Tutto Su Una Vita Sana!

BHT (E321): l'additivo alimentare che promuove l'obesità

Un additivo molto diffuso nei cereali per la colazione e altri prodotti quotidiani interferisce con il nostro sistema ormonale e viene accusato di causare obesità. Questo è ciò che un nuovo studio mostra negli Stati Uniti.

Non è la prima volta che Butylated Hydroxytoluene (BHT), un antiossidante chimico usato come additivo alimentare e conservante in cosmetici, medicinali e altri prodotti, è ritenuto dannoso per la nostra salute.

Questa sostanza, che può essere trovata sulle etichette dei prodotti con il codice E321, è ampiamente utilizzata negli Stati Uniti nei cereali da colazione che non solo sono ricchi di zucchero, ma sarebbero anche ricchi di additivi che possono ulteriormente aumentare il problema dell'obesità.

Fino ad allora, l'influenza negativa di questo additivo sull'aumento di peso era stata dimostrata solo nel modello animale, ma ora sono stati confermati anche i suoi effetti negativi sull'uomo.

Un gruppo di ricerca guidato da Dhruv Sareen del Cedars-Sinai Medical Center ha esaminato 3 distruttori endocrini, incluso il BHT.

Nello studio, pubblicato sulla rivista Nature Communications, i ricercatori hanno sviluppato un nuovo metodo per testare gli effetti degli interferenti endocrini negli esseri umani. Hanno esaminato l'esposizione delle tre sostanze chimiche ai tessuti che producono ormoni da cellule staminali umane. L'obiettivo era analizzare come un'esposizione cronica a queste sostanze chimiche potrebbe interferire con i segnali dal sistema digestivo al cervello, essenziale perché consente alle persone di provare la sensazione di sazietà durante i pasti.

Quando questo sistema di messaggistica viene interrotto, le persone continuano a mangiare e inevitabilmente aumentano di peso. Cosa hanno scoperto i ricercatori?

BHT, ma anche gli altri due composti analizzati (acido perfluoroottanoico - PFOA e tributilstagno - TBT) producono effetti particolarmente dannosi. Queste sostanze, infatti, danneggiano gli ormoni responsabili della comunicazione tra l'intestino e il cervello e il BHT sembra essersi dimostrato il peggiore in questo senso.

A causa dei dubbi sugli effetti sulla salute di questo additivo, anche prima di quest'ultima indagine, diversi marchi di cereali, anche negli Stati Uniti, ne hanno limitato l'uso, sostituendolo con E320 (lo farebbe meno?). Ma c'è il problema che le etichette di cereali negli Stati Uniti non sono sempre così chiare su quali sostanze vengono effettivamente aggiunte.

Per evitare l'esposizione a questo e ad altri additivi, leggi attentamente le etichette di tutto ciò che acquisti. Preferibilmente, evitare di comprare alimenti industrializzati in generale. Preferisco sempre il cibo fresco e il cibo fatto in casa. La tua salute è grata!

Raccomandato
La maternità è un tema circondato da miti e luoghi comuni . Le donne che si imbarcano in questo - coraggioso, comunque - sono sempre sorprese dal loro stesso comportamento dopo essere diventate madri. Ognuno ha almeno una o due massime di quello che faranno (o smetteranno di fare) quando sono nell'esercizio.
Il raffreddore comune è uno di quei piccoli fastidi che spesso si verificano soprattutto durante l'inverno o durante i cambiamenti stagionali quando abbiamo una risposta immunitaria ridotta. Invece di usare farmaci, puoi approfittare dei benefici offerti dagli oli essenziali che possono anche essere preziosi come rimedi naturali contro raffreddori e influenza .
L'uso della fosfoetanolamina sintetica è stato autorizzato dalla presidente Dilma Roussef, che ha sanzionato la legge in base alla quale si prevede che i malati di cancro che desiderano utilizzare questa sostanza, sebbene non ancora rilasciata da Anvisa, possano farlo firmando un impegno e responsabilità.
L'uragano Matthew ha portato alla morte e alla distruzione ad Haiti (almeno 473 morti finora). I sopravvissuti hanno bisogno di aiuto e ci sono timori di diffusione del colera. Una nuova tragedia nel paese più povero delle Americhe e già distrutta dal terremoto del 2010. È il più forte uragano che ha colpito Haiti nell'ultimo decennio. Pe
Tasse, burocrazia, concorrenza ... ci sono molte sfide per un imprenditore in Brasile . E l'elenco delle difficoltà ha guadagnato rinforzi di peso, con la scarsità di acqua ed energia in alcuni punti delle principali città brasiliane, principalmente a San Paolo . Tutto ciò ha fortemente preoccupato i proprietari di aziende e ha influito sulla fatturazione dei loro affari , causando loro di avere davvero paura. Le
Chi può resistere a una mousse di frutto della passione ? Non io. A proposito, è il mio preferito! Il sito Web di Presunto Vegetariano insegna una deliziosa ricetta di mousse di frutto della passione, cremosa, leggermente ariosa e la migliore: non contiene latte o gelatina nella composizione. Qui per noi: le ricette di latte di soia condensato, per il loro gusto caratteristico, mascherano il sapore del frutto della passione.