Tutto Su Una Vita Sana!

2016: l'anno dell'Amazzonia in fiamme

Finiamo il 2016 con una notizia inquietante per il Brasile: gli incendi in Amazzonia hanno superato le medie storiche . La combustione incontrollata è il più grande problema che affligge la foresta pluviale amazzonica, influenzando il clima e l'ambiente.

Ci sono stati 156.828 focolai di incendi rilevati dai satelliti dell'Istituto Nazionale per la Ricerca Spaziale (INPE) quest'anno - dati fino al 28 ottobre - misurati dal Programma Queimadas. Il 2015 è stato già un anno atipico, poiché ha registrato 236.371 focolai di incendi, numero che dovrebbe essere superiore alle attese per il 2016.

Fuoco criminale

Secondo un rapporto di Inpe, la regione del Nord è il leader nella devastazione delle foreste causata da incendi, la cui origine è nella maggior parte dei casi criminale .

La UOL consultò gli esperti di Ibama sull'argomento, i quali dissero che solo nel cerrado vi sono bruciature causate da cause naturali, ma che la maggior parte di esse è provocata anche dagli agricoltori che liberano la terra per la preparazione di aree agricole o di pascolo.

Presto, quel chiacchiericcio che brucia è provocato da mozziconi di sigarette e fulmini è una bugia. L'azione umana è la grande foresta devastante in Brasile .

Conseguenze devastanti

Gli incendi provocano danni inestimabili e irrecuperabili : le linee di trasmissione dell'energia cessano di funzionare, le minacce di incendio alle abitazioni e, naturalmente, la devastazione ambientale, che colpisce la fauna, la flora e il clima.

L'IBAMA spiega che negli anni 2015 e 2016 El Niño ha causato forti effetti, come il cambiamento del regime delle piogge, fornendo le condizioni per il verificarsi di incendi boschivi. In proporzione, anche l'indebolimento del fenomeno climatico ha contribuito a ridurre i tassi di incendio quest'anno.

Controlla l' elenco dei dieci stati in cui ci sono stati i tassi di masterizzazione più alti quest'anno. Cinque di loro sono nel nord, due nel nordest, due nel Midwest e uno nel sud-est.

1 ° Mato Grosso (28.420)
2 ° par. (18, 669)
3º Maranhão (16.66)
4 ° Tocantins (14, 269)
5a Amazonas (11.364)
6º Rondônia (11, 239)
7º Piauí (7, 169)
8 acro (6.942)
9 ° Mato Grosso do Sul (6.678)
10º Minas Gerais (6.515)

Particolarmente adatto a te:

BURNS DEGRADES THE AMAZON

BRUCIA NELLA AMAZZONE: DISTRUZIONE DELLA BIODIVERSITÀ

Raccomandato
Questo è tutto! Perché sembra che i batteri specifici che si verificano naturalmente nel nostro intestino salvaguardino anche la nostra salute mentale . La connessione tra l'intestino e il cervello è già ben nota (cioè, il cervello si avvantaggia dell'intestino per svolgere le sue funzioni e viceversa), nei modi in cui l'intestino viene chiamato il " secondo cervello ". Ora
Le piante sono regali che, per favore, penso, a tutti. Ma, ovviamente, è necessario scegliere bene la pianta che verrà donata in regalo - non serve dare un cactus a chi vuole odorare la rosa o dare una pianta o richiedere molta cura a chi non ha tempo o piace stare nel giardino Generalmente chi pensa a una pianta da regalare , pensa subito ai fiori, ma non solo i fiori sono la festa - c'è chi ama ricevere piantine: basilico , rosmarino , ruta e salvia sono i miei preferiti ad esempio, ma possono anche essere cavoli di cavolo, cavolfiore, broccoli ...
Molte persone hanno la fissazione con i denti bianchi . Molte persone fanno sbavare i denti pazzamente, comprando tutte le offerte disponibili sul mercato per ottenere quel biancore totale tanto sognato. Tuttavia, dopo tanti tentativi, le pratiche dell'ufficio sono i prodotti che vengono acquistati nelle farmacie, finendo per causare una sensibilità molto elevata nei denti, causando disagio con l'assunzione di cibi caldi o freddi.
Grandi novità sono state pubblicate da World Animal Protection , che ha lanciato la campagna "Wild. Non entertainment" : il più grande sito turistico del mondo, TripAdvisor , non venderà più biglietti per le attrazioni turistiche con animali. Speriamo che questo tipo di intrattenimento contenga davvero i tuoi giorni . Se
Che ne dici di una birra per curare quel mal di schiena? O un bicchiere di vino per alleviare il dolore alle gambe? Contro il dolore, la scienza concorda: l'alcol è un rimedio efficace! Secondo un nuovo studio , per alleviare il dolore, bere una birra sarebbe anche meglio che prendere antidolorifici come il paracetamolo, per esempio.
L' artista Eduardo Kobra ha dipinto un grande murale colorato sul Boulevard Olimpico di Porto Maravilha, la regione portuale di Rio de Janeiro. Con i suoi 3.000 m² è la più grande grafite al mondo fatta da un singolo artista ed è un tributo a tutti i popoli che partecipano a Rio 2016. Il murale Rio, " Etnias ", ritrae cinque volti, rappresenta i cinque continenti, con i loro colori e caratteristiche, in tridimensionali e multicolori tratti. Co