Tutto Su Una Vita Sana!

10 piante per creare il microclima perfetto nella tua casa

Il microclima è il clima che si crea in certe condizioni locali, spaziali, naturalmente o con il nostro aiuto. Un angolo giardino ha il suo microclima determinato dai venti che corrono o no, lì, e dalle piante che vengono piantate. L'umidità dell'aria è importante, troppa, quindi non collegare i microclimi che crei nella tua casa e nel tuo cortile.

La chiave del benessere è l'equilibrio tra freddo e caldo, umidità e secchezza, offrendo aria pulita, vento gustoso, pioggia pura. Se sappiamo quali piante possono offrirci, possiamo, con il loro aiuto, a casa, creare l'ambiente più adatto per migliorare il nostro benessere, giusto?

5 Piante che assorbono l'umidità in eccesso dall'aria

Nelle regioni in cui l'umidità relativa è molto alta, ci sentiamo più caldi in estate e più freddi in inverno. Con un ambiente umido in eccesso accade anche più funghi dai mobili della casa, muffa nei vestiti e quella melassa negli occhiali e nel pavimento. I vestiti sono sempre "mezzi bagnati", scomodi da usare.

Se questa è la situazione in cui vivi, ecco cinque delle piante che bilanciano questo disagio. Puoi averli in vaso, sotto il portico o all'interno (per ombra o mezz'ombra) e anche per gli angoli del giardino.

Loureiro ( Laurus nobilis )

La baia ha una buona reputazione, è un simbolo di vittoria e grandezza .

Questo è un albero con clima subtropicale, mezz'ombra e che accetta qualsiasi tipo di terreno ben drenato. Non si può mancare l'acqua durante la stagione secca e durante la crescita - da adulto, l'albero di alloro si gira per tirare l'acqua che ha bisogno sia di terra che di aria.

Grazie alla sua capacità di assorbire grandi quantità di acqua dall'aria circostante, l'alloro è il benvenuto in luoghi più umidi e ombreggiati.

E le foglie di alloro che puoi raccogliere per preparare un tè delizioso e utilizzare per condire i tuoi fagioli .

Spatifilum o Lily of the Peace ( Spathiphyllum )

Il giglio della pace porta felicità e amore in una casa, è credenza popolare. Inoltre, il giglio della pace, che ama un clima super umido e luoghi bui, può essere in vaso, all'interno della casa, dagli angoli meno ventilati, che assorbirà, come la spugna, tutta l'umidità dell'ambiente circostante .

A questa pianta piace anche un balcone, purché non sia al sole e, inoltre, a stare in bagno .

Caffè ( Coffea )

Caffettiera in una grande pentola, nel soggiorno, vero? Crescerà in bellezza se il tuo ambiente domestico è umido e caldo. Ma lascialo più al lato della finestra perché il caffè è mezz'ombra e non all'ombra (nei boschi, il bancone del caffè cresce sotto gli altri alberi alti). Il tuo supporto da caffè fiorirà e darà i suoi frutti dopo 5 o 6 anni di piantagione.

Limone ( Citrus limon )

La limonata, in vaso o all'aperto, è sempre un piacere - il suo profumo si espande dalle foglie e dai fiori, ricco di olio essenziale e crea intorno a un microclima sano, curativo e più secco.

Ai limoni piace prendere il sole, quindi non lasciarlo negli angoli più bui, e con tempo asciutto l'albero di limoni in vaso deve essere annaffiato regolarmente.

Mirto (Myrtus)

Il mirto (una delle tante varietà di piante che conosciamo con quel nome generico) è anche un simbolo di pace e piacere .

In passato, la gente credeva che l'albero di mirto fosse un albero sacro, che faceva ringiovanire gli anziani, il che dava energia e luce ai viaggiatori. Oggi sappiamo che il mirto ristabilisce un sano microclima salutare attorno ad esso: i principi attivi esalati dalle sue foglie e dai suoi fiori uccidono i batteri nell'aria .

5 piante che aumentano l'umidità dell'aria

Ma se vivi in ​​una regione molto secca, preferirai piante che aumentano l'umidità dell'aria circostante. Sì, perché l'eccesso di secchezza è così dannoso per il nostro benessere quando l'umidità in eccesso.

Sansevieria ( Sansevieria sp )

Queste piante, così tipiche dei nostri marciapiedi e porte, sono umidificatori d'aria per eccellenza . Esse erogano un'enorme quantità di ossigeno in proporzione alle loro dimensioni e neutralizzano le emanazioni nocive emesse dai materiali sintetici (vernice, vernice, plastica, prodotti per la pulizia che usiamo, ecc.).

Non è necessario annaffiarli, né nella pentola né nel giardino. Inoltre resistono per anni in una pentola con l'acqua (stanno creando radici e basta completare l'acqua dal fondo, basta 1 dito). Queste sono piante che puoi avere a casa ovunque - ombra o sole non le influenzano. Nel giardino si diffonderanno in masse dense. Le più conosciute e comuni sono le Spade di San Giorgio, la spada di Santa Barbara, ma esiste un'infinità di Sansevieria che svolge la stessa funzione.

Cedro bianco o cipresso di Lawson ( Chamaecyparis lawsoniana )

I cedri sono sempre considerati alberi sacri, che si prendono cura delle anime e gli dei abitano in loro.

Sono alberi alti, adatti per giardini o grandi cantieri. Forse prendi un bonsai da uno di loro, quindi sarebbe più facile averlo a casa, sotto il portico, per esempio.

I cedri sono piante rinfrescanti, inumidiscono l'aria intorno a loro riducendo la quantità di polvere e migliorando il microclima della casa. Metti un cedro nel vento - il vento trasporta le particelle di umidità piene di olio essenziale nella tua casa.

