Tutto Su Una Vita Sana!

10 sfide che ti faranno risparmiare denaro in un mese

Quante volte siamo arrivati ​​alla fine del mese senza una moneta in tasca? Ecco dieci consigli per chi vuole risparmiare denaro e migliorare la gestione delle proprie finanze.

In un recente articolo di Trent Hamm in The Simple Dollar, il giornalista racconta della sua esperienza mensile per risparmiare denaro. Ci sono 10 sfide di 30 giorni che possono cambiare la vita di coloro che non vogliono più incontrare il proprio account in rosso, ogni fine del mese.

Come funziona esattamente? Semplice, devi sfidare te stesso. Hamm lo fa ogni mese, inventando sempre nuove sfide. Tutti possono provare, voglio solo!

Quindi ora diamo un'occhiata a come cambiare le nostre abitudini e risparmiare denaro in soli 30 giorni.

Sfida n. 1 - Per 30 giorni, preparare tutti i pasti a casa

Cucinare a casa è molto meno costoso che mangiare al ristorante o al bar sotto l'ufficio ogni giorno. Coloro che vivono nelle grandi città sono quelli che spendono di più. Un'insalata semplice, che puoi tranquillamente fare a casa, costa in modo assurdo. Hai idea di quanti prodotti potresti comprare al supermercato con i soldi spesi per i pasti fuori casa? Fai i conti e inizia questa sfida. Saranno solo 30 giorni di bollitore, più salute e più soldi in tasca. Ecco alcuni suggerimenti su come preparare il bollitore a casa.

Leggi qui: ECONOMIA E SALUTE: PIÙ MARMITAS E MENO RISTORANTI

Sfida n. 2 - per 30 giorni, non comprare nulla di marca

Non sempre il marchio è sinonimo di qualità, ma spesso siamo ingannati dalla pubblicità. Sapere che nel prezzo finale del prodotto è incorporato l'importo speso per la pubblicità e la pubblicità del prodotto. Non sempre l'alto valore si riferisce alla qualità degli ingredienti o dei materiali utilizzati nella produzione di qualsiasi cosa, dal cibo ai vestiti, agli utensili, ai mobili, ai cosmetici, ecc.

Sfida n. 3: per 30 giorni, non utilizzare la carta di credito per gli acquisti

Le carte di credito sono una sorta di spada a doppio taglio. È conveniente, fa risparmiare tempo, ma spesso non ci dà la conoscenza di quanti soldi spendiamo. Con i soldi nel tuo portafoglio, puoi effettivamente vedere quanto spendi e dare più valore ai tuoi acquisti.

Sfida n. 4 - per 30 giorni, non accendere il televisore

Può sembrare un'idea folle, visto che stiamo parlando di finanza ma, secondo Hamm, la TV ha qualcosa a che fare con questo. In generale, non guardare la televisione ti impedisce di vedere tutti gli annunci, ma non solo. Spegnere la TV risparmia energia e ti aiuta a coltivare qualche altro hobby, come leggere la notte o andare a dormire presto per riposare meglio. Tutto ciò migliora la qualità della tua vita.

Sfida n. 5 - per 30 giorni, sbarazzarsi di un oggetto nel tuo armadio

Il tuo guardaroba è pieno? Sei sicuro di aver davvero bisogno di tutte queste cose? Se la risposta è no, pensa a tutto ciò che puoi vendere dall'interno del tuo armadio. Questo non solo ti aiuterà a riordinare e organizzare le cose, ma ti farà anche guadagnare qualche soldo in più.

Sfida n. 6 - Per 30 giorni, mantenere l'aria condizionata cinque gradi più fredda del normale

Questa è una grande sfida durante l'estate, ma sicuramente contribuirà a risparmiare molto e ad essere più sostenibile con l'ambiente. Utilizzare il condizionatore d'aria solo in caso di estrema necessità e anche allora, per 30 giorni, rimarrà alla temperatura. Ciò andrà bene anche per la salute, perché improvvisi cambiamenti di temperatura (grandi differenze tra aria condizionata e non condizionata), non vanno bene!

Sfida n. 7 - Per 30 giorni, prepara il caffè a casa e portalo con te in un thermos

Un'azione molto semplice, ma se ci pensi, salverai alla fine del mese. Quanti caffè bevi nella macchina da ufficio ogni giorno e quanti altri nel bar? Noterai immediatamente la differenza. Se il caffè è gratuito nel tuo ufficio, cambia la sfida all'happy hour, un mese senza la birra del dopo-ora aiuterà anche a risparmiare denaro. Scommetti che vincerai!

