Tutto Su Una Vita Sana!

Come fare Canjica? La ricetta che stai cercando è qui!

Con quel freddo, il nostro gusto sembra chiedere qualcosa di più dolce, non è vero? Dolce e caldo! Niente è meglio per soddisfare questa combinazione rispetto al canjica tradizionale.

Molte persone pensano che la canjica sia un tipico piatto brasiliano, ma si trova anche in diversi paesi dell'America Latina.

La canjica, conosciuta anche come mungunza nel nord-est, è una prelibatezza popolare a base di chicchi di mais bianchi .

Proprietà nutrizionali e vantaggi

In soli 100 g di canjica si trovano diversi nutrienti : proteine, vitamine, fosforo, zinco e acido folico. Scopri alcune delle sue proprietà nutrizionali e benefici:

Acido folico

Aiuta il cervello a rimanere in salute ed è responsabile della formazione di altre cellule del corpo.

2. Carboidrati

Fonte di energia per il corpo, assicura sazietà evitando di mangiare fuori dalle ore.

3. Fibre

Le fibre fanno lavorare l'intestino, evitando la stitichezza. Aumentano la sensazione di sazietà, aiutando nel dimagrimento. La fibra aiuta anche a controllare il diabete perché abbassa i livelli di zucchero nel sangue.

4. Vitamine del complesso B

Le vitamine B presenti nella cannabis sono B1, B2, B3, B5 e B6, che contribuiscono al benessere del corpo e della mente.

5. Proteine

Le proteine ​​aiutano la crescita e la riparazione dei tessuti, la produzione di ormoni, enzimi e anticorpi.

RICAVI

La canjica dolce è un piatto molto popolare nei festival di giugno e luglio in tutto il Brasile. Le ricette possono variare ampiamente, ma sono tutte gustose! Godiamoci questo inverno per giocare ai senzatetto?

MODO DI FARE

Ecco i consigli generali su come fare canjica. Di seguito sono riportate alcune ricette specifiche.

Per prima cosa, lava il canjica in acqua corrente, usando le mani per eliminare l'acqua bianca che uscirà. Utilizzare un disidratatore di riso o di noodle o un setaccio per facilitare questa procedura.

Certo, è molto più facile cucinare il canjica nella pentola a pressione . Se hai intenzione di usarlo, metti abbastanza acqua per coprire la canjica, circa 2 litri di acqua. Fare attenzione a non lasciare che l'acqua superi il limite indicato sul piatto! Lasciare cuocere per circa 40 minuti. Trascorso questo tempo, aprire la padella (in sicurezza) e controllare che i fagioli siano cotti. Se la canjica è ancora un po 'dura, metti altra acqua e ritorna con la padella sul fuoco per altri 15 minuti.

La cottura dipende dai tuoi gusti: più cotti o più duri .

Se non hai una pentola a pressione, non preoccuparti: puoi anche fare i compiti. Per un pacchetto di canjica, che ha 500 g, ci sono persone che lasciano i chicchi di salsa bianca nell'acqua per 24 ore. Ma, lasciando la salsa per 12 ore, si ammorbidisce già bene. Scolare l'acqua. Dopo questo passaggio, è il momento di cucinare la canjica. Cuocere in una normale casseruola, riempire sempre con acqua calda, quindi non farlo asciugare.

La punta per determinare il gusto del canjica è nella pressione, o nella padella ordinaria è aggiungere il chiodo di garofano e la cannella durante la cottura .

1. Canjica semplice

Questa ricetta è la più tradizionale, molto popolare in tutto il Brasile e il Sud America.

Gli ingredienti sono:

  • 250 grammi di canjica bianca (12 ore di salsa)
  • 1 tazza di zucchero
  • 1/2 litro di latte
  • 1 litro di acqua
  • 1 bastoncino di cannella
  • 1 spicchio (a piacere)
  • 1 tazza di latte di cocco
  • 1 tazza di latte condensato
  • 1/2 tazza di cocco grattugiato
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • 1 tazza di panna acida
  • + 1 tazza di latte

Non c'è molto segreto Cuocere la canjica nella pressione di circa 40 minuti, aggiungere gli altri ingredienti e far bollire senza pressione per altri 15 minuti. Il chiodo di garofano e la cannella danno un gusto speciale al canjica. La polvere di cannella lascia il piatto più bello. Usalo per il gusto.

Guarda il seguente video della ricetta casalinga di Marilene Sarah Fialho, semplice e facile da fare:

2. Canjica con latte di cocco

ingredienti:

  • 400 g di mais per canjica
  • 1 bicchiere di latte di cocco
  • 1 scatola di panna acida
  • 1 lattina di latte condensato
  • 1/2 litro di latte
  • 100 g di cocco naturale, scaglie o fiocchi di cocco

Questa ricetta lascia la canjica con un gusto meraviglioso, ben tirata al cocco! E sembra ancora cremoso! L'unica avvertenza è la quantità di zucchero che, 1 tazza della ricetta, può essere ridotta o eliminata poiché il latte condensato è già abbastanza dolce. Dipende da te. Guarda la ricetta del video:

3. Canjica con arachidi

ingredienti:

  • 1 litro di acqua
  • 250 g di mais per mais
  • 2 tazze di zucchero
  • 1 e 1/2 litro di latte
  • Arachidi tostate e schiacciate da 250 gr

Puoi comprare un pacchetto di noccioline e tostarlo sul fuoco. Dopo la tostatura, ricordarsi di sbucciare l'arachide. Quindi basta colpirlo nel frullatore.

