Tutto Su Una Vita Sana!

10 bellissimi parchi urbani nel mondo

In generale, i centri urbani sono criticati dagli ecologisti perché sono generalmente ambienti insostenibili o in cui materializzeranno il comportamento predatorio dell'uomo sulla natura. Anche chi preferirebbe vivere in campagna, a volte per tante ragioni, è costretto ad affrontare la vita nella metropoli.

Ma con nostro grande sollievo, molte città hanno un parco, alcune sono un vero paradiso dal caos urbano.

Ne elenchiamo alcuni. Dai un'occhiata!

L'elenco enfatizza ambienti ricchi di bellezza, che possono garantire momenti di relax e contatto con la natura, nel cuore di alcuni dei principali centri urbani del pianeta.

1. Giardini del Lussemburgo

Situato nella capitale francese, Parigi, è proprio nel Palazzo del Lussemburgo - la sede del Senato di Francia, è una delle principali attrazioni del turismo parigino. Nei giardini c'è un lago, diverse fontane d'acqua e alberi tagliati simmetricamente, così come aiuole che forniscono colori speciali al posto. Uno dei plus è il fatto che a volte il giardino è fatto di una galleria d'arte all'aperto, con collezioni e sculture del XVI secolo.

foto di origine: directdeparis.com

2. Giardini di Bom Retiro

La città di Madrid, in Spagna, ci porta questo è uno dei parchi più belli del mondo. Pieno di monumenti e sculture, un lago, gallerie, che lo trasforma senza troppi sforzi in una delle principali opzioni del turismo a Madrid . Questo parco è stato di proprietà dei monarchi spagnoli fino alla fine del 19 ° secolo, fino a quando non è stato trasformato in patrimonio pubblico.

fonte fotografica: wikipedia.org

3. Parco Ibirapuera

Il principale spazio per respirare della capitale di São Paulo, inaugurato nel 1954, è l'amore incondizionato di Paulista e di coloro che visitano San Paolo. Prova di ciò è il fatto di ricevere circa 14 milioni di turisti all'anno. Con un progetto dell'architetto Oscar Niemeyer e Burle Marx responsabile del paesaggio, ha molte attrazioni culturali e naturali che vengono a confortare e rivitalizzare le persone stressate, con la vita che corre nella più grande città brasiliana.

fonte fotografica: wikipedia.org

4. Villa Borghese

Con i suoi 80 ettari di spazi verdi, il terzo parco pubblico più grande della capitale italiana, Roma, ospita diversi musei, tra cui la Galleria Borghese che contiene opere famose del pittore Caravaggio, come il Ragazzo con cesto di frutta, la Maison de Raffaello e il Bioparco. Oltre ai laghi, alle aree verdi di diversi tipi di giardinaggio e paesaggistica e ai vecchi edifici, Villa Borghese realizza anche mostre d'arte all'aperto, essendo uno dei parchi preferiti dei romani e dei turisti che visitano la Città Eterna .

fonte fotografica: cosafarea.it

5. Kings Park

Questo gioiello, situato nella città australiana di Perth, è una bella miscela di giardino botanico e parco . Ha una vista panoramica del fiume Swan e Darling Range, dimostrando di essere sede di 80 specie di uccelli e 300 piante autoctone. L'attrazione che riunisce 5 milioni di persone ogni anno, ospita centri turistici come il War Memorial, un serbatoio d'acqua e il Royal Kings Tennis Park. Le strade ospitano targhe individuali, dedicate a uomini e donne vittime di tutte le guerre mondiali.

fonte fotografica: wikipedia.org

6. High Line Park

Questo impareggiabile parco di New York è un giardino sfoggiato , eretto dove un tempo ospitava una vecchia linea ferroviaria della città. E 'stato aperto nel 2009 diventando rapidamente un esempio mondiale di design urbano sostenibile . Questo spazio verde è ornato da panche di legno piene di eleganza e una pista pedonale. Luogo ideale per rilassarsi e fare una pausa per la confusione della città dei metropoli più amata di 24 ore.

foto di origine: urbansplatter.com

7. Millennium Park

Aperto a Chicago, negli Stati Uniti nel 2004, è uno dei più grandi parchi pubblici e una vetrina per l'architettura postmoderna . Nacque da un'idea ambiziosa del sindaco di Chicago Richard M. Daley. È un importante centro civico e un importante punto di riferimento della città del Lago Michigan, essendo una delle aree più apprezzate della città per la sua bellezza e organizzazione.

