Tutto Su Una Vita Sana!

Le 10 librerie più belle del mondo

Amazon continua la sua conquista nel mondo dell'editoria mentre le librerie si chiudono una dietro l'altra in tutto il mondo . Dopo tutto, perché qualcuno dovrebbe lasciare il comfort del proprio divano per comprare un libro quando con un semplice clic, puoi riceverlo a casa tua?

Bene, ecco perché: alcune librerie sono così belle che meritano una visita per comprare un vero libro di carta alla pagina pagina per pagina.

Ma cosa sono? Vedi qui le più belle librerie del mondo.

La BBC ha scoperto 10. Ma se il tuo preferito non è nella lista, assicurati di aggiungerlo nei commenti!

1. Polare, Maastricht

A rischio di bancarotta lo scorso febbraio, rimane aperto oggi con il nome di Boekhandel Dominicanen, mentre lo staff cerca di salvarlo dalla chiusura con una campagna di crowdfunding . Realizzato da una chiesa domenicana del XIII secolo nel 2006 dagli architetti Merkx + Girod (ora Merk X), Polare è un tempio di libri che rende la lettura un'esperienza religiosa.

2. L'Ateneo, Buenos Aires

Creato inizialmente come Grande Splendid Theatre nel 1919, divenne un cinema nel 1929. El Ateneo si rivolge al lettore drammatico . Con i soffitti con affreschi e sculture ornamentali, ha mantenuto il suo splendore originale: gli ospiti possono sedersi sul palco per leggere comodamente.

3. Acqua Alta, Venezia

Potrebbe essere l' unica libreria subacquea al mondo . Il proprietario indossa stivali di gomma per spostarsi tra i suoi libri quando l'acqua del canale invade il terreno. I libri preziosi vengono archiviati sugli scaffali durante le inondazioni periodiche, mentre una vasta gamma di libri nuovi e usati è collocata all'interno di scaffali molto speciali: barche, gondole, kayak, carri armati e, ove possibile, per accedervi .

4. Avanguardia, Nanjing

Definita la più bella libreria in Cina, fu costruita in un vecchio parcheggio, che a sua volta era stato un rifugio antiaereo. Per trovare la loro strada nello spazio sotterraneo di 4.000 piedi quadrati, i visitatori seguono le linee gialle; al suo interno, colonne con versi scolpiti su di essi danno una bellezza unica al luogo.

5. El Pendulo, Città del Messico

Questa libreria offre un modo per evitare il caldo di Città del Messico . I clienti possono sfogliare i libri sugli scaffali, che coprono due piani, o sedersi al bar ascoltando musica dal vivo . Nel 2013, la catena ha celebrato il suo ventesimo anniversario rilasciando 1.000 libri stampati con il messaggio: " Questo è un libro libero, leggilo e lascialo in un luogo pubblico " nell'onda del bookcrossing .

6. Lello Bookshop, Porto

Questo punto di riferimento portoghese è stato aperto nell'ex Bibliotexa Chardron all'inizio del XIX secolo, mentre lo spazio Art Nouveau è dominato da una scala curva con intagli in legno, abbinata a pannelli e colonne intricate. Per completare la scena, vetrate con motivi floreali e un lucernario.

7. Bart's Books, California

È la più grande libreria all'aperto del mondo . Fondato nel 1964 da Richard Bartinsdale, lasciò i libri che non voleva più vendere in una strada. I passanti hanno lasciato i soldi in una caffettiera . Ora il negozio ha quasi 1 milione di libri come in un cortile dove i lettori possono giocare a scacchi all'ombra di un melo.

8. Shakespeare & Company, Parigi

Shakespeare & Company è un posto che fa più che vendere libri. Aperto nel 1951 dall'americano George Whitman, è un posto leggendario. Gestito da figlia Sylvia dopo la morte di Whitman nel 2011, è diventato un simbolo per scrittori di beat generation come Allen Ginsberg e William Burroughs. Fin dall'inizio, Whitman ha permesso a scrittori e artisti di rimanere lì.

