Tutto Su Una Vita Sana!

Tè di jaramataia: rimedio popolare che cura il cancro. Lo sarà?

Jaramataia è una pianta che nasce nella caatinga, nel nord-est del Brasile. E, di tanto in tanto, è stato ampiamente pubblicizzato come medicinale e curerebbe il cancro. Non ci sono ancora dati conclusivi, ma alcune università stanno effettivamente studiando i potenziali medicinali di questa piccola pianta simpatica.

Jaramataia: che cos'è questo piano?

La jaramataia è una pianta arbustiva, dal clima secco della caatinga, che dà frutti piccoli e neri a maturazione, la Vitex gardneriana della famiglia delle Verbenacee. È sempre bene provare l'origine della pianta perché ci sono altri Vitex là fuori, per natura, simili ma di cui gli usi sono sconosciuti. Si trova sulle rive dei fiumi, nei cortili delle persone, sul ciglio della strada. Oggi è considerata una pianta medicinale dalla popolazione del nord-est e viene ricercata in tutto il paese. Ma funziona davvero?

Il signor Wilson Oliveira, un conduttore radiofonico di Apodi, Rio Grande do Norte, ci dice che il tè della jaramataia era già noto sin dai tempi della schiavitù . Dice che "gli schiavi hanno fatto la bevanda e servito per i loro sinhás, e quella conoscenza è passata dal più vecchio al più giovane ad oggi" e che la pianta è sempre stata usata per " dolore urinario e problemi alla prostata" ". Secondo lui, questa conoscenza è passata di generazione in generazione ma, da quello che ho letto, poche persone lo sapevano.

Ma l'emittente radiofonica, che crede nei benefici dell'impianto, ha organizzato un sistema volontario di raccolta gratuita, essiccazione e distribuzione delle foglie che ha ricevuto richieste da tutte le regioni del Brasile.

Wilson afferma che "circa 400 persone stanno già bevendo il tè, per curare problemi alla prostata, labirintite, depressione, grumi del seno e guarigione post-operatoria", e afferma che l'uso di questa pianta medicinale sta riducendo i casi di cancro nelle donne. Apodi, la tua città.

Questo lavoro, la libera distribuzione delle foglie della jaramataia, viene effettuato come un'azione di solidarietà sociale e attraverso di esso vengono anche distribuiti altri farmaci popolari come cortecce di aroeira, bianco quixabeira, prugna, pomodoro e foglie di cumaru, elementi utilizzati in combattimento ulcera, infiammazione, diabete, mal di schiena, cicatrici, emorroidi e sinusiti.

E gli studi che dimostrano gli effetti positivi di jaramataia?

Per il momento, dice Wilson Oliveira, non ci sono studi conclusivi sui risultati dell'uso del tè della jaramataia, eccetto le testimonianze di coloro che lo usano e che sono soddisfatti e fiduciosi, ma i campioni delle foglie di questa pianta sono stati inviati a "analisi all'Università Potiguar" (UnP) a Natal, e il team sta cercando di contattare l'Università Federale del Rio Grande do Norte (UFRN), in cerca di prove delle sue proprietà curative . "

Tuttavia, presso l'Università di Brasilia, le marmellate sono state studiate per qualche tempo. La farmaceutica Lívia Cristina Lira de Sá Barreto, nella sua tesi di laurea (2004), ha dimostrato l'esistenza di composti antiossidanti e anti-infiammatori nelle foglie di Vitex gardneriana e ha corroborato alcuni degli usi empirici di questa pianta.

Nel 2008, lo stesso ricercatore ha studiato la tossicità di Vitex e ha concluso che non ci sono rischi nel suo uso e conferma gli "effetti farmacologici rilevanti negli estratti di foglie, che hanno presentato azioni anti-edematogenic, antinociceptive e sedative. I risultati hanno confermato l'uso diffuso di Vitex gardneriana e suggeriscono un eccellente potenziale terapeutico ", leggi qui il rapporto completo.

