Tutto Su Una Vita Sana!

10 animali in via di estinzione che potrebbero scomparire entro la fine dell'anno

Ci sono attualmente 5.200 specie di animali a rischio di estinzione, secondo l'Unione internazionale per la conservazione della natura. Di questi, il 25% sono anfibi e mammiferi, l'11% sono uccelli, il 20% rettili e il 34% pesci.

Alcune di queste specie rischiano di scomparire alla fine di quest'anno se non siamo a conoscenza di questo fatto e non adottiamo misure per prevenirlo.

Conoscere, poi, alcune delle specie a rischio di estinzione nel 2016 .

1. java-rhinoceros

foto: flickr

La principale minaccia per il rinoceronte è la caccia, perché in Cina si ritiene che le sue corna abbiano proprietà terapeutiche .
Non molto tempo fa, centinaia di rinoceronti vivevano liberamente in Vietnam, ma non ne è rimasto nessuno. Quelli che sono sopravvissuti sono in un'area protetta sull'isola di Java.

2. Vaquita

foto: wikimedia

La vaquita è un cetaceo scoperto nel 1958, ma si ritiene che ci siano solo meno di 100 esemplari vivi della specie. Ha un corpo simile a quello di un delfino. Tutte le vaquitas vivono sulla costa del Pacifico messicano.

Il pericolo che li attacca è la pesca a strascico, che li cattura senza che loro siano l'obiettivo specifico. Gli scienziati dicono che se non scompariranno entro la fine dell'anno, entro il 2018 saranno estinti, a meno che non vengano prese misure per salvarli.

Leggi anche: 'CACAO ACQUATICO': IL RIMEDIO NATURALE CINESE CHE STA PRENDENDO DUE SPECIE MARINE DI ESTINZIONE

3. Elefante di Sumatra

foto: wikipedia

L'elefante di Sumatra ha avuto la sua popolazione ridotta del 70% negli ultimi anni, secondo il World Wide Fund for Nature. Alcuni vivono nelle giungle dell'Indonesia, ma sono minacciati dai cacciatori che vogliono vendere il loro avorio sul mercato.
Nel 2014, tre elefanti sono stati trovati morti sull'isola di Sumatra senza i loro denti, causando grande commozione.

4. Lemure nordico

foto: wikipedia

Il lemure è un animale dolce che vive sull'isola di Madasgacar e che è diventato famoso con l'animazione che porta il nome dell'isola. Sfortunatamente, ci sono solo 50 animali della specie che possono scomparire in qualsiasi momento.
La regione in cui vivono non è protetta e non esiste un piano di conservazione per loro.

5. Orango di Sumatra

foto: wikipedia

Questa classe di oranghi è un'altra specie di giungla di Sumatra in via di estinzione. Ne rimangono solo 300 perché l'industria del legname ha spazzato via l'80% del suo habitat.

Leggi anche: INDONESIA: FORESTE IN FIAMME E ORANGOTANGO A RISCHIO

6. Leopard-of-amur

fonte della foto: wikipedia

Il leopardo dell'Amur è stato messo a rischio per molti anni, lasciando solo 40 di loro oggi nel mondo. Vivono nella Cina settentrionale e nella Russia meridionale e la loro principale minaccia sono i cacciatori

7. Tartaruga gigante

foto: wikipedia

La tartaruga gigante, conosciuta anche come tartaruga liuto o chiglia è la più grande specie di tartaruga marina del mondo, con il suo più grande esemplare del peso di 916 kg .

Attualmente, rimangono solo 250 di queste tartarughe che vivono nelle acque messicane sotto la minaccia di sprechi di plastica che nuotano nel mare, che fungono da trappole.

8. Gorilla di montagna

foto: wikipedia

Il gorilla di montagna è un'altra specie minacciata dalla distruzione del suo habitat e dalla caccia illegale . Non ci sono più di 500 di loro, che ora vivono, per fortuna, nei parchi nazionali in Africa, che sono aree protette.

