Tutto Su Una Vita Sana!

Woga: cos'è, a cosa servono e tutti i benefici dello yoga acquatico

Yoga immerso nell'acqua, lasciandoci coccolare dal nostro principale elemento naturale. Lo yoga acquatico, o meglio conosciuto come Woga, è qualcosa che va ben oltre la pura meditazione. Con Woga, la millenaria disciplina olistica indiana si muove praticamente nell'acqua e sta lentamente attirando sempre più seguaci nella sua pratica. Ma cos'è esattamente Woga? E quali sono i suoi benefici?

Woga® è nato circa dieci anni fa in California, grazie al terapista Harold Dull che pensava fosse opportuno usare la non gravità per allenare la mente e il corpo in modo più efficace.

I movimenti nell'acqua sembrano essere più difficili, ma durante gli esercizi di Woga, la mente più rilassata e concentrata può comandare meglio i muscoli.

Cos'è Woga

Il termine "Woga" non è altro che la congiunzione delle parole "Acqua" con "Yoga". E se "yoga" letteralmente in sanscrito significa unione, con l'acqua, il corpo e la mente trovano l'equilibrio in una dimensione diversa.

È vero che lo yoga acquatico non è per tutti, poiché nella pratica originale è richiesto un minimo di esperienza, non solo con lo yoga, ma anche con le immersioni, anche se ci sono molti centri che possono combinare entrambi in uno serie di esercizi specifici con il minimo sforzo possibile.

Proprio come nello yoga tradizionale, Woga contiene una serie di esercizi di controllo della respirazione e della postura con diverse posizioni da eseguire, in piedi, seduti o galleggianti nell'acqua. Oltre ai benefici dello yoga tradizionale, Woga, più dinamico, comporta diversi benefici grazie all'azione dell'acqua che stimola totalmente i muscoli.

Inoltre, se praticato correttamente, Woga è anche una forma di meditazione, grazie all'acqua che abbassa la frequenza cardiaca e le muffole, aumentando la sensazione di rilassamento a beneficio dell'equilibrio psicofisico.

Tipi di Woga

Esistono quattro tipi di pratiche Woga:

  • esercizi fisici di natura statica o moderatamente dinamica (asana), che agiscono su tutto il corpo, aumentando la forza e l'elasticità dell'intero sistema muscolare
  • esercizi di respirazione (pranayama) per sviluppare la consapevolezza e il controllo del respiro
  • esercizi di concentrazione / concentrazione e rilassamento per ridurre lo stress
  • Esercizi di eutonia nell'acqua, cioè la raffinatezza del tono muscolare di base di ciascun muscolo

I vantaggi di Woga

Rilassa la mente, brucia calorie e mette il praticante in pace con se stesso perché Woga è praticato in acqua, ad una temperatura consigliata di 33 ° - 35 ° C, cioè, molto piacevole e rilassante.

Inoltre, anche le asana più complicate dello yoga finiranno per essere rese molto più facili e naturali.

Rimanere immersi consente di muoversi, rallentare i movimenti e concentrarsi maggiormente sul respiro. Solitamente le posizioni sono quasi sempre eseguite con i piedi appoggiati sul fondo della piscina o in una vasca termale naturale, ma anche in situazioni di galleggiamento o immersione in acqua.

Inoltre, il calore e il massaggio dell'acqua consentono:

  • eliminare ogni tipo di tensione
  • evitare problemi di insonnia
  • aiuta a combattere l'ansia e lo stress
  • rilassare la colonna vertebrale grazie a un impatto quasi zero
  • ti aiuta a diventare più consapevole del tuo respiro
  • e la possibilità di rendere le asana più lunghe

Com'è la classe di Woga?

Le lezioni di Woga sono solitamente divise in quattro fasi principali:

- stretching in acqua: consente lo stiramento muscolare e la rivitalizzazione del corpo allungando i meridiani energetici;
- respiro: aumenta l'escursione delle vie respiratorie e si impara a gestire meglio i flussi respiratori e l'apnea;
- "focus", cioè visualizzazioni e esercizi di concentrazione che rendono il lavoro della mente più leggero e rilassato;
- Lavoro di armonizzazione muscolare che rilassa articolazioni e muscoli in base alla respirazione. Non solo, i movimenti e le posture di Woga consentono di correggere gli squilibri muscolari e migliorare la forza muscolare.

Interessante, non è vero? Vedi sotto per altre "modalità" di yoga:

TAMING HORSES IN UNA FORMA NON VIOLENTA CHE FA YOGA?

CONOSCERE UNA NUOVA PRATICA DI RILASSAMENTO: LO YOGA DELL'ANGERNA

10 TIPI DI DIVERSI YOGA PER CONOSCERE E RAGGIUNGERE LA PRATICA

Raccomandato
Di solito si parla di come il cibo possa influenzare il nostro sonno, ma ora una nuova ricerca inverte la prospettiva, indagando su come dormire bene possa influenzare il nostro rapporto con il cibo. Vuoi mangiare meglio? Dormi di più! Questo è il risultato di uno studio condotto al King's College di Londra e pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition.
La bellezza e la morbidezza della farfalla, ironicamente, provengono dal bruco strisciante, attraverso un processo di trasformazione chiamato metamorfosi. Questa transizione dal bruco alla farfalla è così significativa che in molte culture e religioni è stata usata per rappresentare le fasi dello sviluppo umano. L
Paulo Freire è forse l' educatore più famoso al mondo dal 1960. Il suo metodo di alfabetizzazione per adulti è ancora applicato in molti paesi come base per l' eliminazione dell'alfabetizzazione . Nel 1962, quando Paulo Freire era direttore del Dipartimento di Estensioni Culturali dell'Università di Recife, nacque questo metodo rivoluzionario di alfabetizzazione per adulti, basato sull'uso di parole chiave nell'universo dei gruppi per essere alfabetizzato. È
Cuore e cervello, un battito. Sembra una domanda romantica, ma è pura scienza la scoperta che conferma l'esistenza di un minimo movimento del cervello umano, che "batte il ritmo" con i battiti del cuore. Un'intuizione che può avere poca rilevanza nello studio delle malattie neurologiche, tra gli altri aspetti.
I test di personalità ci aiutano a capire le nostre emozioni, i comportamenti che adottiamo e il modo in cui ci relazioniamo con gli altri. A volte può essere sciocco, ma è sempre un hobby interessante e spesso funziona. Scegli uno di questi disegni solari e scoprirai qualcosa in più sul tuo modo di essere. È
Senza sapere perché, la pelle comincia a prudere. E non è quel prurito comune, che presto passa. È un prurito incontrollabile e insopportabile: alveari. Solo chi l'ha fatto sa quanto può compromettere la qualità della vita, specialmente nei casi cronici. Tuttavia, è importante sapere bene che cosa è questo disturbo della pelle e sapere che ci sono rimedi naturali, che possono essere un eccellente complemento al trattamento regolare. Scopr