Tutto Su Una Vita Sana!

15 regole che ogni amante dello yoga dovrebbe seguire

Lo yoga fa bene ed è adatto a tutti. Non è solo un allenamento fisico, ma anche una pratica spirituale. Per godere del meglio degli esercizi e delle meditazioni, per imparare a condividere lo spazio con gli altri e per far sì che questa pratica ti accompagni anche nella vita di tutti i giorni, è importante seguire alcune regole base.

Praticare lo yoga non significa semplicemente mettere su un tapis roulant, respirare profondamente e fare gli esercizi e le sequenze che il maestro insegna. Lo yoga dovrebbe essere uno stile di vita che può cambiare la vita quotidiana delle nostre vite.

Nel nostro piccolo, possiamo e dovremmo dare buoni esempi agli altri, anche attraverso piccoli gesti. Non dobbiamo dimenticare che le nostre azioni possono e dovrebbero avere effetti positivi sugli altri per rendere il mondo un posto migliore per tutti.

Fonte fotografica

Se ti piace praticare lo yoga, cerca di tenere a mente le seguenti regole per migliorare il tuo rapporto con questa pratica, sfruttando maggiormente la lezione in classe piuttosto che nella vita quotidiana:

  1. Lascia il cellulare a casa quando vai allo yoga o almeno spegnilo
  2. Quando l'insegnante di yoga inizia la lezione, ascolta tutto ciò che ha da dire e concentrati
  3. Andare in India non ti rende illuminato. Solo la pratica dello yoga può farlo
  4. Non saltare mai la posizione savasana (posizione del cadavere) molto importante per rilassarsi e mantenere la mente concentrata
  5. Esercitare le asana su un tappeto più o meno costoso, non ti rende una persona peggiore o migliore. Non è necessario giudicare le persone che praticano (o chiunque altro in base a ciò che hanno)
  6. Non è necessario per te essere vegetariano o vegano per praticare lo yoga. I suoi benefici sono per tutti
  7. Pubblicare le tue foto sui social network non è male da solo. Ma fai attenzione che questo non diventi la ragione principale della tua pratica!
  8. Lo yoga dovrebbe essere praticato ogni giorno, non solo quando si è in classe
  9. Non dimenticare di meditare ogni giorno, anche solo per 5 minuti, questa volta è molto prezioso
  10. La puntualità è una forma di rispetto per il tuo insegnante e per i tuoi amici praticanti. Fare tardi non fa parte della filosofia yoga
  11. Il tuo insegnante di yoga può anche commettere errori: è umano!
  12. Non criticare altre forme di yoga, quelle che non pratichi. Questi sono solo diversi modi per ottenere lo stesso risultato
  13. Non posizionare il tappeto immediatamente dietro o peggio davanti a qualcun altro. Oltre ad essere scortese, non è funzionale nella lezione
  14. Quando sei a disagio, inspira e ricorda che tutto è temporaneo
  15. Lo yoga non ha solo un corpo flessibile, ma anche una mente flessibile. Non dimenticarlo!

E infine, ricorda sempre di vivere il tuo "namasté", cioè, per onorare la presenza divina in te e in tutte le altre persone, indipendentemente da ciò che sta accadendo.

Raccomandato
Creato nel 2000, il Public Eye Awards è stato una critica al prestigioso World Economic Forum - che riunisce alcuni dei migliori politici e imprenditori del mondo nella città svizzera di Davos. Questo evento parallelo riunisce una serie di importanti ONG come Greenpeace e ha una massiccia partecipazione di utenti di Internet, premiando quelle aziende che sono più responsabili dal punto di vista ambientale e sociale , nonché quelle irresponsabili che si sono distinte. I
Niente di più comodo e confortevole di fare le stesse cose, avere le stesse abitudini e non lasciare il mondo che già conosciamo. Questo spazio immaginario che abbiamo creato per noi stessi è chiamato "zona di comfort" . La zona di comfort non è un luogo in sé, ma un insieme di luoghi, situazioni e costumi che sperimentiamo e con cui ci sentiamo a nostro agio perché sappiamo già come comportarci. Ti st
La vita dei dispositivi elettronici e dei dispositivi digitali si accorcia sempre più . Obsolescenza programmata colpevole ? Dall'annuncio fatto nell'ultimo rapporto pubblicato da ENDS Europe sul ciclo di vita dei dispositivi, sì! Oltre all'obsolescenza programmata, vi è un altro fattore importante : il desiderio dei consumatori di sostituire prodotti come i televisori a schermo piatto con gli ultimi modelli sul mercato. M
Si è parlato molto delle occupazioni delle scuole statali a San Paolo nel suo complesso. A parte questo, vorrei sollevare un punto di merito a questo evento: la ragione . Secondo la credenza più comune nel senso comune, lo studio porta alla cittadinanza politica , cioè la conoscenza della realtà scientifica ci fa capire meglio le direzioni della politica, orientata (o dovrebbe essere) a ciò che è realmente possibile ottenere in una data realtà, tenendo conto dei suoi elementi fisici, economici, sociali e intellettuali. Sembr
Provenendo dalla cucina francese, la salsa besciamella ha origini imprecise. Alcuni dicono che è nato dalle mani del maitre d'hotel del re Luigi XIV; altri dicono che solo nel diciannovesimo secolo, grazie allo chef francese Antoine Carême, tutto ebbe inizio. Il fatto è che questa salsa serve come base per molti piatti, specialmente quelli che portano quattro formaggi. O
Che il riscaldamento globale è una realtà creata dall'uomo, nessuno osa discutere - beh, il Ministro della Scienza e della Tecnologia, Aldo Rebelo , sì, ma è una voce isolata. Sembra che, con le altissime temperature osservate nei primi giorni del 2015, la scienza abbia "collegato i punti" e collegato l' effetto serra a questa estate , che potrebbe rivelarsi la più calda e secca dal 1917. Con