Tutto Su Una Vita Sana!

Le 10 aziende più ecologiche del mondo

In collaborazione con Corporate Knights Capital, le principali menti di sostenibilità delle organizzazioni non governative e delle comunità accademiche e di contabilità, il sito Web di Newsweek ha classificato le maggiori società mondiali nella sostenibilità aziendale e nell'impatto ambientale .

Al fine di assemblare la classificazione, sono state prese in considerazione le prestazioni nella gestione di energia, acqua, rifiuti, carbonio (emissioni di gas a effetto serra) e reputazione. Altri due importanti fattori hanno anche riguardato se la società ha un comitato per la sostenibilità e se gli stipendi dei dirigenti e i bonus sono legati ai loro sforzi verdi .

Scopri come si sono esibiti.

1. Vivendi

È una società francese di media e telecomunicazioni, con filiali tra cui Canal + Group e Universal Music. L'azienda sfrutta l'energia solare per l' acquisizione di energia in Marocco, incoraggia i dipendenti a utilizzare i trasporti pubblici e richiede ai propri fornitori di avere responsabilità aziendale e politica sostenibile.

2. Allergan

È un'azienda farmaceutica globale meglio conosciuta come produttrice di Botox, che ha anche inventato la banda Lap, un dispositivo per la perdita di peso chirurgico. L'azienda ha sviluppato progetti di gestione dei rifiuti per 20 anni e oggi utilizza pannelli di acquisizione dell'energia solare che hanno generato un risparmio dell'11% sul totale consumato dalla società in un anno presso il suo stabilimento in California. La società ha inoltre stabilito linee guida nei settori dei diritti umani, del lavoro, delle politiche ambientali e della lotta alla corruzione .

3. Sistemi Adobe

È una delle società di software più famose al mondo, pioniere nella costruzione di concetti ecologici nella sua strategia globale. L'azienda investe attualmente in tecnologie per le energie rinnovabili, come l'energia eolica e le turbine per la produzione di energia.

4. Kering

Leader mondiale nel settore dei beni di lusso, delle attrezzature sportive e degli accessori, è una multinazionale francese che produce e commercializza prodotti di marchi di fama mondiale come Gucci, Alexander McQueen e Puma . L'azienda ha esternalizzato le sue materie prime in modo sostenibile, eliminando tutte le sostanze chimiche pericolose dai suoi prodotti e sviluppando un programma che identifica gli impatti ambientali delle proprie operazioni. Kering è anche coinvolto nella riduzione dei rifiuti e entro il 2013 il 50% dei negozi Puma ha implementato il programma " Bring Me Back " che incoraggia i clienti a portare i loro vestiti, scarpe e accessori per il riciclaggio o il riutilizzo.

5. NTT Docomo

Con sede a Tokyo, è il più grande operatore di telefonia mobile in Giappone . L'azienda utilizza fonti energetiche meno inquinanti come i pannelli solari e l'energia eolica per ridurre la quantità di elettricità che consuma dai combustibili fossili. La società ha inoltre implementato una rete intelligente interna che distribuisce efficacemente l'elettricità prodotta a livello nazionale. Oltre a risparmiare energia nei propri edifici, Docomo crea molti prodotti eco-compatibili, come un caricabatterie ad energia solare in grado di ricaricare una batteria in circa 4 ore.

6. Ecolab

L'azienda incorpora la sostenibilità e aiuta altre aziende a migliorare l'efficienza delle risorse e le prestazioni ambientali, l'igiene e la tecnologia energetica. Gli sforzi di sostenibilità di Ecolab sono incanalati nelle proprie operazioni, come il programma Crea e mantieni il valore (CMV), che identifica i modi per produrre energia e promuovere efficientemente la gestione degli effluenti.

7. Atlas Copco

Con sede a Stoccolma, produce apparecchiature industriali per aumentare la produttività, l'efficienza energetica, la sicurezza e l'ergonomia negli ambienti aziendali . Atlas Copco è una delle compagnie che emette meno emissioni di carbonio e ha fissato oggi il suo ambizioso obiettivo di ridurre le emissioni di almeno il 20% entro il 2020.

