Tutto Su Una Vita Sana!

5 ricette di hamburger di verdure

Preparare hamburger di verdure a casa è davvero semplice ! Puoi congelarli e lasciarli per ore di emergenza, evitando di mangiare noodles istantanei transgenici con salsa di pomodoro in scatola piena di bisfenolo A, risparmiando denaro e riducendo i rifiuti, oltre ad essere un'alternativa rapida, molto gustosa e salutare . solo per coloro che sono vegetariani o vegani . Per la preparazione puoi scegliere verdure o verdure e impanare hamburger, farina o mais. Ecco cinque ricette . Spero ti piaccia!

1. Hamburger di lenticchie

foto di origine: www.lentils.ca

Per 4 hamburger:

  • 180 grammi di lenticchie cotte
  • olio extravergine d'oliva
  • origano
  • salvia fresca
  • mollica di pane
  • sale
  • pepe

Di solito, le lenticchie non hanno bisogno di salsa prima di essere cotte. Quindi metteteli nella pentola a pressione, coperti con un dito e mezzo di acqua non salata per 15-20 minuti dopo aver iniziato il rumore di pressione, accompagnati da alcune foglie di salvia, che oltre al sapore, renderanno il le lenticchie sono più digeribili, mentre il sale può indurire la buccia. Una volta cotte le lenticchie, frullare il tutto nel frullatore comprese le foglie di salvia e aggiungere un cucchiaino di origano, un cucchiaio di olio extravergine di oliva, sale e pepe a piacere. Sbatti tutti gli ingredienti e trasferisci il composto in una ciotola. Inizia aggiungendo un cucchiaio di farina e mescola. Aggiungi un altro po ', due o tre cucchiai fino a quando il composto è facile da lavorare con le mani. Foderare una teglia con carta da forno, formare gli hamburger con le mani e infornare a 180 ° C per 20 minuti. Naturalmente puoi friggerlo anche tu, ma i prodotti da forno sono molto buoni e più sani.

2. Hamburger di fagioli

fonte fotografica: www.cookeatdelicious.com

Per 4 hamburger:

  • 350 grammi di fagioli cotti
  • olio extravergine d'oliva
  • prezzemolo tritato
  • farina di mais
  • 1 cipolla
  • sale e pepe

Per realizzare questa ricetta è possibile utilizzare fagioli già cotti (350 grammi) o secchi (180 grammi) che vanno cotti dopo averli immersi in acqua per una notte con l'aggiunta di un pizzico di bicarbonato di sodio. Battere i fagioli cotti nel frullatore o schiacciarli con una forchetta fino ad ottenere una purea. A questo punto puoi aggiungere sale e pepe, un cucchiaio di olio extra vergine d'oliva e il prezzemolo (fresco o secco) tritato. Spoon la cipolla tritata e mescola con la purea di fagioli, insieme con tre o quattro cucchiai di farina di mais fino a quando il composto è buono per fare gli hamburger con le mani. Se sono abbastanza sodi possono essere fritti per circa cinque minuti su ciascun lato, nella padella con poco olio o cotti in una teglia unta o coperti con carta per 20 minuti a 180 ° C.

3. Lupin Burger

foto di origine: www.elfysnacks.com

Per 4 hamburger:

  • 350 grammi di lupino cotto
  • olio extravergine d'oliva
  • semi di finocchio
  • farina d'avena
  • mollica di pane
  • mezza cipolla
  • sale e pepe

Inizia sbucciate e tritate finemente le cipolle e fatele rosolare in una padella con un filo d'olio per qualche minuto. Sbuccia i lupini e sbattili in un frullatore o mixer, aggiungendo due cucchiai di olio d'oliva e un po 'd'acqua fino a quando l'impasto non è morbido ma non troppo liquido. Quindi aggiungere la cipolla tritata, un cucchiaio di farina d'avena e un cucchiaino di semi di finocchio. Mescolare tutto con l'aiuto di un cucchiaio. Aggiungere sale, pepe e farina fino a quando la miscela ha la giusta consistenza per essere lavorata. Formare le palle e appiattirle con le mani. Spruzzare una spazzola di olio sopra gli hamburger e cospargere di farina in cima, in modo che siano lasciati con una crosta dorata croccante. Friggere in padella con due cucchiai di olio d'oliva o infornare a 180 ° C per 20-25 minuti.

