Tutto Su Una Vita Sana!

3 diverse ricette di insalata

Insalate crude , insalate verdi, insalate sane, insalate semplici ... per l'estate, la quantità di ricette salate non è mai abbastanza, perché vogliamo mangiarle tutti i giorni, perché il caldo ci fa venire fame o disintossicare o anche perdere peso o mantenersi in forma : insalate, insalate e insalate.

E non ti ammalare, abbiamo selezionato 3 ricette di insalate diverse e facili da preparare, che prendono gli ingredienti leggeri e sani, ma allo stesso tempo richiedono tempo, in modo che nessuno dopo la cena manchi la fame .

1. Insalata di riso nero

foto: oggi.it

Hai mai pensato ai diversi tipi di riso che la natura ci offre e mangiamo sempre allo stesso modo? Questa è una ricetta con un tipo molto sano di riso, riso nero, noto anche come riso selvatico .

Ingredienti per 4 persone:

  • 250gr di riso nero
  • 120gr di piselli surgelati
  • 200gr di zucchine
  • 120gr di ravanelli
  • 30gr di capperi
  • 2 spicchi d'aglio
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 rametto di menta
  • 1 rametto di maggiorana
  • 1 rametto di basilico
  • sale e pepe a piacere

Modo di fare

Lavare i capperi e le erbe aromatiche (basilico, maggiorana e menta) e battere il tutto in un robot da cucina con spicchi d'aglio e 1 cucchiaio di olio d'oliva fino ad ottenere una crema morbida.

Portare a ebollizione i piselli surgelati in acqua bollente per 15 minuti o come indicato sulla confezione, scolare e mettere da parte.

Lavare i ravanelli e le zucchine e tagliare il tutto a cubetti della stessa misura, ma tenerli separati.

Prendere le zucchine insieme ai piselli a piacere in una padella con 2 cucchiai di olio d'oliva per 7-8 minuti. Nel frattempo, cuocere il riso al dente, scolare e scolare sotto un getto di acqua fredda per bloccare la cottura e condire con 1 cucchiaio d'olio.

Trasferire il riso in una ciotola e condirlo con la salsa a base di erbe aromatiche, i piselli con le zucchine, i ravanelli e l'olio extravergine di oliva per condire con sale e pepe.

Mescolare tutti gli ingredienti per distribuire e servire uniformemente.

2. Insalata Super Quinoa

foto: ethicaldeal.com

La quinoa è uno pseudo-cereale molto versatile che può essere utilizzato nella preparazione di insalate al posto del riso per modificare e arricchire il menu dei nutrienti.

Ingredienti per una persona:

  • 2 tazze d'acqua
  • 1 tazza di quinoa
  • ½ cetriolo tagliato a cubetti
  • 1 peperone rosso o giallo, finemente tritato
  • 3 cucchiai di prezzemolo tritato grossolanamente
  • 4 piccoli ravanelli tagliati a fettine sottili
  • 1 rapa tritata finemente
  • 6 foglie di bietola tagliata a fettine sottili
  • ½ tazza di olio extravergine di oliva
  • 2 limoni (succo e buccia)
  • 1 spicchio d'aglio, tritato
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
  • Sale e pepe a piacere

Modo di fare

Mentre si cuoce la quinoa (1 tazza) in acqua bollente e leggermente salata, per circa 10 minuti o come indicato sulla confezione, preparare le verdure, lavarle, tagliarle e metterle in una ciotola.

Mentre la quinoa cotta e scolata si sta raffreddando, prepara la salsa . Metti l'olio d'oliva in una ciotola media. Grattugiate lo zenzero, l'aglio e la scorza di limone con la parte più grossa della grattugia. Tagliare a metà il limone e mettere il succo di cocido nella ciotola. Aggiungi sale e pepe. Fai un bel giro. Prova e aggiusta il condimento.

Una volta che la quinoa è fresca, aggiungila ai verdi e mescola il tutto in modo uniforme. Aggiungere metà della salsa e il gusto. Aggiungi il resto della salsa al tuo gusto.

