Tutto Su Una Vita Sana!

10 antidepressivi naturali trovati in dispensa o cucina

Soffrire di depressione spesso soffre di angoscia che sembra non aver fine. Anche se ci sono i più svariati farmaci disponibili in farmacia, la depressione può anche essere curata e curata con alimenti naturali .

Qui vedremo 10 alimenti che possono portare più benefici al cervello di molti farmaci, perché agiscono come veri antidepressivi naturali.

Depressione e farmaci

È importante che la depressione sia trattata sotto la guida di un medico, poiché solo un professionista della salute è in grado di guidare il trattamento migliore per ciascun caso. Vedremo che oltre al trattamento indicato dal medico, ci sono trattamenti naturali ed efficaci in grado di eliminare i sintomi e la depressione stessa.

1. Broccoli per la depressione

È difficile trovare qualcuno a cui non piacciono i broccoli, soprattutto ora che aiuta a combattere la depressione. Ricchi di calcio, proteine ​​e vitamina B6, i broccoli aiutano a mantenere un organismo sano con un senso di benessere. Indicato anche per il trattamento dell'insonnia . Si consiglia di consumare almeno un piatto di cibo al giorno contenente broccoli.

2. La patata dolce nella fase di indurimento

Le patate dolci possono essere utilizzate nel trattamento della depressione perché è molto ricca di l-triptofano, l'aminoacido responsabile della riduzione e della prevenzione dell'ansia e della depressione . Ha anche elevate quantità di potassio e magnesio, riducendo la pressione e di conseguenza lo stress.

Leggi anche: RICETTE CON PATATA DOLCE: SANO, RAPIDO E FACILE

3. La quinoa nel trattamento della depressione

La quinoa ha grandi quantità di ferro, magnesio, vitamina B6 e aminoacidi essenziali. Può essere utilizzato nella preparazione di piatti caldi e freddi e grazie alle sue proprietà è in grado di combattere la depressione.

Leggi anche: RICETTE QUINOA: SANO, RAPIDO E FACILE

4. La canapa è efficace nella depressione

I semi di canapa hanno elevate quantità di omega 3, un elemento essenziale nel trattamento della depressione. Il suo sapore versatile consente di utilizzare i semi di canapa nella preparazione di insalate, stufati o altre varietà di piatti caldi.

5. Foglie verdi

Le foglie verdi di qualsiasi tipo trovate nelle sezioni "hortifrúti" dei supermercati sono uno dei rimedi naturali più potenti per la depressione. Stabilizzare la pressione, diminuire la voglia di assunzione di zucchero, sono ricchi di vitamine C, omega 3, ferro e magnesio. Qui menzioniamo come spinaci, bietole, rucola e lattuga.

6. Dadi

Le noci sono un altro cibo che tutti amano. Ricco di magnesio e omega 3, le noci apportano molti benefici alla salute al cervello. Controllano la possibile infiammazione del sito, contribuiscono al buon umore e regolano ancora i livelli di colesterolo nel corpo.

7. Avocado

L'avocado ha molte proprietà che aiutano nel trattamento della depressione. Ha una ricca quantità di potassio, vitamina B e acido folico, che contribuiscono a ridurre i livelli di ansia e stress.

8. Semi di Chia

I semi di chia aiutano molto nella cura della depressione perché sono ricchi di ferro, aminoacidi e vitamina B essenziali per il corretto funzionamento della salute del cervello. Inoltre, sono anche un'ottima fonte di fibre e omega 3 che diminuiscono l'ansia e la depressione.

9. Avena

L'avena ha diversi nutrienti in grado di combattere la depressione, l'ansia e lo stress, quindi il loro consumo è indicato nel trattamento. È importante assicurarsi che l'avena non contenga tracce di glutine, in quanto vi sono numerosi rapporti sul rapporto tra glutine e depressione.

Leggi anche: COME FARE IL LATTE DI AVENA CASALINGO

10. Lino

Oltre ad essere gustoso, il lino è ricco di acido alfa-linolenico e omega-3, aiuta nel trattamento della depressione. Il lino può essere usato per cospargere o condire il cibo poiché ha un sapore irresistibile, simile alle noci.

Leggi anche: COSA SUCCEDE AL CORPO SE NOI CONSUMIAMO UN IMBRAGATURA LEGATA AL GIORNO?

Linee guida generali per il trattamento della depressione

La depressione è una malattia grave che richiede l'esame di un medico. Se sei depresso o sospetto, cerca aiuto da amici e parenti. Proprio come spetta a chi non è depresso per aiutare un amico o una persona cara in questa situazione.

Particolarmente adatto a te:

INTESTINO E DEPRESSIONE: UNA DOMANDA PULENTE

5 ATTITUDINI CHE POSSONO AIUTARTI A DARE UNA LOTTA IN DEPRESSIONE

IL NUOVO STUDIO AIUTA CAPIRE LA DEPRESSIONE

Raccomandato
Quando si colpisce lo stress o la volontà di rilassarsi, è comune voler entrare in contatto con la natura. Che si tratti del mare, di essere il cespuglio, di fuggire dalla giungla di pietra porta conforto al nostro corpo e alla nostra mente. Questa naturale intuizione, che tutti noi abbiamo, è stata appena confermata dagli scienziati del Dipartimento di igiene e sanità pubblica della Nippon Medical School di Tokyo, che hanno analizzato l'effetto terapeutico del profumo degli alberi. Qu
Stranamente, i pannelli fotovoltaici montati su biciclette (telaio, scatola e anche su ruote) non sono completamente nuovi. Ma un pannello che può essere installato su qualsiasi bicicletta senza doverne acquistare uno nuovo è ora possibile grazie a Weely, la ruota che produce energia dal sole, amico dell'ambiente e dei ciclisti.
Il British Medical Journal ha inviato un appello scioccante all'OMS per dichiarare un'emergenza sanitaria pubblica globale a causa dei cambiamenti climatici . Quando la rivista ha iniziato a pubblicare articoli sul cambiamento climatico , sembra che alcuni lettori non abbiano compreso la sua correlazione con i rischi per la salute
Il berberis vulgaris è un biancospino nativo dell'Europa - noto anche come Uva-espim o biancospino-vignettatura - che era usato come ornamentale ma non lo era. Ha un uso medicinale nelle medicine popolari e nella fitoterapia e nella berberina, il suo principio attivo, che può essere assunto in capsule.
Schiaffeggiare un bambino non è più una questione di favore o contro. 52 paesi, tra cui il Brasile, condannano questo "metodo educativo" . L'ultimo divieto arriva dalla Francia. La legge è arrivata dopo che il Consiglio d'Europa aveva avvertito la Francia di votare una "legge che vietasse chiaramente le punizioni corporali, vincolanti e precisi, compresi intercettazioni e sculacciate in violazione dell'articolo 17 della Carta europea dei diritti sociali. &
Oggi viviamo un secondo di più. Il 30 giugno recupereremo quel momento perso tra la rotazione della Terra e gli orologi atomici in tutto il mondo. Oggi alle 23:59:59 inizierà il secondo n. 60. Ci accorgeremo a malapena, ma è un intervento necessario, istituito dal Servizio internazionale di rotazione e sistemi di riferimento della terra (IERS). S