4. Hamburger di verdure

fonte della foto: kblog.lunchboxbunch.com

Per 4 hamburger:

  • 200 grammi di patate
  • 150 grammi di carote
  • 50 grammi di zucchine
  • olio extravergine d'oliva
  • rosmarino tritato
  • mollica di pane
  • sale e pepe
  • zafferano

Le verdure nella preparazione di questo hamburger possono essere cotte in acqua in una padella coperta con un cucchiaio di olio d'oliva per circa venti minuti a fuoco molto basso o vapore fino a quando sono molto teneri. Con l'aiuto di uno schiacciapatate o con una forchetta, schiacciateli con ciascuno e poi mescolateli in una terrina, aggiungete un cucchiaino di zafferano e un cucchiaio di rosmarino tritato e se avete bisogno filare la farina per ottenere un composto più consistente. Prima di formare il tuo hamburger con le mani, aggiungi sale e pepe. Passare ciascuno in olio e farina e infornare a 180 ° C per 20 minuti.

5. Hamburger di ceci

fonte della foto: vegankitchennuggets.blogspot.it

Per 4 hamburger

  • 350 grammi di ceci cotti
  • olio extravergine d'oliva
  • noce moscata in polvere
  • erba cipollina tritata
  • prezzemolo tritato
  • mollica di pane
  • sale e pepe
  • curry

Impasta i ceci con una forchetta se sono molto morbidi, oppure usa il frullatore o un mixer con un po 'di olio d'oliva e aggiungi abbastanza acqua calda fino ad ottenere una purea non troppo liquida. Versare il composto in una ciotola e mescolare il tutto con un cucchiaio, aggiungere le spezie (un pizzico di noce moscata e un mezzo cucchiaino di curry) e le erbe tritate (quantità a piacere). Aggiungi sale e pepe. Regolare la consistenza della miscela aggiungendo due o tre cucchiai di farina. Dividere il composto in quattro pezzi, cuocere gli hamburger e cuocerli in una teglia foderata di carta per 20-25 minuti a 180 ° C, o rosolarli in una padella con un filo d'olio.

Leggi anche:

15 RICETTE VEGAN: DALL'ENTRATA DEL DOLORE

EMBRAPA SVILUPPA GLI AMBURGO REALIZZATI CON CESSIONE DI CAJU

LASANHI VEGETARIANI: 5 DELIZIOSE RICETTE

12 RICETTE DI SPETTACOLO VEGETARIANO PER IL BBQ

Foto di copertina: vegankitchennuggets.blogspot.it

Raccomandato
Vuoi conoscere un'iniziativa che oltre alla bellezza fa bene al pianeta? Il progetto Sweet Potato mira a valorizzare l'agricoltura urbana e allo stesso tempo a recuperare il valore del cibo sano incoraggiando l' economia dei piccoli agricoltori interessati a piantare alimenti naturali . Il sogno di costruire una comunità sostenibile è ciò che guida la patata dolce, che mappa gli agricoltori esistenti nelle aree urbane in modo da poter trovare quello più vicino a te e, naturalmente, aiutarti mentre consumi prodotti freschi e sani . Co
L'acqua è la nostra fonte di vita , alla quale dovremmo bere una certa quantità al giorno, ma possiamo anche esplorare il suo potenziale in altri modi per il benessere del nostro corpo e della mente. L'idroterapia è un vero ramo della medicina alternativa che utilizza questo strumento naturale in modi diversi e per diversi benefici. L
Ignatia amara è una pianta il cui uso medicinale è omeopatico secondo il principio del simile - cioè, tratta, in formulazioni omeopatiche molto diluite, gli stessi sintomi che la pianta causerebbe se fosse ingerita. Uno dei suoi principi attivi è la stricnina , letale in dosi maggiori ma, in omeopatia, è indicata per le donne e alcuni stati emotivi specifici . Ign
Il 2014 è stato l' anno più caldo dal 1880 . La notizia non è affatto sorprendente, dato che sapevamo già che l' agosto e settembre dello scorso anno erano stati segnalati come i mesi più caldi , essendo stati i più caldi della storia . Ma ora per confermare i dati dell'anno scorso, le due autorità sono sull'argomento , da una parte la NASA , e dall'altra la National Oceanic and Atmospheric Administration ( NOAA ). Secon
Se segui il dharma, avrai un buon karma . Così si può riassumere l'antica saggezza e dottrina insegnata nelle Upanishad, uno dei più antichi testi religiosi e filosofici indiani. Ma cosa significa? " Dharma " è anche una parola sanscrita che significa " obbligo morale ", che significa " obbligo morale " e " , verità ", " come stanno le cose "o" come dovrebbero essere le cose ". I c
Nel centro della moda, i tatuaggi sono presenti in quasi tutti. I segni culturali, o il posizionamento, sono elementi che costituiscono il visual e attirano l'attenzione. Ma sono davvero al sicuro? Questo è ciò che l' Istituto Federale per la Valutazione del Rischio (BfR) in Germania ha discusso nel suo studio " Il destino dei pigmenti di Tatoo nella pelle " - con l'organizzazione di un Simposio sul tema.