Tutto Su Una Vita Sana!

10 cibi che danno FORTUNA e non possono mancare nella Cena Upright

Che ne dici di concludere e iniziare l'anno rinnovandosi, anche nel cibo? Prepara una cena di fine anno con cibi sani che non danneggino la tua salute e promuovano la vita! Presentiamo una lista di cibi che portano buone vibrazioni, dando un sacco di colori e significato alla cena di Capodanno!

In questo modo, inizieremo il 2018 con le BUONE energie emanate da questi alimenti!

Conoscere quali sono gli alimenti benefici e che daranno LUCK per preparare la cena di Capodanno, sono ingredienti tradizionali, usati in varie parti del mondo, che simboleggiano prosperità, abbondanza e fortuna.

Inoltre, tali alimenti conferiranno vitalità, colore, energia e bellezza al nostro cibo, specialmente a Capodanno.

10 alimenti che danno FORTUNA

1. Lenticchie
2. Melograno
3. Uva
4. Riso
5. Chard
6. Porro
7. Cavolo
8. Frutta secca (noci, nocciole, noci e datteri)
9. Cherry
10. Apple

Il simbolismo e il significato di questi alimenti

lenticchia

La pianta della lenticchia è una pianta della famiglia delle leguminose, di origine asiatica e coltivata in tutto il mondo. Fin dal periodo neolitico, nella preistoria, la lenticchia è usata nel cibo umano.

La lenticchia simboleggia l'abbondanza, la prosperità, il rinnovamento e la rinascita. Nella Bibbia vediamo diversi passaggi che citano la lenticchia, come cibo degli antichi popoli:

La lenticchia è menzionata più volte nell'Antico Testamento:

... "(2 Samuele 17: 1)" Portarono a Davide e al suo esercito, letti, bacini e vasellame, e anche grano, orzo, farina, cereali arrostiti,

... "Allora Giacobbe servì Esaù, pane con stufato di lenticchie, mangiò e bevve, si alzò e andò ..." (Genesi 25:34)

... "I Filistei si radunarono in Lei, dove c'era una piantagione di lenticchie" (2 Samuele 23: 11, 12)

Secondo l'antica tradizione, originaria dell'Italia e legata al nuovo anno, mangiare le lenticchie a Capodanno porta fortuna al nuovo anno.

La forma schiacciata delle lenticchie è simile alle monete ed è quindi associata alla prosperità e alla ricchezza.

La lenticchia è deliziosa e nutriente, è ricca di ferro e fibre. Può essere mangiato in diversi modi: freddo, come l'insalata; caldo, come zuppa o mescolato con riso integrale e cipolle come la meravigliosa Mjadra, della cucina libanese.

melagrana

Un'altra tradizione di Capodanno è mangiare le piantine di melograno a Capodanno e, per fortuna, conservarle nel portafoglio.

Questo frutto ha proprietà antiossidanti, ricco di vitamine A, B, C e acido folico. Funziona bene per l'intestino e per la pelle. Con tutti questi benefici, consumarlo già dà fortuna ed è molto vantaggioso per il nostro corpo e la nostra salute.

uva

A cena di Natale, frutta come l'uva, essere fresca o disidratata come l'uvetta, addolcire la nostra cena, e anche per questo motivo fanno parte della notte di Capodanno, per iniziare l'anno con più dolcezza!

C'è una simpatia legata all'uva, che dice di mangiare 12 chicchi a turno, immaginando risultati positivi, per ogni mese dell'anno a venire.

Quindi, salva i semi per attirare la prosperità.

L'uva ha proprietà antiossidanti e ha molte vitamine (C, B, K ed E), è molto benefico e salutare per il nostro corpo.

Il vino è fatto con l'uva, una bevanda associata al simbolismo dell'alleanza tra materia e spirito, vita e rinascita.

riso

Il riso è un alimento presente in tutti i popoli e le culture del mondo. Questo cibo simboleggia l'abbondanza, la felicità e la ricchezza.

bietola

La bietola con le sue foglie arrotondate rappresenta il movimento circolare della vita. Verdure come la bietola ci danno più vitalità e forza per entrare nel nuovo anno con rinnovata energia.

porro

Nella commemorazione del capodanno ebraico, i porri non possono mancare perché, per gli ebrei, questo ortaggio è protezione contro la negatività e ciò che viene dal male.

cavolo

I tedeschi considerano il cavolo un simbolo fortunato, quindi i crauti non possono mancare nella cena di questo popolo. Nella cena tedesca, più crauti sul piatto, maggiore è l'abbondanza.

