Tutto Su Una Vita Sana!

10 specie di pesce rappresentano il 24% della pesca mondiale

Mai prima d'ora il consumo di pesce è stato così grande e dipende dalla produzione di pesce come lo è oggi, specialmente per molti membri più poveri della nostra comunità globale. Ogni anno il consumo di proteine ​​del pesce è aumentato nella popolazione mondiale, ma la produzione e la pesca non hanno accompagnato questo aumento del consumo . Secondo uno studio della FAO, l'inadeguata gestione degli stock, l'eccessivo sfruttamento di alcune specie, i rifiuti, i cambiamenti climatici, tra l'altro, hanno messo a rischio l'industria della pesca.

Nel consumo mondiale di proteine, la pesca è responsabile del 17% e in alcuni paesi è responsabile fino al 70%. Tuttavia, in Brasile, il suo consumo è ancora basso, anche se negli ultimi anni è aumentato a 11, 17 kg per abitante all'anno, ancora inferiore al minimo raccomandato dall'Organizzazione mondiale della sanità, che è di 12 kg per abitante all'anno (dati della FAO).

Ma la crescita del consumo globale non è stata eguagliata dall'industria della pesca e alternative come l' aumento della diversità del consumo di specie ittiche, lo sviluppo di tecnologie per la produzione di altre specie da parte dell'acquacoltura e la gestione dell'inventario può aiutare a minimizzare gli impatti e aumentare la produzione ittica . La FAO suggerisce che lo sfruttamento della pesca cerca più diversità di specie e pratiche di allevamento, poiché solo dieci specie rappresentano il 24% circa della pesca mondiale, con la maggior parte degli stock che vengono sovrasfruttati o il suo limite .

Nonostante lo sfruttamento eccessivo, la FAO afferma che questa tendenza è diminuita negli ultimi anni. Inoltre, la domanda di prodotti ittici dovrebbe aumentare nei prossimi decenni, sia per ragioni socioeconomiche, sanitarie o religiose . Questa tendenza è stata osservata e attualmente quasi la metà della produzione ittica proviene già dall'acquacoltura . Sebbene abbia un impatto sulla produzione e sui mezzi di coltivazione, ancora in discussione, è un mezzo di produzione che cresce ogni anno . A tale riguardo, la FAO suggerisce di sviluppare nuovi mezzi di produzione per una più ampia varietà di specie ittiche, con l'intenzione di ridurre la pressione sugli stock naturali . Un esempio di produzione in crescita è l' allevamento del salmone, ampiamente consumato nel mondo e già dotato di una versione geneticamente modificata per aumentare la produzione e ridurre i costi, Frankenfish .

Leggi anche : Il consumo di salmone e l'ambiente

Il Brasile ha un grande potenziale per l'acquacoltura, le condizioni naturali, il clima favorevole e la sua matrice energetica. Questo potenziale è legato alla sua estensione costiera di oltre 8.000 chilometri, alla sua zona economica esclusiva (ZEE) di 3, 5 milioni di km2 e alla sua dimensione territoriale, che ha circa il 13% dell'acqua rinnovabile del pianeta . In relazione alle acque continentali, questo volume comprende aree artificialmente allagate dalla costruzione di dighe, contenute in bacini idrici di impianti idroelettrici, nonché aree particolari per la produzione in vivai scavati.

Attualmente 29 specie diverse sono state studiate per l'acquacoltura, tra cui 18 specie di pesci d'acqua dolce e quattro specie marine. Tutte queste specie sono rappresentative delle diverse regioni fisiogeografiche ed esprimono il potenziale e le sfide che devono affrontare il settore.

Leggi anche: alimenti che danneggiano il pianeta

Ciò che è chiaro è che possiamo fare la nostra parte, consumando una grande varietà di specie di pesci nel giorno, invece di mangiare sempre: salmone, pesce spada, tonno e sardine.

Fonte della foto: freeimages.com

Raccomandato
Quanto possono influire le emozioni sul dolore cronico ? Secondo la dott.ssa Susan Babel, una psicologa specializzata in depressione indotta da trauma, un bel po '. Afferma che gli studi hanno dimostrato che il dolore cronico non può essere causato non solo da fattori fisici ma anche da stress e problemi emotivi .
Il popolo del Bhutan piantò 108.000 alberi per celebrare la nascita del primo figlio della famiglia reale . Il re Jigme Khesar Namgyal Wangchuck e sua moglie, la regina Jetsun Pema, hanno presentato ufficialmente la piccola Gyalsey al mondo. Il Bhutan è un piccolo stato asiatico situato nella parte meridionale dell'Himalaya.
Maria Tereza Jorge Padova è agronomo e ingegnere ambientale. Il 6 settembre ha ricevuto la John C. Phillips Medal , il più alto riconoscimento del World Conservation Congress , per il suo lavoro nella creazione di aree protette in Brasile . Il premio, mai ricevuto prima da un brasiliano, viene assegnato una seconda volta a una donna.
Una pianta delicata che richiede attenzione e precauzioni , ma può durare a lungo. Parliamo di orchidee, ma questa volta per denunciare due pratiche: il commercio di specie rare e il loro uso culinario . A causa di entrambe le pratiche oggi, le orchidee più belle e rare sono minacciate di estinzione .
Scusarsi con un bambino è un atto di amore e una grande lezione di umiltà. Sei tu, l'adulto - agli occhi del bambino un essere immenso e potente - che sa quando ha torto, che sa come riconsiderare la sua posizione, chi rispetta il piccolo. E, nel chiedere scusa, che esempio di grandezza non stai dando, vero?
Baby shower (o "baby shower" come è noto in Brasile) è una festa tradizionale che significa un grande cambiamento nella vita della donna incinta . Normalmente celebrato tra i 7 e gli 8 mesi di gestazione, baby shower è un evento meraviglioso che merita grande attenzione. Vedremo qui su baby shower o baby shower, giochi, idee e tutto ciò che devi sapere per rendere questo evento un momento meraviglioso. Ch