Tutto Su Una Vita Sana!

Non solo aglio, poiché la dieta può aumentare il cattivo odore del corpo

Il tuo corpo trasuda cattivo odore? Fai attenzione al cibo che mangi. Non solo alitosi, ma anche altri tipi di odori possono essere rilasciati dall'organismo a causa del cibo. E se è qualcosa, diciamo "naturale", che un pasto particolarmente gustoso o una lunga giornata con scarpe non traspiranti possono metterci in imbarazzo vicino a qualcuno, quello che non sappiamo è che ci sono certi cibi che se consumati in grandi quantità quantità, può essere responsabile per il problema di CC (il famoso profumo del corpo).

Oltre all'aglio, qui ci sono 5 cibi che vanno bene per non esagerare ... il CC ti prenderà!


1. Alcool

Per voi che amate i bei vecchi tempi, sappiate che secondo l' Istituto Nazionale della Salute, quando l'alcol viene assorbito dal nostro corpo, viene metabolizzato in acetato o acido acetico e, nel momento in cui l'acido sudore entra in contatto con i batteri del corpo presenti nella pelle, l'alcol collabora con l'odore sgradevole del corpo.

2. Verdure crocifere

Broccoli, cavoli e il resto della famiglia delle crucifere possono influenzare i nostri profumi su due fronti. In primo luogo, queste verdure contengono zolfo, un composto puzzolente che, una volta a contatto con i batteri della pelle, consente loro di produrre più composti contenenti zolfo ... e un cattivo odore.

Inoltre, queste verdure possono anche causare un odore simile al pesce nelle persone che hanno una condizione genetica chiamata "trimetilaminuria". Questo porta all'incapacità del corpo di abbattere un composto maleodorante che si trova in queste verdure, così come in fagioli, uova e latte.

3. Carne rossa

Limitare il consumo di carne sarebbe positivo non solo per l'ambiente ma anche per l'odore del nostro corpo. Anche se la carne è anche nella lista degli alimenti ricchi di odore di zolfo, i risultati di uno studio pubblicato sulla rivista Chemical Senses suggeriscono anche che mangiare carne può influenzare il sudore, forse a causa degli acidi grassi. Dai dati, siamo giunti alla conclusione che il sudore di coloro che seguono una dieta vegetariana è significativamente meno pungente e più piacevole.

4. Asparagi

L'odore che l'asparago dà alle urine, la cosiddetta "pipa degli asparagi", è causato da un composto chiamato "metil mercaptano". Altamente solubile in acqua, il metil mercaptano passa attraverso il sistema quasi immediatamente dopo l'ingestione di questo alimento.

5. cibi piccanti

I cibi particolarmente speziati e quelli ripieni di aglio e cipolla possono conferire quel profumo noto come "sudore d'aglio" a causa dell'alta concentrazione di elementi volatili. Come cavoli e broccoli, questi alimenti contengono anche solitamente zolfo.

Bene, come abbiamo visto, alcuni cibi possono aumentare CC, ma una buona igiene dovrebbe sempre essere ricordata per evitare o peggiorare i cattivi odori del corpo.

A questo proposito, leggi anche:

SWEAT AND DC - COME RISOLVERE L'ODORE CATTIVO NEL CORPO?

ODORE DEI BAMBINI - COSA FARE?

Raccomandato
Mai prima d'ora il consumo di pesce è stato così grande e dipende dalla produzione di pesce come lo è oggi, specialmente per molti membri più poveri della nostra comunità globale. Ogni anno il consumo di proteine ​​del pesce è aumentato nella popolazione mondiale , ma la produzione e la pesca non hanno accompagnato questo aumento del consumo . Secondo
Oggi si parla molto di noci indiane, come un prodotto dimagrante quasi magico . Ma in questo articolo, ti dirò di che cosa si tratta, Aleurites moluccana , conosciuta anche come noce indiana o noce di Iguape, che è una pianta medicinale originaria dell'India. Il tè alle foglie e la corteccia di noce dall'India sono un potente agente disintossicante e disintossicante del nostro corpo e, secondo la Dr.ss
Mangiare fagioli invece di carne è un buon modo per ridurre i gas serra dall'atmosfera. Sembra ovvio , ma la conferma arriva da un nuovo studio di Helen Harwatt della Loma Linda University . E perché i fagioli? Questo legume è una delle migliori fonti di proteine ​​vegetali . Secondo lo scienziato, i semplici cambiamenti nelle abitudini alimentari avrebbero un forte impatto sull'ambiente . Consi
Un nuovo tipo di insulina , che viene attivato solo quando necessario , promette di rivoluzionare la vita dei pazienti affetti da diabete . L' innovazione è il lavoro dei ricercatori del Massachusetts Institute of Technology ( MIT ) di Boston ed è in grado di capire quando i livelli di zucchero nel sangue sono troppo alti.
La vitamina B6 , nota anche come piridossina , fa parte del complesso B complesso B, un gruppo di otto vitamine che lavorano sinergicamente per convertire il cibo che mangiamo in energia. Il nostro corpo ha bisogno di queste vitamine per funzionare correttamente. Insieme, le vitamine del complesso B promuovono la funzionalità del sistema nervoso centrale e proteggono occhi , capelli, fegato e pelle.
In Islanda i tetti verdi hanno una bella vecchia storia da dirci. Proprio là nel mezzo dell'Oceano Atlantico, iniziò nel IX secolo , la tradizione di coprire le case con un tappeto erboso , una specie di tappeto verde , introdotto dai coloni norvegesi, il primo dei quali erano i Vichinghi. Piuttosto come animali in letargo scavano tane circondate da terra e radici, l'erba tradizionale è stata utilizzata per mantenere la casa accogliente durante il tempo più rigido, in quanto ottiene un isolamento termico superiore rispetto ai normali materiali da costruzione. A