Tutto Su Una Vita Sana!

10 MATOS COMMERCIALI PER CONOSCERE E VANTAGGIARE

In Brasile ci sono erbacce di ogni tipo - le erbacce come vengono chiamate. E molti di questi, lo stesso cespuglio, sono commestibili e persino medicinali . Incontra qui 10 di quelli che puoi mangiare, insalate o bollite, e trarne grandi benefici.

Ai vecchi tempi, quando le vite delle persone erano molto più legate alla campagna, queste stesse erbe erano conosciute e godute. Non costa recuperare quella conoscenza, che ha millenni di benefici per gli esseri umani. Ma fai attenzione a non raccogliere erba che si trova ai margini delle aree agricole industriali o che usa qualsiasi tipo di pesticida ed evita quelli che nascono lungo i bordi delle strade o dei viali a causa degli eccessi di sostanze inquinanti che contengono. Oltre a questo, giardini, spiagge, campi, prati, strade sterrate, in mezzo ai boschi, tutti sono luoghi salubri per farti raccogliere l'insalata.

Ma stai attento, non confondersi e mangiare qualcosa che non conosci. Quindi cammina con le note e le foto in tasca per identificare in modo sicuro i cespugli commestibili.

Idealmente, creiamo un'identificazione personale a base di erbe commestibili, con foto (fiore, foglia, pianta intera) differenziate per regione (stato, allagamento, spiagge, colline rocciose, ecc.) E conosciamo anche quelle che sono pericoloso per la loro tossicità. Oh, e per evitare errori, non fidarti del nome comune e popolare che cambia da regione a regione. Conoscere i nomi scientifici, tassonomici, che sono in latino - non c'è errore.

1) Cicoria ( Cichorium intybus )

È una pianta molto comune nei pascoli naturali. Puoi mangiare le foglie, crude o cotte, nuovi germogli (insalate, zuppe, creme), fiori e persino radici, che è un vecchio sostituto del caffè (caffè scadente, caffè della guerra).
La cicoria è un'erba amara, digestiva e molto nutriente . Medicinale, è usato per diabetici, epatici, scrofolosi . Ad ogni modo, aiuta nel miglior lavoro del pancreas, purifica il fegato dalle tossine in eccesso. È una pianta depurativa che vale la pena conoscere .

2) Bardana ( Arctium lappa, Lappa major, Lappa tomentosa )

La bardana cede nei fossati e nelle colline, nella regione umida . Da lei tutto è imbrigliato: radice, steli e foglie. Questa è una pianta depurativa, buona per i reni e il sistema coronarico . Ha anche proprietà antifungine riconosciute. La radice della bardana è di buone dimensioni nelle piante da 2 a 3 anni, ma le foglie e i fiori possono essere raccolti e sfruttati anche quando la pianta è nuova.

La radice della bardana è un ottimo disintossicante - pulire la radice, sbucciare la buccia, tagliarla a pezzetti e cuocere a vapore o olio d'oliva, per lungo tempo, fino a che liscio. Fai lo stesso con i gambi, dai quali mangiamo l'interno che è più morbido.

3) Carota selvatica (Daucus carota)

Ha ovunque, specialmente nei luoghi pietrosi. La carota è piccola, tortinha (dipenderà dal tipo di terreno in cui cresce) ma molto sana . Puoi goderti l'intera pianta se vuoi - radice, fogliame e fiori .

4) Tarassaco (Taraxacum officinale)

Questo lo sai, certo. Ha un piccolo fiore giallo, come una piccola margherita, foglie a spirale, e quando è maturo fa quella palla bianca di semi che soffiamo e voliamo nel vento. Il tarassaco è un'insalata molto salutare, le sue foglie sono amare, ricche di ferro ed è un eccellente contributo al sistema immunitario. Non lasciarlo passare.

5) Ortica (Urtica dioica)

Ortica, sai, ha dimenticato in ogni angolo il giardino, o nei boschetti di boscaglia, o nei pascoli (a grappoli che punge) e sono molto ricchi di erbe per il cibo, con alto contenuto di vitamina C e ferro. Può essere cibo crudo (se non sei allergico al pungiglione delle foglie) o cotto, brasato. Indossa i guanti per raccogliere le ortiche, è sempre meglio.

6) Tessuto o 7 vene (Plantago major, P. lanceolata, P. ovata, P. tomentosa)

La piantaggine che trovate in tutto ciò che è angolo e sono diverse specie del genere Plantago che sono sia commestibili che medicinali. Ciò che cambia in loro è la forma delle foglie (più grande, più lunga, più ovale, ecc.) Ma hanno sempre le 7 vene, o 7 costole ben caratterizzate . Può essere consumato crudo o cotto, in insalate, zuppe, frittate, ecc.

