Tutto Su Una Vita Sana!

10 motivi per cui dovresti iniziare a bere acqua calda

Acqua calda, quanto fa? Non solo l'idratazione è essenziale per il benessere di tutto il corpo, ma prendere l'abitudine di bere qualche bicchiere di acqua calda ogni giorno, anziché a freddo oa temperatura ambiente, significa ottenere il massimo dai benefici di acqua.

Bere acqua calda migliora in primo luogo il metabolismo, quindi può essere utile per coloro che vogliono perdere peso. Inoltre, se l'acqua è già importante di per sé, perché promuove l'idratazione richiesta, sarà ancora più grande se la temperatura dell'acqua è superiore alla temperatura ambiente.

Ecco perché molte persone consigliano di iniziare la giornata con un bicchiere di acqua calda o di bere un bicchiere di acqua calda con il limone.

CHI BEVE ACQUA CALDA E PERCHÉ

L'abitudine di bere acqua calda proviene da culture orientali, in particolare dalla cultura cinese. I cinesi credono che l'acqua calda fa bene alla salute in generale, aiuta la digestione, quindi è da bere tra i pasti e la disintossicazione, quindi bevetela il digiuno al mattino.

È chiaro che per noi brasiliani bere l'acqua calda in questo caldo tropicale ci fa sudare solo a pensare, ma alcune persone dicono che, contrariamente a ciò che sembra, bere acqua calda anche in estate fa l'effetto opposto e rinfresca. Lo sarà? Bene, non costa nulla da provare e se l'acqua pura sembra molto noiosa, scegli un'erba a tua scelta (compagno, Camellia sinensis ecc.) E prova, ovviamente senza mettere zucchero.

Ora vedi cosa puoi ottenere acquisendo questa sana abitudine.

10 VANTAGGI

Ecco 10 vantaggi di bere acqua calda:

  1. Perdere peso
  2. Aiuto in caso di congestione nasale e mal di gola
  3. Riduce i crampi mestruali
  4. Disintossica il corpo
  5. Previene l'invecchiamento precoce
  6. Previene l'acne e i brufoli
  7. Dona vitalità ai capelli e previene la forfora
  8. Migliora la circolazione sanguigna
  9. Promuove la digestione
  10. Risolvi i problemi di costipazione

1. Perdere peso

L'acqua calda è ottima per mantenere un metabolismo sano, che è necessario se stai cercando di perdere qualche chilo di troppo. Il modo migliore per farlo è iniziare la mattina presto con un bicchiere di acqua calda e limone. L'acqua calda aiuta a combattere l'eccesso di tessuto adiposo.

2. Aiuto in caso di congestione nasale e mal di gola

Bere acqua calda è un ottimo rimedio naturale contro il raffreddore, la tosse e il mal di gola. Scioglie la flemma e aiuta anche a rimuoverlo dal tratto respiratorio, oltre a fornire sollievo nella gola e decongestionare il naso.

3. Riduce i crampi mestruali

Il calore dell'acqua ha un effetto calmante e rilassante sui muscoli addominali, che alla fine può aiutare a curare crampi, crampi e spasmi.

4. Disintossica il corpo

L'acqua calda è ottima per aiutare il corpo a disintossicarsi. Bevendo acqua calda, la temperatura corporea inizia ad aumentare, che può anche essere tradotta in sudore. In questo modo, il corpo elimina le tossine e si purifica. Anche in questo caso, aggiungere qualche goccia di limone darà ancora più benefici.

5. Previene l'invecchiamento precoce

È risaputo che bere molta acqua non solo mantiene la pelle idratata ma la libera dalle tossine in eccesso. Se l'acqua è calda, aiuta anche a riparare le cellule che aumentano l'elasticità della pelle e che sono danneggiate dai dannosi radicali liberi.

6. Previene l'acne e i brufoli

Per la stessa ragione, l'acqua calda pulisce profondamente il corpo ed elimina le cause delle infezioni legate all'acne.

7. Dona vitalità ai capelli e previene la forfora

Bere acqua calda è anche un vantaggio per ottenere capelli morbidi e lucenti. Rende energiche le terminazioni nervose delle radici dei capelli, li rende attivi e accelera la crescita. Inoltre, bere acqua calda mantiene il cuoio capelluto idratato e aiuta a combattere la forfora.

8. Migliora la circolazione sanguigna

Un altro importante vantaggio di bere acqua calda è che migliora la circolazione sanguigna, che è fondamentale per le attività sia muscolari che nervose. Inoltre, l'acqua calda mantiene sano il sistema nervoso riducendo i depositi di grasso che si accumulano intorno a te.