9. Saola

foto: wikipedia

La saola è un animale esotico e bellissimo che alcuni chiamano un unicorno asiatico. Fu scoperto nel 1922 in Vietnam, ma ne rimasero solo 350 a causa della caccia e delle trappole create dagli abitanti dei villaggi vietnamiti che in realtà desideravano cacciare altri animali come il cinghiale.

Leggi anche: UNICORNOS ESISTE ED ESTINZIONE

10. Tigre siberiana

foto: wikipedia

La tigre siberiana vive in questa regione della Russia minacciata dalla caccia illegale, dal momento che la sua pelliccia viene utilizzata per realizzare cappotti, borse e cuscini.

Nel 2014 sono stati registrati solo 250 esemplari di queste tigri che vivono in libertà.

L' estinzione di questi animali ci rende consapevoli dell'azione umana su di loro, dei loro habitat e delle nostre abitudini di consumo.

Qui in Brasile, purtroppo, la nostra più grande e recente tragedia ambientale ha messo in pericolo diverse specie di animali con la contaminazione del Rio Doce.

Leggi anche:

10 ANIMALI IN ESTINZIONE

ELEFANTI TORTURATI DAL TURISMO: ISCRIVITI ALLA PETIZIONE PER FINE DEL CATTIVO TRATTAMENTO

Raccomandato
La Centella asiatica è una pianta molto comune tra le dune e le spiagge del sudest brasiliano - l' Hydrocotyle asiatica del jundus, la cui foglia è visibile nella foto in basso. È anche noto come profumo, gotu collagene, colla gotu e altri nomi che variano da regione a regione. Come accade nella sabbia della spiaggia, possiamo essere sicuri che sia una pianta resistente al sale, al sole e alla mancanza di acqua nel terreno. N
"Circa il 40% delle ragazze finisce per lasciare la scuola a causa delle mestruazioni a causa della mancanza di prodotti per l'igiene intima femminile". La povertà? Sì! Molte ragazze in paesi poveri come l' Uganda lasciano la scuola quando inizia il loro ciclo mestruale. Mancano prodotti adeguati all'igiene intima che permettono la loro frequenza, mancano anche di educazione su ciò che è il ciclo mestruale , mancanza di accettazione sociale per la realtà delle mestruazioni come parte della vita femminile. Sì,
Canabidiol ! Se non hai mai letto quella parola prima, sappi che è uno che tutti sanno in un certo senso, anche se non lo sanno. Il cannabidiolo è una sostanza nella foglia di marijuana , il nome scientifico Cannabis sativa , che viene usato per curare malattie neurologiche , cancro e morbo di Parkinson , oltre a molti altri usi.
Questa settimana in Vaticano, i leader europei hanno discusso la mancanza di volontà politica di cercare soluzioni al problema dei rifugiati in Europa in un incontro internazionale su "I rifugiati sono i nostri fratelli e sorelle", organizzato dalla Pontificia Accademia delle Scienze qui in Brasile la solidarietà diventa azione , non solo discorso.
La questione dell'immigrazione dei rifugiati dalle guerre, dalle dittature e dall'estremismo religioso in Europa continua a portare quotidianamente tristi notizie tristi. In mezzo a tanto caos e tragedie, tuttavia, ci sono anche lampi di compassione e speranza . In Islanda , ad esempio, gli abitanti hanno messo le loro case a disposizione di coloro che cercano rifugio
Intorno al giorno parliamo di zenzero - è zenzero nell'insalata, nel tè, nel succo - poiché è una radice super-intelligente del nostro sistema immunitario. Oggi vedremo qui come preparare il succo di zenzero . Ginger e i suoi benefici I benefici del succo di zenzero fresco sono immensi e persino più potenti di quelli nell'acqua del tè o dello zenzero, ricette di cui abbiamo già parlato in altri articoli su Buru-News. Quest