Frutta secca (noci, nocciole, noci, datteri):

I frutti essiccati sono stati portati in Brasile dagli immigrati arabi. Rappresentano molto, senza contare che ha proprietà ringiovanenti, quindi è bello godersi l'ultimo dell'anno per assaggiare questi cibi nutrienti e deliziosi!

ciliegia

La ciliegia, con il suo colore rosso, è un frutto esotico, delicato e raffinato, si riferisce alla sensualità e al romanticismo. Solo per vedere la ciliegia, comporre la cena, già anima il nostro astrale.

mela

La mela è legata alla fecondità della vita e di ogni essere, non solo nel senso della procreazione, ma della creazione. Inoltre, aggiungere questo simbolismo al passare dell'anno, per poter gustare questo cibo a Capodanno, porterà soddisfazione e sarà piacevole, perché è un frutto leggero, morbido e gustoso.

È un felice inizio d'anno per tutti.

Che tutti possano cenare l'ultimo dell'anno con tanto amore, gioia e pace!

Ora che abbiamo visto l'elenco del cibo di Capodanno, ora puoi organizzare la nostra cena!

Che il nuovo anno sia pieno di buone energie, sia del cibo nella Cena, sia delle persone che si riuniranno nella notte di Capodanno!

Un 2018 edificante è ciò che il team Buru-Newsaugura a tutti voi!

Raccomandato
Secondo uno studio della Fondazione svizzera per la Croce verde, circa 200 milioni di persone in tutto il mondo sono direttamente esposte all'inquinamento ambientale . Lo studio ha sottolineato che sebbene i 10 luoghi più inquinati non siano nelle nazioni ricche, non sono esenti da sensi di colpa perché gran parte dell'inquinamento riscontrato nei paesi poveri è legato allo stile di vita più ricco. Co
Sono stati momenti di terrore che racconta di un pescatore australiano che in pochi minuti si è trovato nella sua barca con uno squalo bianco lungo più di due metri. È una storia incredibile raccontata via BBC da Terry Selwood , il pescatore di 73 anni di Evans Head, a nord di Sydney, in Australia, che si è trovato faccia a faccia con uno squalo . Im
Sulla terribile e implacabile mappa della deforestazione nel paese , le informazioni sono particolarmente vessatorie: tra il 2007 e il 2013, 3 aree degradate su 10 erano all'interno delle aree di conservazione governative , sia per le Terre indigene che per le Unità di conservazione . Tra i facilitatori di questo sconcertante scenario, ovviamente, c'è l'assenza di politiche chiare e di gestione.
Reiki , passaggi , johrei , vale a dire i metodi di guarigione usando la posa delle mani , potrebbero avere i loro effetti dimostrati, come indicato da alcuni studi accademici sviluppati da un ricercatore brasiliano. Parliamo qui delle ricerche di Ricardo Monezi espresse nella sua tesi di dottorato "Valutazione degli effetti della pratica pratica sui sistemi ematologici e immunologici dei topi maschi", difeso presso la Facoltà di Medicina dell'Università di São Paulo nel 2003 e nella sua tesi Pratica Reiki sugli effetti psicofisiologici e sulla qualità della vita nelle persone anz
Il caffè è il grande simbolo del Brasile. Da quando è arrivato nel paese nel diciottesimo secolo, sta guadagnando sempre più spazio nella produzione agricola brasiliana fino a diventare il nostro principale prodotto di esportazione nel diciannovesimo secolo. L'economia del caffè ha attirato immigrati in Brasile, regioni sviluppate, centri urbani formati e una borghesia, secondo la Brazilian Coffee Industry Association (ABIC). Com
L'olio da cucina non dovrebbe mai essere smaltito nella discarica comunale , né nelle fogne, nei lavandini e nelle privazioni. Secondo Sabesp , un litro di olio inquina più di 20 litri d'acqua , riduce il suo ossigeno e altera la vita acquatica, contamina il suolo e provoca inondazioni. L' olio forma uno strato impermeabile che ostacola l'ossigenazione dell'acqua e funge da collante per i rifiuti che aderiscono alla rete di raccolta, causando l'intasamento e il reflusso dei liquami.