Tutto Su Una Vita Sana!

10 cibi che non dovremmo dare ai nostri gatti

Non tutti i cibi che normalmente mangiamo sono adatti per i nostri gatti . Proprio come nel caso dei cani, anche per i gatti, ci sono alcuni alimenti che sarebbero buoni da evitare o limitare ai nostri animali domestici in modo da non avere conseguenze spiacevoli per la loro salute. Ecco alcuni suggerimenti utili che puoi anche parlare con il tuo veterinario.

1. Cioccolato

Il cioccolato è tossico per cani e gatti. La sostanza pericolosa in questo caso è teobromina . Secondo il Dr. Janet Tobiassen Crosby, il cioccolato può causare un aumento di pressione, nausea e vomito, stimolazione eccessiva del sistema nervoso centrale e circolazione. Attenzione non solo al cioccolato stesso, ma anche alle bevande e ai dessert che contengono cacao.

2. Mix di torta cruda

L'Animal Poisson Control Center raccomanda di non dare mai gatti, nemmeno un po 'di pasta o torta cruda . Lo stomaco del gatto è considerato l'ambiente ideale per la proliferazione dei funghi. L'impasto può espandersi all'interno e causare una riduzione del flusso di sangue allo stomaco. Questo può causare problemi respiratori e digestivi. Tra le conseguenze vi sono vomito e diarrea, ma anche malattie più gravi dovute alla produzione di alcol durante la fermentazione e possibili avvelenamenti .

3. Uova crude

Proprio come nel caso degli esseri umani, i gatti sono anche a rischio di contrarre la salmonellosi a causa del consumo di uova crude. I batteri della salmonella possono effettivamente essere trovati in alcune uova e persistere quando sono allo stato grezzo. Un altro problema riguarda il bianco d'uovo, il suo consumo può impedire l' assorbimento della vitamina B nei gatti, una carenza che potrebbe causare problemi alla pelle e ai peli del gatto .

4. Ossa e pezzi di carne

Ossa e pezzi di grasso di carne possono causare problemi di stomaco, vomito e diarrea nei gatti . Le ossa, soprattutto se di piccole dimensioni, sono pericolose perché possono causare blocchi nelle vie respiratorie, causando soffocamento e lacerazioni nel sistema digestivo.

5. Cipolla

Le cipolle contengono alcune sostanze considerate suscettibili di danneggiare i globuli rossi e causare anemia emolitica negli animali domestici, con riferimento a cani e gatti. Pertanto, dovresti assicurarti che gli alimenti che acquisti per il tuo gatto non contengano cipolle negli ingredienti. In caso di problemi, consultare il veterinario.

6. Aglio

Dovresti fare attenzione con l'aglio, così come con la cipolla, sia negli alimenti acquistati per i gatti, sia nei pasti preparati da te. L'aglio può causare rapidamente problemi di stomaco nei gatti e anche possibili danni ai globuli rossi del felino .

7. Pomodori verdi e patate crude

Sono i pomodori che le patate fanno parte della famiglia delle Solanacee . Patate e pomodori crudi possono contenere quantità relativamente elevate di un potente alcaloide, che può causare gravi sintomi gastrointestinali nei gatti . Fai attenzione agli steli e alle foglie di pomodoro, che possono essere molto tossici.

8. Avocado

L'avocado è ricco di proprietà benefiche per l'uomo, ma è considerato leggermente tossico per i gatti. Le foglie, i semi, le cortecce e il frutto stesso contengono una sostanza nota come persina, considerata un fungicida tossico, che potrebbe causare diarrea e vomito nei gatti .

9. Uva e uva passa

La tossicità dell'uva e dell'uva passa è stata particolarmente importante per quanto riguarda i cani, ma il Centro di controllo di Animal Poisson raccomanda di non dare uva e uvetta sia ai cani che ai gatti in quanto possono causare problemi renali con gravi conseguenze.

10. Latte

Il latte e i prodotti lattiero-caseari sono un argomento molto delicato. Alcuni consigliano di non dare ai gatti questi alimenti, mentre altri li escludono solo in caso di intolleranza al lattosio del felino. Alcuni veterinari raccomandano solo latte per i piccoli cuccioli. Ci sono gatti che consumano latte e formaggio senza problemi, mentre altri possono soffrire di allergie. Quindi presta attenzione allo stato di benessere e nutrizione dei tuoi gatti. Alcuni gatti adulti possono essere intolleranti al lattosio. In caso di dubbi su latte, latticini e altri alimenti, consultare il veterinario.

Altri alimenti che dovrebbero essere considerati sono alimenti contenenti cereali, xilitolo, funghi, fegato, pesche e albicocche, caffè, dolci, zucchero e zucchero raffinato, snack, noci, cibi piccanti, cibi molto freddi, scaduti e scaduti. olive con nocciolo

Leggi anche:

SAPERE COME PROCEDERE IN CASO DI AVVELENAMENTO DI CANI E GATTI

Fonte della foto: petmd.com

Raccomandato
Nissan North America e NASA collaborano per sviluppare nuove auto ecologiche che guideranno da sole . Le future auto Nissan Leaf saranno in grado di utilizzare le tecnologie che l' Agenzia spaziale nordamericana applica ai rover che operano su Marte. Le due parti hanno firmato un accordo - l' accordo quinquennale sull'ambientazione dello spazio per gli ombrelli rimborsabili - per produrre veicoli in grado di muoversi autonomamente e in sicurezza
Lo zenzero e il limone sono due prodotti naturali che dovremmo sempre avere a casa. Le loro proprietà sono davvero straordinarie e possono aiutare in diverse situazioni. Ma cosa succede esattamente al corpo se li consumiamo tutti i giorni? Molti di voi hanno probabilmente provato una famosa bevanda: acqua e limone.
Gli studiosi ritengono che il segreto per i dipendenti più felici e impegnati possa essere un ambiente più confortevole. Ad esempio: immagina come sarebbe se tu vivessi tra gli alberi. Ti farebbe sentire bene? I suoni e gli odori di un ambiente boscoso ti aiuteranno a rilassarti? E la luce che filtra attraverso le cime degli alberi, ti rende più vigile o assonnato? O
Mentre ci sono quelli che negano la realtà del cambiamento climatico, come il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, stanno diventando più reali ogni anno. Ciò è indicato da un nuovo studio pubblicato negli Atti della National Academy of Sciences sull'aumento accelerato del livello dei mari. La
Nel periodo compreso tra agosto 2014 e luglio 2015 è stato registrato un aumento del 16% della deforestazione nell'Amazzonia legale . Precisamente erano 5.831 km ² di foresta, mentre nell'analisi 2013-2014 l'abbattimento era stato di 5.012 km ². Deforestazione negli stati Questo numero di 5.83
La crescita del cavolo è buona , devi sempre raccogliere e disporre di cavoli freschi a casa e, beh, sai già quanto sia nutriente il cavolo, qualunque esso sia. Vedi qui, in 4 passaggi essenziali , come far crescere i tuoi cavoli e avere successo. I cittadini non sanno queste cose. So solo perché ho studiato agronomia e anche di più, perché ho l'abitudine di parlare con le persone del settore che, sì, sanno come piantare bene. Cerc