9. Corso Como, Milano

Fondata nel 1991 dall'ex capo redattore di Vogue Italia, Carla Sozzani, in un luogo che combina il gusto per i libri con il design. Nascosto dietro una facciata senza pretese, Corso Como fonde arte, architettura e titoli di moda con mobili di design per creare un mercatino delle pulci con un tocco tipicamente milanese.

10. Honesty Bookshop, Hay-on-Wye, Galles

La piccola città gallese di Hay-on-Wye è un must per i bibliofili : il suo festival di letteratura, creato nel 1988, è stato descritto dall'ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton nel 2001 come " Woodstock of the Mind ". Più di 30 librerie fiancheggiano le strade strette - ma la cosa più impressionante è una serie di scaffali nel parco del castello normanno della città. I clienti possono ammirare le fatiscenti mura medievali mentre scivolano titoli di seconda mano; tutti i proventi vanno al restauro del castello.

Leggi anche:

IN QUESTA BIBLIOTECA È VIETATO UTILIZZARE COMPRESSE E SMARTPHONE: SOLO I LIBRI POSSONO ESSERE APERTI

HAY-ON-WYE, LA CITTA 'DEI LIBRI

SENZA DIPENDENTI E NESSUN CASELLA: ESISTE LA BIBLIOTECA DI ONESTÀ

Raccomandato
Nel mezzo del centro di San Paolo , un parco, all'interno del parco, alberi, una casa abbandonata e distrutta, ma nessuna persona, al loro posto, una storia di lotta che continua fino ad oggi. Il sito, diviso in tre lotti, ciascuno con una propria iscrizione, ha una storia molto interessante che è iniziata nel 1907 con l'appropriazione dello spazio da parte del collegio femminile francese, Des Oiseaux , rivolto a famiglie fortunate nella città di São Paulo. a
Sei uno di quelli che quando lo stress ti colpisce , ti fa venir voglia di bere un buon vino rosso in una bella e rotonda ciotola rotonda? Il tuo istinto potrebbe essere giusto. Il vino rosso combatte lo stress e il segreto sta nella sua sostanza chiamata resveratrolo . Questo è quello che dice una nuova ricerca.
Inquinamento marino: oltre il 90% degli uccelli marini presenta tracce di plastica nel loro intestino . Gli uccelli mangiano quantità "astronomiche" di detriti marini che confondono con le uova di pesce, e le aree dove questo triste fenomeno si verifica maggiormente sono l'Australia e la Nuova Zelanda.
Tu che conosci già gli usi e i benefici di questa fantastica erba, vuoi piantare una citronella a casa ? Vedi qui il modo migliore. Prima devi avere una piantina , e quella dovrai tirar fuori da un grumo, o comprare al negozio di fiori, ovviamente. Ricorda che le foglie di citronella sono molto affilate quindi indossa i guanti.
La Fondazione Oswaldo Cruz (Fiocruz) sta studiando le possibilità dell'uso dei batteri Wolbachia per il controllo di Aedes aegypti nelle regioni urbane. Questo è l'obiettivo del progetto scientifico "Eliminate Dengue: Brazil Challenge " che Fiocruz comanda. Secondo Fiocruz, questo è un "progetto sicuro e autosufficiente per controllare le malattie virali come parte di uno sforzo di ricerca internazionale che coinvolge Australia, Brasile, Vietnam, Indonesia e Colombia" organizzato dal programma internazionale " Eliminating Dengue: Our Sfida, "un programma ch
Ciò che la "situazione" non è stata in grado di approvare in plenaria (con l'azione di blocco dei deputati che difendono l'Amazzonia, contro i contadini) è stato raggiunto il 24 maggio, quando Brasilia ha preso fuoco (con il movimento popolare nelle strade per protestare contro le misure che distruggere il nostro ritiro). S