Tutto Su Una Vita Sana!

10.000 libri occupano una strada a Toronto

Un recente progetto artistico di un gruppo di interventi urbani ha attirato una notevole attenzione recentemente dalla proposta reale e toccante dal punto di vista dell'arte. Originariamente intitolato Literature Vs Traffic (o "Literature vs. Traffic" nella traduzione letterale), l'intervento ha assegnato nuovi valori di utilizzo a una trafficata corsia di traffico nella città di Toronto, in Canada, e ha generato effetti visivi memorabili.

L'intervento consisteva e copriva una strada con libri luminosi . L'intera strada era coperta con l' uso di 10.000 libri . Luzinterruptus, il gruppo responsabile dell'intervento urbano, ha ricevuto i libri dell'Esercito della Salvezza. Inoltre, più di 50 volontari hanno lavorato per più di 12 giorni per riempire la strada di libri.

La visione finale del lavoro è davvero impressionante, con aspetti magistrali della piena realizzazione dell'intervento. Sul suo sito web, il gruppo riporta l'esperienza: "In questo modo, un'area della città che normalmente è destinata a velocità, inquinamento e rumore, diventerà per una notte un luogo di calma, calma e convivenza, illuminato dalle luci soffuse che lascia le pagine dei libri ".

Il gruppo dice anche che la proposta di intervento è che le persone appropriano i libri come desiderano, dando vita ai cambiamenti nel lavoro, "I libri sono lì per coloro che vogliono prenderli. In questo modo l'intervento sarà riciclato e durerà fino a quando le persone vogliono che duri ".

Per coloro che possono contemplare l'intervento, non c'era dubbio sul chiaro genio di ciò che era stato proposto. In una fruizione di aspetti più generali, la strada continua a svolgere il suo chiaro ruolo di trasporto, mentre i libri sono la fonte di ogni conoscenza che emana luce, eliminando le ombre dell'ignoranza. Si dice allora che questo percorso è possibile solo attraverso i libri. In effetti, la proposta soddisfa non solo il suo ruolo artistico, ma anche un ruolo sociale necessario che l'arte può svolgere.

Tali iniziative sono della massima importanza per la società nel suo complesso. Quando non c'è spazio per la creazione artistica, non c'è spazio per la conoscenza. È importante che ci sia un costante incoraggiamento all'arte, specialmente quando si tratta di bambini. L'arte insegna ad esprimere, a creare e principalmente a ragionare. Pertanto, il progetto Literature Vs Traffic è un eccellente esempio di come l'arte, senza perdere il suo significato poetico e la stessa funzione artistica, possa soddisfare le esigenze della crisi urbana.

Nel video, possiamo vedere il lavoro "in pratica" e svolgere il suo ruolo oggettivo. In tempi rapidi, il video mostra quanto lentamente i libri stanno scomparendo dall'installazione, riaffermando così l'intenzione dei suoi creatori. L'installazione dell'intervento è durata un'intera notte:

Letteratura vs. Traffico. da lmartinez su Vimeo.

Il gruppo Luzinterruptus è anonimo ed è ben noto per i suoi interventi con le luci. Diversi altri design possono essere controllati sulla tua pagina con documenti fotografici. Secondo la descrizione del suo sito web, le luci sono infatti l'obiettivo principale del suo lavoro: "Siamo un collettivo artistico anonimo, e realizziamo interventi urbani in spazi pubblici. Usiamo la luce come materia prima e la notte come tela " , dice la pagina del gruppo.

Il gruppo è emerso nel 2008 ed è composto da persone provenienti da diverse aree, come l'arte e la fotografia . Hanno fatto il loro primo intervento a Madrid, in Spagna, cioè effettuano interventi nei più diversi paesi e città. Il nome del gruppo è un riferimento alla parola luce e anche un'interruzione, una riaffermazione di come gli obiettivi artistici saranno realizzati, guidando le luci.

Particolarmente adatto a te:

IN QUESTA BIBLIOTECA È VIETATO UTILIZZARE COMPRESSE E SMARTPHONE: SOLO I LIBRI POSSONO ESSERE APERTI

MANDALA: SIGNIFICATO E 10 DISEGNI DI COLORAZIONE

Raccomandato
Shauna Harvey è una madre, come molte altre , che affronta quotidianamente le piccole grandi sfide di una madre nella cura dei suoi figli. Ma la madre stanca e arrabbiata ha inventato un piccolo trucco che spera di cambiare la sua vita. A volte le cose non vanno come previsto. Tutti vorremmo essere sempre sorridenti, disponibili e amichevoli con gli altri, specialmente con i nostri figli.
Yoga nidra o yoga da sogno (o anche yoga per dormire) è una modalità di yoga in grado di portare numerosi benefici alla nostra salute . Un modo per entrare in contatto con il tuo io interiore, yoga nidra è facile da gestire , che richiede solo un ambiente calmo e favorevole. Qui vedremo sullo Yoga Nidra: i benefici e come praticare lo yoga del sogno. B
Soprattutto nel Pantanal del Mato Grosso, possiamo dire di vedere l'uccello bello e aggraziato, popolarmente conosciuto da Tuiuiú. Questo uccello volo è leggero e morbido, attento con la sua prole, il cui aspetto è una cicogna mista con cigno. In questo contenuto presenteremo più particolarità e informazioni generali sul Tuiuíú, simbolo degli uccelli del Pantanal brasiliano. Cosa
Qualsiasi perdita involontaria di urina è chiamata incontinenza urinaria. Cioè, a vari livelli e gradi di difficoltà, non essere in grado di tenere la pipì può essere un problema di salute. Il problema può influenzare aspetti emotivi e fisici, quindi molte persone evitano di parlarne , il che rende difficile la raccolta di dati statistici. Molt
Le persone che soffrono di malattie gravi , a volte incurabili, spesso vorrebbero provare qualsiasi soluzione, perché a priori non avrebbero nulla da perdere. Ma le nuove terapie di guarigione non risolvono sempre i problemi, anzi, in alcuni casi, potrebbero persino peggiorare. Questo è quello che è successo a un paziente il cui caso clinico era stato pubblicato sul New England Journal of Medicine . L
Il Ministero della Salute ha annunciato lunedì 12, durante l'evento di apertura del 1 ° Congresso Internazionale di pratiche integrative e di salute pubblica (INTERCONGREPICS) l'inclusione di 10 nuove pratiche integrative in SUS. Le informazioni pertinenti su questa azione sono state pubblicate sul sito web del Ministero della salute.