3. Insalata di patate con pomodori secchi

foto: giallozafferano.it

Se le patate e i pomodori secchi sono un piacere a parte, immagina insieme!

Ingredienti per 4 persone:

  • 800gr di patate
  • 1 bicchiere piccolo di pomodoro secco
  • 1 cipolla viola
  • 80gr di formaggio feta greco
  • 1 cetriolo
  • olive nere

Per la salsa

  • 6 cucchiai di olio d'oliva
  • 1 spicchio d'aglio
  • origano
  • 1 cucchiaino di miele
  • 3 cucchiai di acqua calda
  • sale a piacere
  • 3 cucchiai di succo di limone
  • un cucchiaio di senape
  • pepe a piacere

Modo di fare

Prendete le patate per cucinare in acqua bollente con uno spicchio d'aglio non sbucciato . Dopo 30-35 minuti, quando le patate sono cotte, farle raffreddare leggermente per rimuovere la pelle e tagliarle a fette dello spessore di circa 1 cm. Non gettare l'aglio fuori dall'acqua, metterlo da parte per la salsa.

Tagliare la cipolla viola a strisce sottili.

Sbattere l'olio con acqua tiepida, succo di limone, miele, senape e aglio in un mixer, rimuovendo la pelle fino a quando tutto è cremoso. Mettere il sale e il pepe e regolare la consistenza che deve essere quella di una salsa, aggiungendo più olio o acqua calda per ottenere tale consitenza.

Mettere le fette di patate su un piatto, mettere in ordine fette di cetriolo, pomodori secchi tagliati a dadini, anelli di cipolla e olive. Metti la fragola in cima e finisci di mettere il formaggio feta frantumato con l'origano e servilo all'improvviso o conservalo in frigorifero fino al momento del pasto.

Leggi anche:

GAZPACHO: LE ENTRATE ORIGINALI E ALTRE 10 VARIANTI

GUACAMOLE: LA RICETTA ORIGINALE E 5 VARIANTI

Raccomandato
Sono caduti nel gusto del cliente: i fazzoletti umidi sono pratici, hanno un buon profumo, servono a lavarsi le mani, il viso, le parti intime quando siamo lontani da casa e non costano molto. Dicono anche che possono essere scartati in bagno, che sono ipoallergenici e così via. Ma sono davvero ... così buoni?
Martedì scorso è stato pubblicato un documento che indica come collegare lo sviluppo economico a basse emissioni di carbonio . Con la paternità della Commissione globale per l'economia e il clima - composta da Colombia, Etiopia, Indonesia, Regno Unito, Norvegia, Svezia e Corea del Sud - il rapporto si chiama The New Climate Economy . U
Un film prodotto dalle donne del villaggio Sawré Muybu che ha partecipato al seminario audiovisivo durante il processo di autodarcazione . La decisione di auto-demarcare è stata determinata dall'impossibilità di continuare ad aspettare che il potere pubblico delimiti la sua terra tradizionale già approvata. &q
Per chi ha voglia di coltivare , non importa se su un portico, un giardino o in un orto, l'importante è farlo! Ma spesso piantare non è facile e complicare il lavoro, già duro e faticoso, arriva una moltitudine di insetti e parassiti che, se non controllati, possono rovinare le nostre piante e frustrare i nostri sforzi. D
Il cibo organico è più ricco di antiossidanti , contiene metalli meno tossici e meno pesticidi . I livelli di antiossidanti presenti negli alimenti biologici sono superiori a quelli degli alimenti convenzionali, che vanno dal 19% al 69%. Prova di ciò è un nuovo studio condotto nel Regno Unito, dal titolo "Concentrazioni più elevate di antiossidanti e cadmio inferiori e minore incidenza di residui di pesticidi nelle colture biologiche". Nel
La cartolina nella Città Meravigliosa, Joá High sarà duplicata , ci saranno nuove corsie, due tunnel e una pista ciclabile inedita sul lungomare con un investimento di R $ 458 milioni con fondi BNDES. I lavori iniziati il ​​20 giugno sono annunciati come opere che miglioreranno i trasporti e il traffico a Rio. Il ri