fonte fotografica: wikipedia.org

8. Central Park

New York è la metropoli per eccellenza. Destinazione da sogno di molte persone che amano la follia della grande città, centri commerciali e 24 ore di svago. Ma anche il più grande tifoso metropolitano ha bisogno di uno spazio verde per chiamare il suo, e Central Park è in fin dei conti un grande tributo al cittadino metropolitano, invitato permanentemente a rallentare i suoi affari ea prendere tempo fuori dal caos in cui vivono.

fonte fotografica: wikipedia.org

9. Giardino degli dei

Parte integrante dello stato del Colorado, negli Stati Uniti, è un luogo all'altezza del suo titolo pomposo - Giardino degli Dei - 300 milioni di anni di formidabile storia geologica, che rivela un paesaggio assolutamente fantastico con rocce rosse e rose, con forme assolutamente belle - scolpite dall'azione della natura. Ottima richiesta per chi ama lo sport come trekking, mountain bike, arrampicata e passeggiate a cavallo.

fonte fotografica: wikipedia.org

10. Stanley Park

Situato a Vancouver, in Canada . È un'oasi ed è stato il primo parco di questa area urbana, contando su 400 ettari coperti da foreste native, che hanno viste panoramiche tagliate da montagne e laghi, tutto questo a cielo aperto. Puoi fare sentieri, visitare bellissime spiagge e fauna canadese, oltre a vari siti culturali e storici.

fonte fotografica: wikipedia.org

Non mi piace In Brasile e nel mondo, abbiamo molti parchi meravigliosi che non rientrerebbero in un elenco di 10. Questo era solo un piccolo esempio in cui è possibile aggiungere anche il parco della tua città . Dopo tutto, adoriamo i parchi!

Leggi anche:

MISSING RISORSE AI NOSTRI PARCHI NAZIONALI

QUALI SONO LE AREE DI CONSERVAZIONE CHE POSSONO INFLUIRE NELLA RIDUZIONE DELLA POVERTA '?

PIÙ VERDE NELLE CITTÀ RIDUCE ... LA CRIMINALITÀ!

Raccomandato
Gli stadi in Qatar per la Coppa 2022 , per quanto impressionante possa sembrare, hanno iniziato a costare qualcosa di molto più costoso dei miliardi investiti nelle infrastrutture dello stadio: costano vite umane. Gli operai che lavorano nella costruzione delle opere colossali sono per la maggior parte immigranti dal Nepal e dall'India alla ricerca di una migliore qualità della vita e delle condizioni di lavoro, ma sono ingannati.
Tutti hanno bottiglie di vetro , per lo più birre, perse in casa. Spesso vengono abbandonati, senza scopo, quando possono essere molto utili per aumentare la decorazione domestica. Non deve essere un tipo specifico di bottiglia, tutti servono per personalizzazioni , incluso l'olio d'oliva. Qui di seguito troverai 10 idee artigianali con bottiglie , che vanno dai palloncini del partito ai dipinti più elaborati (ma non difficili, solo un po 'più laboriosi). S
Le felci sono le piante più antiche sulla faccia della terra, insieme a licheni, muschi e funghi. Queste sono piante che non producono semi o fiori, si riproducono per spore (punti marroni che possono essere visti all'interno delle foglie) e anche per pezzi di rizoma. Generalmente, le felci amano mezz'ombra e umidità nell'aria, motivo per cui vengono coltivate all'interno di case, in ambienti più ombreggiati o appese agli alberi. T
" Ogni ora, un adolescente è vittima di omicidio in Brasile , secondo l'Unicef, " è con questo fatto preoccupante che l' intervista fatta da Radio Senado con il coordinatore del Programma per la riduzione della violenza letale, del Segretariato per i diritti umani della Presidenza del Repubblica, Raquel Willadino.
Molti di noi sono diventati dipendenti da Internet, smartphone e tablet , i nostri fedeli compagni di tutti i giorni, sia per affari che per piacere. Tuttavia, dato che è la fine dell'anno , le vacanze e le vacanze, perché non cogliere l'occasione per fare un po 'di " disintossicazione digitale "?
I libri ci mettono in contatto con altre realtà, con altri aspetti dell'umanità che ci aiutano a (ri) conoscerci l'un l'altro. Ed è stato a causa di questa amplificazione di esperienze che la letteratura ha cambiato la storia di Adriana Cavalcanti, 29, transessuale, nera, nord-orientale - cioè, tutte le categorie che emarginano una persona in Brasile unita in una - e ha reso la sua vita meno solitario. Ad