L'aroma del cedro è ottimo per chi soffre di mal di testa o emicrania. Innaffia regolarmente il tuo cedro.

Potresti anche avere un Tuya - gli alberi di Natale che usiamo in Brasile - ma sappi che loro, i tuoi, non amano consegnare le foglie. Tuttavia, sono più adattabili alle pentole sui balconi.

Cissus ( Cissus sp )

Cissus è un vitigno tipo begonia, appartenente alla famiglia delle uve, Vitaceae. Viene anche chiamata la vite della casa per le sue foglie di vite, una pianta tropicale perenne a crescita rapida. Ha bisogno di un supporto, un pergolato, ad esempio, che coprirà rapidamente.

L'ambiente vicino a questa pianta sarà sempre più umido rispetto al resto del cortile. A Cissus piacciono semi-ombra e pioviggine occasionale (se la pioggia non funziona, la doccia con lo stesso tubo).

Kalanchoe

I Kalanchoe vengono dal Madagascar e si sentono molto bene nell'aria secca. Nelle foglie frondose accumulano umidità assorbendola dall'aria. Ma, non appoggiare il terreno bagnato o le radici sott'acqua, quindi portare il kalanchoe in un vaso o una pezza ben drenati. Ma sì, la kalanchoe ama il sole diretto e per quante più ore possibile.

Figueiras ( Ficus sp )

Gli alberi di fico ( Ficus pumila, Ficus benjamina, Ficus carica e altre 755 specie del genere) sono piante che esistono in diversi luoghi, preferibilmente nelle zone tropicali e subtropicali. Sono piante delle zone umide e quando ne hai una a casa, devi prenderti cura della tua irrigazione finché non sei forte e indipendente. Ma alcuni fichi possono essere coltivati ​​in vasi, per esempio il Ficus benjamina, anche all'interno delle case, e tutti creano un ambiente umido pieno di ossigeno di tossine e virus intorno a loro.

Gli alberi di fico possono crescere molto velocemente e quindi sceglierne uno che è originario della tua zona se lo hai piantato nel giardino e non piantarlo vicino a muri o pareti, poiché le sue radici sono potenti distruttori di ostacoli.

Queste sono alcune delle piante che la NASA ha studiato per determinare le loro qualità e l'interazione con la vita umana. Questo studio ha anche determinato le piante che hanno una maggiore capacità di filtrare l'aria, pulendola da prodotti come benzene, xilene, ammoniaca, tricloroetilene e formaldeide.

Leggi di più sulle piante nella tua casa:

18 IMPIANTI CHE TI AIUTERANNO A RIPETERE INSETTI DI CASA E PIANI DEL GIARDINO

10 PIANTE TOSSICHE IL BRASILE È A CASA

CONSIGLI DI BASE MANUALE PER PIANTARE PIANTE A CASA

Raccomandato
Quando sentiamo parlare di tubercolosi, sembra essere una malattia del passato che affligge personaggi del libro del diciannovesimo secolo. Ma questa malattia non si è fermata in tempo e, ancora oggi, uccide. Condizioni di alloggio malsane , come quelle che si trovano in migliaia di case nelle favelas del Brasile, possono causare la tubercolosi, una malattia infettiva che viene trasmessa attraverso l'aria da un batterio che colpisce principalmente i polmoni .
Un'idea molto bella di distribuire origami con messaggi allegri , messaggi ispiratori - mi ha ricordato quella campagna dei 1000 fortunati tsurus. Fare un origami è terapeutico e lo è ancora di più se intendi farlo già pensando alla frase che verrà insieme, legandola da qualche parte, in attesa che qualcuno la raccolga e riceva questo messaggio d'amore. Que
L'autunno è una stagione tranquilla per le colture orticole - ovviamente, dopo le forti piogge del mese di marzo, il terreno drena sufficientemente e il sole smette di bruciare troppo. Inoltre, l' autunno è il momento migliore per pianificare i futuri raccolti estivi. Quindi se hai un giardino nel cortile o anche sotto il portico, continua a leggere, perché l' autunno è un buon momento per rimboccarsi le maniche in giardino . Le
Il grasso non è solo male . Un tipo sottocutaneo aiuterebbe a proteggerci dalle infezioni . In un nuovo studio pubblicato sulla rivista Science , la scoperta sorprendente: la risposta immunitaria alle infezioni della pelle può dipendere da ciò che è ... sotto il derma. Sotto la guida del professor Richard Gallo, i ricercatori dell'Università della California della San Diego School of Medicine hanno scoperto un ruolo precedentemente sconosciuto alle cellule adipose del derma conosciute come adipociti . Pro
Le foreste, insieme agli oceani, sono considerate i polmoni della Terra e sfortunatamente ora, a causa dei cambiamenti climatici, stanno letteralmente trattenendo il respiro. Secondo un nuovo studio , il riscaldamento globale sta mettendo in difficoltà la sopravvivenza delle foreste. Lo studio ha esaminato in che modo le foreste sono state importanti nel ridurre il riscaldamento globale come "sequestratori di carbonio" dal 1998 al 2012.
Finalmente buone notizie sul fiume Tapajós. IT Daje Kapap E'ipi del popolo Munduruku è stato riconosciuto . Ci è voluto così tanto tempo per questo riconoscimento, anni di lotta con tanto spargimento di sangue degli allevatori e dei loro sicari. E un'altra buona notizia, il blocco di una delle più grandi dighe idroelettriche che stava minacciando l'intero ecosistema di Tapajós, la centrale idroelettrica di São Luís do Tapajós. Una not