9. Promuove la digestione

Gli studi hanno dimostrato che bere acqua fredda durante o dopo un pasto può indurire l'olio negli alimenti consumati, favorendo la creazione di un deposito di grasso nella parete intestinale. Inoltre, l'acqua o qualsiasi altro liquido possono disturbare la digestione. Sostituendo il bicchiere di acqua fredda con un bicchiere di acqua calda, è possibile incoraggiare la digestione, ma la punta non è da bere correttamente durante il pasto, ma piuttosto prima o dopo i pasti.

10. Risolvi i problemi di costipazione

Soprattutto se assunto a stomaco vuoto, l'acqua calda aiuta anche l'intestino a riprendere le sue funzioni e, se si beve regolarmente (il digiuno mattutino e la sera prima di andare a dormire), può aiutare a risolvere i casi di stitichezza.

QUANDO, COME BERE, E QUALI QUANTITÀ

Non hai una regola dell'ora giusta.

Puoi bere la mattina a stomaco vuoto o un po 'prima di andare a dormire (fai attenzione a non alzarti per andare in bagno).

Puoi bere tra i pasti: 15, 20 minuti prima di mangiare o dopo i pasti (circa 2 ore)

Ogni volta che hai sete, ricordando, ovviamente, che tutto ciò che è in eccesso è cattivo, compresa l'acqua.

L'ideale è bere una tazza di acqua calda pura, mescolata con qualche erba o qualche goccia di limone più volte durante il giorno.

Una buona quantità per iniziare è di circa un litro, un litro e 1/2 al giorno.

COME PREPARARLO

L'ideale è far bollire l'acqua prima per alcuni minuti. Poi aspetta che si raffreddi e beva durante il giorno quando vuoi, ma sempre e comunque, ad una temperatura superiore alla temperatura ambiente.

La sua temperatura dovrebbe essere simile alla temperatura alla quale viene preparato un tè.

Raccomandato
Papa Francesco è uno dei personaggi pubblici che, oggi, è stato più coinvolto in questioni di pace mondiale . È stato un severo critico all'uso delle armi, del terrorismo e della situazione in Siria , oltre a chiedere pace e compassione in un mondo dove c'è guerra, fame, intolleranza e pregiudizio. Il
Abbandoneremo questo marchio che il Brasile ha, che oltre il 60% del legno scambiato in Amazzonia è di origine illegale , fomenta ciò che è corretto e "dando al consumatore la scelta", ha detto Izabella Teixeira, ministro dell'Ambiente. In Para, si cerca una soluzione per la deforestazione senza freni e la vendita di legname illegale , che danneggia l'ambiente, attraverso la realizzazione di progetti di gestione forestale concessi a iniziative private nelle aree delle foreste nazionali ( Flona ). S
Potrebbe essere la storia del sistema scolastico scandinavo, ma è molto più di questo. È un ritratto cinematografico di come dovrebbe essere l'infanzia di tutti i bambini del mondo . NaturePlay è il nuovo documentario del pluripremiato regista danese Dan Stilling , che mostra Danimarca, Svezia, Norvegia e Stati Uniti attraverso gli occhi dei bambini e racconta l'enorme differenza tra coloro che sono cresciuti nei paesi del Nord Europa e quelli in Nuovo continente. Il
In tutto il mondo, tanti cibi vengono sprecati ogni giorno . Un vero peccato considerando il crescente numero di persone che soffrono la fame. Fortunatamente, la sensibilità di questi problemi è in aumento, e quindi molte iniziative che cercano di combattere il problema del cibo che verrebbe buttato via , stanno comparendo sempre di più. O
L' impatto della legge Maria da Penha sulla diminuzione del numero di omicidi di donne, a causa della violenza domestica praticata dagli uomini, è stato annunciato dall'Istituto di ricerca economica applicata ( IPEA ) il 4 marzo. Lo studio, dal titolo " Valutare l'efficacia della legge Maria da Penha " , afferma che la legge ha ridotto la precedente proiezione di un aumento dei tassi di omicidio domestico del 10% dal 2006, quando è entrato in vigore.
Le alghe sono classificate tassonomicamente come alghe, che in latino significa " erba marina ". Sono state a lungo considerate delle piante marine, ma osservando da vicino si nota una grande differenza: le alghe marine non hanno vasi conduttori di linfa, ed è attraverso la fotosintesi che possono produrre l'energia necessaria per esistere.