Tutto Su Una Vita Sana!

Aborto di ragazze in India

Un problema culturale acquisito a livello nazionale nel secondo paese più popoloso del mondo, l' India, cerca di frenare il tasso di natalità delle ragazze, classificate dal governo locale come "vergogna nazionale". La pratica degli aborti selettivi in ​​India è comune e le ragazze sono quelli scelti dalle famiglie per non venire al mondo. Secondo il senso indiano, nel 20120, ogni mille ragazzi, nacquero 914 ragazze, risultato peggiore dal 1947.

Questo perché, tradizionalmente, in India, il figlio è l' uomo che perpetua il lignaggio familiare, eredita le proprietà e si prende cura dei genitori in età avanzata . Per quanto riguarda le donne, è consuetudine che i genitori paghino una dote alla famiglia del fidanzato al momento del matrimonio riuscito .

Queste abitudini portano le famiglie a scegliere l'aborto in molti dei casi in cui si scopre che il bambino è femmina durante la gravidanza.

Consapevole della gravità del problema, il governo indiano ha deciso di adottare misure per frenare l'aborto delle ragazze .

Il primo di questi è stato quello di impedire ai medici di informare i loro genitori sul genere del bambino, poiché le tecnologie attuali hanno aiutato le famiglie che non volevano che i bambini piccoli optassero in anticipo per l'aborto. In India, l' aborto è permesso dalla legge solo fino alla decima settimana di gravidanza, che non ha avuto alcun effetto pratico dal momento che il sesso del feto può essere identificato solo dalla 14a settimana, superando facilmente la restrizione della legge all'interno di questo termine.

Nonostante ciò, dal 1994 esiste una legge specifica che criminalizza l'aborto attraverso l'identificazione del feto come femmina, il che dimostra che il problema era già venuto da molti anni fa.

Altre misure che fanno parte del pacchetto di azioni del governo per frenare questa pratica criminale sono il divieto di vendita di apparecchiature portatili ad ultrasuoni e anche altre restrizioni all'esame di laboratorio, a tutti è proibito divulgare il sesso del bambino, eccetto che per casi indispensabili convalidati dal medico responsabile.

Seguendo la linea del governo, la Corte Suprema dell'India ha deciso di assumere una posizione più forte e ha ordinato a Google, Yahoo e Microsoft di rimuovere gli annunci dai laboratori che identificano il genere del bambino negli esami prenatali. Un altro divieto era di impedire che i risultati con questo tema apparissero sui motori di ricerca.

I giudici indiani ritengono che le informazioni sulle altre possibilità di effettuare test di laboratorio senza la presenza del medico curante potrebbero servire come mezzo per eludere le leggi imposte dal governo e dalla Corte Suprema e impedire che questa pratica continui .

Le compagnie Internet hanno legalmente messo in discussione la decisione e chiesto una legge più specifica da fare, che la Corte Suprema ha promesso di fare, ma per ora, devono rispettare la decisione fino a che ciò non accada.

L'India è un paese enorme con tradizioni molto forti. Nelle piccole città, come in ogni interno, la rottura di queste antiche tradizioni è molto difficile da dissolvere, ma la speranza è che pratiche terribili come questa, e come molte altre in tutto il mondo, contano i loro giorni.

Leggi anche: il governo indiano si sforza di aumentare l'uso dei servizi igienici nel paese

Fonte della foto: freeimages.com

Raccomandato
COP21 a Parigi . Il primo giorno della conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici ha visto i rappresentanti di alcuni degli stati che inquinano il mondo salire sul palco di Le Bourget. Prima di tutto, Barack Obama e Xi Jinping. Il destino del clima e degli abitanti della Terra sarà deciso questa settimana a Parigi, dove si cercherà di raggiungere un accordo globale vincolante per contenere l'aumento della temperatura del suolo di meno di 2 ° C. L
Sostanza fondamentale per la vita, l'acqua è stata fonte di preoccupazione e controversia per i ricercatori. Con l'idea di praticità o contemporaneità, è molto comune realizzare il pensiero sempre più ricorrente che l'acqua minerale imbottigliata tende ad essere migliore o più sana dell'acqua del rubinetto. Tutt
L'ultimo giorno, nove entità che rappresentavano i taglialegna hanno incontrato il governatore del Mato Grosso , Pedro Taques, per ottenere la revoca dell'ordinanza 443/2014 del Ministero dell'Ambiente . L' ordinanza prevede il divieto totale di tagliare , trasportare, raccogliere, immagazzinare, manipolare, trattare e, soprattutto, commercializzare sei specie di legno - Itaba, Garapeira, Jatobá, Cerejeira, Jequitibá e Cedro - a causa del rischio di estinzione di questi alberi I taglialegna sostengono che, a causa dell'Ordinanza, la loro attività, nello stato del Mato Grosso
Ti ricordi il tempo in cui i bambini bevevano latte materno molto più a lungo dei sei mesi minimi e mangiavano il buon vecchio bambino, tra gli altri cibi più adatti per i primi anni di vita? Bene, purtroppo le cose sono cambiate. Secondo una ricerca commissionata dal Ministero della salute , oltre il 30% dei bambini consuma bibite prima dei due anni di età . Q
Benvenuto aprile , il mese in cui inizia l'autunno, e dovresti dare la priorità ai frutti e alle verdure della stagione, cioè quelli che sono ormai maturati, senza additivi organici o gas, preferibilmente, e colorare la tua tavola, affinando i sapori del loro cibo Ma quest'anno ha di più: aprile brasiliano, mese di difesa della giovane democrazia che abbiamo nel Paese, con tanto di coloratissimi, artigli e samba in piedi che riaffermano il senso democratico che vuole per la nostra società. Be
Lo sapevi che i sonniferi, se usati male, possono farti svegliare di più? Questo è ciò che l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha avvertito. Inoltre, recenti studi indicano che l'uso indiscriminato di farmaci che agiscono sull'ansia e causano rilassamento per consentire un sonno più riposante, hanno un'azione che può portare alla morte di più persone rispetto all'uso di droghe pesanti come l'eroina e cocaina. L'