Tutto Su Una Vita Sana!

Le 10 aziende del settore alimentare che inquinano l'ambiente

Attualmente, le 10 aziende dell'industria alimentare che producono più biossido di carbonio insieme, potrebbero classificarsi al 25 ° posto tra i paesi più inquinanti . Questi dati critici avvertono le aziende, compresi i produttori di cereali più famosi, il rischio finanziario che affrontano se non modificano le loro politiche sulle emissioni, secondo Oxfan . Le società in questione sono Associated British Foods, Coca-Cola, Danone, General Mills, Kellogg's, Mars, Mondelez International, Nestlé, PepsiCo e Unilever .

Gli ultimi dati rivelati dal Carbon Disclosure Project e pubblicati nel prestigioso The Guardian, cita che insieme queste società emettono più inquinanti di Finlandia, Svezia, Danimarca, Norvegia e Islanda totale annua, il che significa l'emissione di 250 milioni di tonnellate di gas effetto serra . Oxfam insiste che le aziende sono in grado di ridurre le loro emissioni combinate di 80 milioni di tonnellate entro il 2020 e afferma che ciò che viene fatto attualmente è insufficiente di fronte al danno ambientale causato dal processo di produzione.

Le Kellogg's (le più note corn flakes) e General Mills (il produttore del gelato Haagen-Daz ) sono le società che hanno le peggiori politiche ambientali, suggerendo che entrambi fissano obiettivi per ridurre le emissioni dalla loro catena di approvvigionamento. influenzare e causare il cambiamento climatico. Questi cambiamenti climatici sono legati a tempeste, inondazioni, siccità e cambiamenti nelle norme, che incidono sull'offerta di cibo, sull'offerta e sui prezzi di mercato.

In risposta a Oxfam, Kellogg's afferma che "è impegnato a fare ciò che è meglio per l'ambiente e per la società, e parte di questo impegno è ridurre le emissioni di gas serra in modo economicamente sostenibile". La General Mills afferma che "il cambiamento climatico è una questione molto seria e che un'azienda alimentare è molto preoccupata dell'impatto che i cambiamenti climatici possono avere sulla produzione e l'offerta di materie prime e ha intrapreso un percorso verso la riduzione delle emissioni di gas serra. operazioni nel corso degli anni. "

Se sei un consumatore di questi marchi e ti preoccupi dell'ambiente, scrivi a queste aziende assumendo un atteggiamento a loro favore. Fare clic qui e dire a General Mills e Kellogg's di smettere di fomentare i cambiamenti climatici.

Leggi anche:

PERCHÉ IL POLO AEROMOBILE È COSÌ TANTO?

FIBRE SINTETICHE: LUCIDATE I MARI E GLI OCEANI OGNI VOLTA ABBIAMO LAVARE I VESTITI

PETROBRAS: XX MONDO IN INQUINAMENTO

Fonte fotografica: behindthebrans.org

Raccomandato
Bambi, Simba, Timon e alcuni dei più adorabili animali Disney sono stati ritratti nudi e sanguinanti in una campagna contro il commercio delle pellicce . L'autore delle illustrazioni è Saint Hoax , un anonimo artista mediorientale, che si definisce politicamente scorretto e che ha deciso di attirare la nostra attenzione sul destino degli animali morti in nome della moda .
Le bevande analcoliche causano il cancro . Abbiamo già parlato della riduzione dell'aspettativa di vita causata dalle bevande analcoliche, un documentario prodotto in Messico che collega il consumo di Coca-Cola all'obesità e così tante altre scelte su un'alimentazione sana e il cibo che dovremmo evitare di comprare . A
L'ultimo giorno si è concluso il primo turno delle elezioni del 2014 . Ora i candidati vittoriosi nella prima fase, Aécio Neves e Dilma Rousseff , stanno iniziando le loro campagne verso il duello finale, che si svolgerà il 26 ottobre, quando il presidente sarà eletto per il quadrimestre 2015-2018 . Le
Capelli grigi: come si spiega che da un giorno all'altro i nostri capelli iniziano a sbiancare? Per molti uomini questa fase è sinonimo di maturità e fascino, per le donne tuttavia, avere i capelli bianchi è sinonimo di iniziare a spendere soldi per dipingere. Ma com'è possibile che alcune persone inizino ad avere i capelli bianchi subito dopo una malattia o uno stress? Pe
La cannella è quell'aroma caldo che ricorda il riso dolce del Vó, o una crema di latte spruzzata, nel pomeriggio delle vacanze nell'inverno degli interni. La cannella è anche il bastone (la corteccia arrotolata) che cuciniamo per preparare il tè o che mettiamo nella caramella zuccherata per aromatizzare. La
Il Natale è un momento di comunione e di trascorrere del tempo con coloro che amiamo preparare ricette, regali e decorazioni . E se stai cercando idee nuove e interessanti per decorare la tua casa a Natale senza spendere molto , riciclando e riutilizzando materiali, hai trovato il posto giusto. Ornamenti con arance 1.