregiata. Questa cicatrice contiene un dolore ancora più grande: Keaton è nato con un tumore in testa, motivo per cui ha il marchio indelebile, che lo ha reso una fonte di risate tra i suoi compagni di classe. &