Un consiglio per coloro che non hanno il tempo o la pazienza per fare la procedura è di comprare paçoca e sbriciolarsi sopra il canjica già preparato, ma ricorda il problema dello zucchero e diminuisci la ricetta.

È anche possibile acquistare arachidi già tostate e sgusciate. Quindi, a casa, basta macinare nel frullatore o nel processore.

C'è chi preferisce servire le noccioline individualmente.

Guarda il video con la ricetta di Alessandro Dutra do Nascimento, che ha il vantaggio di essere molto genuino perché non trasporta latte condensato:

4. Canjca cremoso

ingredienti:

  • 500 g di mais per hominy
  • 1 lattina di panna acida
  • 1 bicchiere di 200 ml di latte di cocco
  • 1 lattina di latte condensato
  • 1 litro di latte
  • 250 gr di cocco grattugiato o cocco in scaglie
  • Chiodi di garofano e cannella a piacere

Con panna acida, latte condensato e latte di cocco, questa ricetta è pura cremosità ! Vuoi imparare come preparare questa crema pasticcera? Guarda il video:

5. Canjica Vegana

Chi è vegano può anche e dovrebbe mangiare canjica!

ingredienti

  • 1 tazza di canjica cruda (tè al mais)
  • 500 ml di latte d'arachidi
  • 1 tazza di zucchero o vetro demerara
  • 5 unità di chiodi di garofano indiano (o anice stellato)
  • 1 unità di stecca di cannella
  • 1/4 di tazza di cocco secco
  • 1 cucchiaio di farina di grano o amido di mais mescolato in 1/4 di tazza (tè) acqua
  • 1/2 tazza (tè) latte di cocco
  • Cannella in polvere

Residui di latte di mandorle o pesca sbriciolata.

La punta qui è al posto del latte di arachidi usando latte di cocco fatto in casa, latte di mandorla o latte di soia .

Segui il video di questa ricetta che proviene dal Canal Presunto Vegetariano:

La canjica può essere servita calda o fredda . Se ti piace, cospargere di polvere di cannella quando serve o arachidi tostate o pesca sbriciolata.

Non ci sono scuse per non mangiare canjica quest'anno! È facile da fare, è nutriente ed è semplicemente delizioso!

Fonte fotografica

Raccomandato
Non c'è dubbio che, quando è possibile, dovremmo esfoliare la nostra pelle e le nostre facce. Questo perché l'esfoliazione garantisce l' eliminazione delle cellule morte e anche del grasso facciale, lasciando i bastoncini liberi per la respirazione e garantendo il mantenimento di una pelle giovane e sana. T
Sappiamo che il cocco è un frutto gustoso, che il suo olio ha molte proprietà e usi, che la sua acqua è molto idratante e che la sua polpa grattugiata va molto bene nei dolciumi. Ora è il turno della farina di cocco, che non poteva mancare in questa lista, attestando che tutto ciò che viene dalla noce di cocco è versatile e nutriente. Ques
Obesità infantile? Una buona misura per combatterlo sarebbe quella di vietare la visualizzazione di dolcetti dalle scatole dei supermercati. Nel Regno Unito, il governo lo ha fatto e ha deciso di porre fine alla pessima tattica commerciale di mettere dolci, grassi e calorie sugli scaffali di fronte ai cartoni del supermercato per impedire ai bambini (ma anche agli adulti) di attratto da loro.
Le foreste per la compensazione del carbonio - offset - non interessano il nostro paese . Secondo le ONG che firmano questo documento, le compensazioni sono una "falsa equivalenza" tra il carbonio accumulato nelle foreste e ciò che viene speso consumando combustibili fossili e può danneggiare gravemente l'ambiente terrestre consentendo, d'altra parte, aumentare il ritmo delle emissioni di CO2.
Il sesso è un argomento difficile per molte persone, come lo è la loro pratica. Se prima, durante o dopo, il sesso non è sempre legato al piacere da solo. Dopo l'attività sessuale, alcuni uomini possono avere la sindrome della malattia post-orgasmica (POIS). Anche se è un problema raro che colpisce esclusivamente gli uomini, in Olanda, circa 200 uomini sono stati diagnosticati con POIS, secondo la BBC. La
Questo gattino, bello e speciale, ha una malattia genetica causata da un'anomalia cromosomica. Il suo nome è Monty e vive in Danimarca. Conosci tutta la tua storia. I proprietari di Monty Michael Bjorn e Mikala Klein erano alla ricerca di un altro gattino per tenere altri due gatti che avevano a casa e cercare in internet pagine di rifugio e associazioni hanno trovato questo gatto dall'aspetto strano, un po 'triste ma molto carino.