7) Borragine (Borago officinalis)

Nei pascoli naturali, lungo i bordi delle strade, ai margini della foresta puoi trovare borragine. Questa pianta, che produce un olio eccellente per le donne che hanno difficoltà ormonali, è tutta commestibile e può entrare nella vostra dieta, apportando numerosi benefici.

8) Malva comune (Malva sylvestris)

Le malve sono tutte commestibili e usate da tempo dalle persone del campo che sanno cosa è buono. La malva comune, o malva puzzolente, è anche medicinale . Usa le tue foglie e fiori su insalate, zuppe e creme . E non perdere l'opportunità di prendere un po 'di tè nel tardo pomeriggio per rilassare il corpo e la mente.

9) Finocchio selvatico (Foeniculum sylvestris)

Finocchio, cugino di finocchio, puoi anche trovare tutto fuori dalle aree coltivate. I suoi rami sono profumati, tritati finemente in qualsiasi piatto freddo o cotto, vinaigrette e bevande (questa pianta è usata storicamente per aromatizzare le bevande alcoliche e preparare tè ).

10) Daisy (Bellis perennis)

Sì, il campo margherita, molto comune, ha un'azione disintossicante del sistema epatico, e il suo tè è usato per problemi digestivi, per la cura della pelle e per i capelli . Puoi mangiare le tue nuove foglie, cotte o crude e i fiori possono essere usati per abbellire le insalate. Questa pianta ha anche un'azione diuretica .

Un'ultima raccomandazione ...

Ogni volta che scegli piante selvatiche per il tuo consumo non dimenticarti di lasciare sul posto alcune di queste in modo che la specie non compaia da lì. Cioè, raccogliamo dalla natura ciò che è buono per noi, ma siamo responsabili di averne cura per la sua conservazione, sempre.

Particolarmente indicato per te:

NATIVO BRASILE NATIVO E PIANTE NATIVE BASSE CONOSCIUTE

ACACIA-WHITE (MORINGA OLEIFERA) EI SUOI ​​FANTASTICI USI E BENEFICI

PERCHÉ MANTENIAMO SEMPRE LE STESSE COSE?

Fonti di ricerca e foto di copertina: EAT, MATOS DE COMER e INNATIA

Raccomandato
Sicuramente conosci i filtri dei sogni - cerchi intessuti in una rete, decorati con piume e semi colorati, che di solito appendono ai nostri letti, nella speranza di avere dei bei sogni. Sono belli, ma più bella è la storia che racconta il perché esistono . I filtri dei sogni provengono da tribù native americane , possibilmente dai Lakota e, secondo loro, servono a scongiurare i brutti sogni o le forti energie che possono entrare nella tua camera da letto di notte , impedendo loro di cadere sul tuo (energie negative, incubi). Co
Il Ginseng ( Panax ginseng ) è un rimedio naturale universalmente noto, ottenuto dalle radici di alcune piante perenni appartenenti alla famiglia delle Araliaceae. È stato tradizionalmente usato per secoli come tonico e stimolante per il corpo, specialmente in Cina, Corea, Giappone e Russia. Nell'antichità rappresentava un rimedio così potente e ricercato che il suo prezzo poteva eguagliare il prezzo dell'oro. Ol
C'è un detto popolare che è vero: "mangiamo prima con i nostri occhi" e questo dice che gli inserzionisti dell'industria alimentare sanno molto bene, usano una serie di astuti trucchi per pubblicizzare un cibo perfetto, succoso, caldo o croccante di qualsiasi modo irresistibile! Zuppe piccanti, torte deliziose, bevande super-refrigerate che in realtà ...
Prima che fosse una discarica , potrebbe presto diventare un parco di divertimenti . Si trova a Sacca San Biagio, a Venezia, di fronte a Santo Basilio, l'isola che un tempo ospitava l'inceneritore di Sacca Fisola e che può dar vita a un parco costruito da Zamperla , famoso produttore di attrezzature per parchi tematici.
L' Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha pubblicato lunedì un rapporto con dati allarmanti: negli ultimi 25 anni, 41 milioni di bambini sotto i cinque anni sono entrati nel tasso di obesità . In 15 anni, 10 milioni di bambini in questa fascia di età sono diventati sovrappeso. Il tasso di obesità è passato dal 4, 8% nel 1990 al 6, 1% nel 2015. La p
Aconitum è Aconitum napellus , una delle piante più velenose della flora terrestre. Originario in Europa è anche ornamentale per eccellenza data la sua bellezza. Una pianta interessante in molti modi. Conosci! Conosciuto anche con i nomi popolari di elmo di Giove, cappuccio di cappuccio, elmo di giove, napelo, anapelo e matalobos, l'aconito è conosciuto fin dall'antichità e usato come veleno. IL