Tuttavia, lo stesso ricercatore fa alcuni caveat al suo utilizzo perché l'essiccazione delle foglie può alterare significativamente gli effetti, anche fare attenzione a non usare altri tipi di piante (quindi il confronto botanico della specie è fondamentale) e ancora, ha affermato che non c'è, in effetti, "nessuna prova per giustificare l'ingestione di tè contro labirintite, mal di testa, infezioni batteriche, stitichezza ". Puoi leggere qui la relazione completa di questa interessante ricerca.

Indicazioni d'uso del jaramataia

Puoi già acquistare il foglio online, in più posti, e le indicazioni d'uso sono le seguenti, tra le altre:

● Pressione del sangue alta (pressione del sangue alta)
● Prostata
● Noduli nel seno
● Guarigione operativa
● Dolori alla colonna vertebrale
● Mioma uterino
● Borsite
● Calcolo delle renne

Per la preparazione del tè ci sono diverse indicazioni:

1. Mettere un cucchiaio di foglie di jaramataia in 2 litri di acqua bollente, soffocare, filtrare e prendere durante il giorno (conservare in frigorifero). Prendi 200 ml di digiuno e prima di coricarsi.

2. Come si fa: lavare 20 fogli, aggiungere gli 02 litri di acqua bollita, lasciarli raffreddare (non rimuovere le foglie, non colare) e prendere 300 ml di digiuno (nella prevenzione delle malattie) o 2 o 3 volte al giorno, nei trattamenti.

Nel seguente video, il signor Pedro Tito mostra un piede di jaramataia e insegna la forma che ritiene più adatta per l'asciugatura delle foglie (appeso) e il modo corretto per preparare il tè:

Questa è una delle piante medicinali brasiliane che vale la pena conoscere.

Particolarmente adatto a te:

10 MATOS COMMERCIALI PER CONOSCERE E VANTAGGIARE

BELDROEGA, UNA PLANTINHA DI NULLA CHE È VALIDA DI TUTTO

NATIVO BRASILE NATIVO E PIANTE NATIVE BASSE CONOSCIUTE

Raccomandato
Un "tatuaggio temporaneo" che misura i livelli di glucosio nel sangue è stato eseguito dai ricercatori dell'Università di San Diego negli Stati Uniti. È un dispositivo ultrasottile che consente ai diabetici di controllare lo zucchero nel sangue. L'obiettivo è di dire addio alle famose punture da dito per i diabetici. Il
L' uso di animali vivi nell'elaborazione o nella ricerca di prodotti e sostanze è stato oggetto di un disegno di legge approvato dalla Commissione della difesa del consumatore della Camera dei deputati federale. PL 2470/11, di Ricardo Izar di PV-SP, obbliga l'industria ad informare sulle etichette dei loro prodotti l' uso di animali vivi nelle prove di loro, compresa la specifica delle specie utilizzate per questo scopo .
Sì, puoi fare il dentifricio a casa , ed è abbastanza facile. Sono ricette facili e poco costose che faranno molto meglio per i tuoi denti rispetto ai dentifrici industrializzati. E loro non danno un lavoro da fare. Vedi qui in questo articolo alcune delle ricette che vengono utilizzate in tutto il mondo.
L'OMS ha dichiarato Zika come "emergenza di salute pubblica di interesse internazionale" e noi chiediamo ai brasiliani di sapere di più e meglio e di fare tutto ciò che ci corrisponde come cittadini planetari. Forza nella parrucca, il Brasile! Sì, siamo nel bel mezzo di una delle tante guerre : la guerra contro la fame, la guerra contro la distruzione delle nostre risorse naturali, la guerra per la difesa della cittadinanza, la guerra per i diritti umani e ora la guerra contro Zika . Q
In un nuovo bollettino pubblicato mercoledì (4), il Ministero della Sanità ha confermato, al 30 aprile, 1.271 casi di microcefalia e altri cambiamenti del sistema nervoso in tutto il paese. Il ministero si riunisce settimanalmente, indagini fatte dalle segreterie dello stato. 203 casi sono stati confermati, con esame di laboratorio, per il virus Zika .
Mobilità sostenibile A Londra, l'ultimo addio, con tutti gli onori di addio, può essere fatto in un'auto elettrica. Se colui che era un londinese ossessionato dalla sostenibilità ambientale poteva fare il suo ultimo viaggio nell'auto elettrica Nissan Leaf che è diventata, a questo scopo, un carro funebre . Co