Sfida n. 8 - per 30 giorni, non comprare oggetti inutili

Provalo per 30 giorni per non comprare qualcosa di cui non hai davvero bisogno. Compra gli alimenti di cui hai bisogno, acquista articoli per la casa solo se ne hai bisogno. Ciò ti aiuterà a risparmiare denaro che puoi utilizzare per pagare alcune bollette.

Sfida n. 9 - Per 30 giorni, elenca 10 idee regalo per una persona speciale

Questa è una sfida insolita. Si può dire: ma fare una lista della spesa non metterà più a rischio le mie finanze? "Assolutamente no", dice Hamm, "perché tenendo a mente tutti i doni che dovrai acquistare per il compleanno di qualcuno o altre occasioni ti aiuteranno a organizzarti per approfittare delle promozioni, o no, per prepararti a presentare il presente al mano.

Sfida n. 10 - Per 30 giorni, annota ogni centesimo speso

Tieni un piccolo taccuino tascabile con cui, ogni volta che spendi un centesimo, puoi scrivere le tue spese per ben 30 giorni. In ogni caso, questo non solo ti aiuterà a capire quanto hai speso in un mese, ma se hai comprato qualcosa di inutile e inutile.

Quindi, pronto per la sfida? Puoi sfidare te stesso in qualsiasi altro modo concentrandoti a privarti di un mese di ciò che ritieni di spendere di più. Un'altra soluzione è fare la Quaresima, una tradizione che può andare ben oltre la religione e può essere effettivamente fatta in qualsiasi momento. Leggi di più sulla Quaresima qui sotto:

LENT: IL SACRIFICIO È LA PENALITÀ INDIPENDENTE DELLA RELIGIONE

Informazioni sul salvataggio, leggi anche:

CAPODANNO CON SOLDI IN TASCA: CONSIGLI DA SALVARE IL GIORNO PER GIORNO

KAKEBO, IL METODO GIAPPONESE PER IMPARARE A SALVARE

Raccomandato
La Graviola è un frutto tropicale molto conosciuto in Brasile , nonostante le sue origini nelle Indie Occidentali. Popolarmente conosciuto come araticum, jaca do Pará, cuore della regina e altri nomi regionali, è un frutto della famiglia delle Annonaceae che può raggiungere il peso di due chili e mezzo e si è diffuso anche in altre parti del mondo. Il
I ricercatori del Dipartimento di Chimica della Facoltà di Filosofia, Scienze e Lettere di Ribeirão Preto (FFCLRP), hanno sviluppato un filtro in grado di separare il sale dall'acqua di mare , un processo chiamato dissalazione consistente nella rimozione, dai processi fisico-chimici, di acqua salata, rendendola dolce e adatta al consumo .
Il consiglio di Green Granny oggi rivelerà i segreti per rimuovere le macchie dai tessuti e dall'abbigliamento , senza ricorrere a sostanze chimiche dannose per l'ambiente. Per aprire questa serie di consigli inizieremo con una macchia essenzialmente naturale: quella del sudore , sicuramente una delle più apprezzate.
Si raccomandano molte diete diverse per trattare questa o quella malattia. E il cancro, come uno dei più spaventosi, preoccupa sempre tutti. Sul sito web di Sonia Hirsh ho trovato questo " Protocollo di Budwig contro il cancro " che mi è sembrato molto coerente. Il protocollo Budwig contro il cancro fu inventato dal dott.
Il licuri ( Syagrus coronata ) è una piccola noce di cocco che regala grandi ricci, in una palma alta, abbondante nel nord del Minas Gerais, Bahia, Pernambuco, Sergipe e Alagoas. Si consuma crudo , a maturità, arrostito, in varie ricette culinarie e il suo olio ha un uso medicinale . La palma del licuri è un dono - tutto ne approfitta, dalle foglie al frutto, che è abbondante. &q
È l'inizio della fine per gli OGM? Tre ragazze irlandesi di 16 anni , Ciara Judge, Émer Hickey e Sophie Healy-Thow, hanno vinto il premio Google Science Fair 2004 con il progetto Combating The Global Food Crisis . L'obiettivo è quello di fornire una soluzione alla bassa produzione di cibo in agricoltura a causa dell'impoverimento del suolo e gettare le basi per combattere la fame nel mondo con una soluzione alternativa alla biotecnologia e agli OGM. L