Tutto Su Una Vita Sana!

Le nuove uniformi del Manchester United in plastica riciclata rimosse dagli oceani

Le camicie Manchester United per la stagione 2018/2019 saranno riciclate in plastica raccolta dagli Oceani. Lo ha annunciato l'Adidas e la società inglese. Il kit, prodotto da Parley for the Oceans, è un ritorno al blu navy del 1968, che mira a celebrare il 50 ° anniversario della vittoria della squadra in Champions League.

A quel tempo, i portoghesi del Benfica furono sconfitti 4-1 nei tempi supplementari grazie alle reti di Sir Bobby Charlton (2), George Best e Brian Kidd, ei dettagli dorati del logo Adidas e dell'emblema del club hanno reso omaggio a questo successo. Ma il vero successo è il materiale con cui è stata creata la terza maglia della squadra inglese.

Creata in Parley Ocean Plastic® dall'associazione Parley for the Oceans, la maglia è blu non solo per ricordare la vittoria europea di 50 anni fa ma anche per ricordare il colore degli oceani, sempre più minacciati dalla plastica.

Le magliette United avranno anche una scritta all'interno del colletto: "Per gli oceani". Ogni camicia è stata realizzata con lo speciale tessuto prodotto dal riciclaggio di 28 bottiglie di plastica. Il terzo kit verrà utilizzato in campo per la prima volta dalla prima squadra durante il tour estivo dei Reds negli Stati Uniti.

Oliver Nicklisch, product director di Adidas, ha spiegato: "Abbiamo tutti bisogno di cambiare il modo in cui pensiamo e agiamo contro i nostri oceani, è la convinzione fondamentale condivisa da Adidas, ed è per questo che la nostra partnership rivoluzionaria con Parley for the Oceans è così Per noi, lavorando con il Manchester United per creare le nuove e straordinarie camicie realizzate con Parley Ocean Plastic, speriamo di evidenziare il problema della plastica che affligge i nostri oceani e in definitiva incoraggiare e ispirare i fan ad unirsi a noi nella creazione un ambiente migliore per tutti. "

Oltre ad aumentare la consapevolezza del problema della plastica nei nostri oceani, Adidas e Parley lavorano insieme per produrre calzature e abbigliamento con rifiuti di plastica riciclata intercettati da litorali, spiagge e comunità costiere.

Molto buono perché rimuovere la spazzatura dagli oceani è sempre un dovere sempre più urgente, ma questa plastica non tornerà negli oceani lavando i panni? Alcune persone supportano questa teoria:

FIBRE SINTETICHE: LUCIDATE I MARI E GLI OCEANI OGNI VOLTA ABBIAMO LAVARE I VESTITI

Sul problema dell'inquinamento della plastica negli oceani, leggi anche:

IL PIÙ PROFONDO SACCHETTO DI PLASTICA DELLA TERRA, NELLA FOSSA DAS MARIANAS

3 VOLTE IN FRANCIA: QUESTA È LA DIMENSIONE DELL'ISOLA DI PLASTICA NEL PACIFICO

SCOSSA DI PLASTICA: 10 IMMAGINI GEOGRAFICHE NAZIONALI CHE TUTTI DEVONO VEDERE

Raccomandato
Il male con gli animali è un crimine in molti paesi. Ciò non significa che non ci sia più nessuno che li faccia, volutamente, solo per divertirsi. Bene, questo tipo di persone fa del male ai bambini, alle donne, agli anziani, solo per divertirsi. Il male con un essere umano è criminale come la crudeltà sugli animali, sai? La
I buchi blu sono straordinarie trincee sottomarine formate dall'erosione delle rocce. Sono riconosciuti dalla formazione di un cerchio di colore blu scuro sulla superficie dell'acqua . Generalmente, questi fenomeni sono presenti in zone costiere basse che erano molte migliaia di anni, erano sopra il livello del mare
Abbiamo già fatto diversi articoli sui mali degli alimenti industrializzati . Contengono molte sostanze che sono veleni per la nostra salute: eccesso di sodio e zucchero, conservanti, grassi saturi, tra gli altri. Un nuovo esperimento cerca di dimostrare ciò che già sappiamo. Il test consisteva in 20 americani che cambiavano cibo con 20 residenti in una zona rurale del Sud Africa, abituati a una dieta naturale, per un periodo di due settimane. I
Tutti concordano sul fatto che chulo è qualcosa che nessuno merita. Che sia per chi ha o per chi lo sente, il chulo è antipatico, scomodo e anche molto imbarazzante. Sebbene molte persone siano disperate nella convinzione che questa sia una situazione irrisolvibile, il piede con un cole può essere facilmente trattato (e rilasciato dal chulo) con metodi e rimedi casalinghi . C
Cambiamenti climatici : se non fermiamo la deforestazione entro il 2030 , perderemo fino a 170 milioni di ettari di foreste. Il WWF ha idee chiare: ciò di cui abbiamo bisogno è un'agricoltura sostenibile, integrata con processi che rispettino la natura ed eliminino ogni tipo di spreco. Al contrario, la tendenza è quella di aumentare le aree agricole che distruggono le foreste. N
I giorni di tensione con condizioni meteorologiche instabili nello stato di Santa Catarina continuano a preoccupare la popolazione della regione. Un ciclone extratropical ha scosso il mare domenica mattina (29). Il vento si è intensificato, le raffiche sulla costa possono superare i 100 km / h. La raccomandazione è di evitare la navigazione.