8. Biogen

Fondata nel 1978 in Danimarca, Biogen è una delle più antiche società biotecnologiche del mondo, che sviluppa il trattamento di malattie neurodegenerative, malattie autoimmuni e cancro . L'azienda applica tecnologie che generano energia dai rifiuti, compreso l'incenerimento, che converte i rifiuti solidi in energia bruciando materiale organico, nonché sottoprodotti di scarti di acqua ricca di nutrienti e di compostaggio che possono essere riutilizzati in modo produttivo.

9. Compass Group

Con sedi in oltre 50 paesi, con sede a Surrey, Compass Group è il più grande fornitore al mondo di servizi alimentari e di supporto per scuole, ospedali e aziende. Il Compass Group opera anche per Levy Restaurants, che serve cibo negli stadi e nelle arene di tutto il mondo . Compass ha ridotto i rifiuti e le emissioni di anidride carbonica di oltre 1874 tonnellate trasformando l'olio da cucina in Biodiesel, nonché una riduzione del 90% dei prodotti di pulizia utilizzati quotidianamente, nonché una riduzione del consumo di acqua . L'azienda ha sviluppato una biotecnologia del compostaggio dei rifiuti alimentari che ha portato a un tasso di riciclaggio dei rifiuti pari al 65% ea una riduzione delle emissioni di gas serra.

10. Schneider Electric

È una multinazionale francese, i cui prodotti e servizi aiutano i suoi clienti a migliorare l'efficienza energetica nelle proprie case e attività commerciali. L'azienda produce una linea di prodotti denominata Green Premium Offers, prodotti senza sostanze chimiche dannose o materiali pericolosi . La società ha dichiarato di impegnarsi ad avere almeno il 75% delle vendite di prodotti da questa linea nel 2014. Inoltre, tutti i siti aziendali con oltre 5.000 metri quadrati sono collegati a StruxureWare, un software di gestione dell'alimentazione. Oltre a queste azioni, l'azienda ha anche un programma per ridurre le emissioni di anidride carbonica durante il trasporto dei suoi prodotti .

Fonte della foto: freeimages.com

Raccomandato
Un'azienda tedesca ha sviluppato un tipo speciale di trattamento che, come risultato, produce un tipo di legno super resistente e anche a prova di pioggia. Temperatura superiore a 200 ° su un periodo di tre giorni conferisce al legno caratteristiche speciali. Il calore, aggiunto all'applicazione di una cera, fornisce una maggiore resistenza al legno, che fa sì che un legno, come il pino, abbia le stesse proprietà del legno rimosso dalla foresta vergine in una zona tropicale. L
Un fiore bianco che a contatto con l'acqua diventa trasparente . Sotto la pioggia i petali di questo fiore sembrano trasformarsi in scintillanti cristalli. A causa di questa particolarità si chiama " fiore-scheletro ", ma il suo nome scientifico è Diphylleia grayi . Questo fiore cresce nelle zone umide, nelle foreste montane nelle regioni più fredde del Giappone e della Cina . È
Chi non è già andato in piscina e l'ha lasciata con occhi rossi e brucianti ? La saggezza popolare dice che è il cloro . Ma è davvero? La colpa degli occhi rossi non è solo il cloro Il cloro è usato nelle piscine per lasciarlo pulito, dopotutto, lascia l'acqua più leggera, oltre a uccidere i microrganismi. Tutta
Situato nel nord dello stato di Pará , più precisamente nel nord-ovest dell'isola di Marajó , alla foce dell'Amazzonia, la piccola città fluviale di Afuá è conosciuta da molti come la Marajoara di Venezia, perché si trova sulle rive delle acque di tre grandi fiumi della regione; Cajuuna, Afuá e Marajozinho. Visita
Un sondaggio condotto dall'Università Federale di Maranhão (UFMA) è giunto a nuovi dati sul virus zika , riportato nel New York Times , data la sua rilevanza. EBC ha intervistato il coordinatore dello studio, il professor Antônio Augusto Moura Da Silva, che ha spiegato i dati non pubblicati della ricerca , che ha accompagnato lo sviluppo di bambini che, pur essendo nati con la normale circonferenza cranica , dopo alcuni mesi di vita, erano diagnosticato con microcefalia. Qu
Il cacao è Theobroma cacao , un albero delle foreste tropicali del continente americano il cui centro d'origine è l'Amazzonia. Ci sono cacao nativo in tutti i paesi dell'America centrale e anche nei paesi dell'America Latina del bacino amazzonico - Brasile, Ecuador, Colombia, Perù, Bolivia, Venezuela e Guiana. Q