Tutto Su Una Vita Sana!

Slip hi-tech che possono essere indossati per settimane senza lavare!

Cambiare le mutande ogni giorno, nel prossimo futuro, potrebbe rivelarsi un ricordo. Siamo ad un palcoscenico della rivoluzione industriale che anche gli abiti sono stati progettati da imprenditori e imprenditori della filiale, con le fondamenta dell'alta tecnologia (alta tecnologia).

È il caso dell'etichetta danese Organic Basics, un'azienda di abbigliamento creata nel 2015 da 4 ragazzi danesi a Copenaghen che, sulla base di concetti sostenibili e materie prime di qualità, vuole contribuire alla salvaguardia dell'ambiente,

Per rendere possibile questa innovazione, Organic Basics ha avviato una campagna sul sito Kickstarter per raccogliere fondi da investire in nuove alternative per la produzione di slip, regate e calze che combinano durata, comfort e qualità e possono essere usato per settimane senza lavaggio.

Due anni fa, Organic Basics ha lanciato la prima linea di intimo sostenibile e inodore, chiamata Silvertech.

Ora, in un modo più migliorato, la versione 2.0 di Silvertech offre maggiore comfort, termoregolazione, durata e traspirabilità.

La campagna di lancio di Sivertech 2.0, lanciata su KickStarter, un sito di crowdfunding, ha raggiunto il budget per la produzione di questa linea, raggiungendo il doppio di quanto previsto, segno che molti scommettono su questa innovazione!

Scopri cosa può fare l'alta tecnologia per avere vestiti pratici, che non si sporcano facilmente e possono essere indossati a sufficienza senza macchie odorose o sudore.

La formula Silvertech2.0: sale in nylon riciclato e argento su tessuto

Silvertech 2.0 è stato lanciato a maggio di quest'anno, con produzione ad alta tecnologia, riciclaggio di materiali come il nylon e l'uso dell'argento, che ha contribuito a tessuti per abbigliamento contenenti proprietà antibatteriche, controllo degli odori, protezione dalla sporcizia, termoregolazione di temperatura (nel freddo, riscalda e nel calore rinfresca).

Il nylon utilizzato nella produzione di abbigliamento biologico è prodotto in Italia con materie prime riciclate al 100%, da rifiuti di fibre post-industriali e scarti di tessitura.

Questa materia prima rende il tessuto leggero, morbido, estremamente arioso e privo di processi chimici.

I pantaloni sportivi, l'intimo e le T-shirt con tessuto di nylon riciclato offrono a chi li indossa maggiore comfort, assorbimento dell'umidità e regolazione del calore.

Gli abiti rimangono preservati dall'azione del sudore, grazie al trattamento dato al tessuto utilizzato per realizzarli, favorendo il passaggio dell'aria, soprattutto dove è più traspirante e dall'azione della tecnologia Polygiene che impedisce la crescita dei batteri causando odori e funghi, non danneggiando la flora batterica naturale della pelle e, quindi, controllando l'odore.

Per raggiungere questa innovazione, l'azienda ha collaborato con Polygiene®, che attraverso la tecnologia del sale d'argento nel trattamento del tessuto, fornisce vestiti con qualità antimicrobica e inodore.

Ciò che la proprietà dell'argento conferisce al tessuto

L'argento, dal momento che l'antichità è usata dal suo potere antimicrobico, un esempio di ciò, sono gli antichi greci che misero monete d'argento nelle sue acque per mantenerle pulite e pure.

Dopo molte ricerche, siamo arrivati ​​alla tecnologia dell'uso dell'argento nell'abbigliamento, in conformità con l'EPA (Environmental Protection Agency).
Lo scopo dell'argento come parte del trattamento del tessuto per indumenti è quello di evitare la necessità di lavaggi frequenti, che contribuisce a ridurre l'impatto ambientale e l'inquinamento dell'ambiente causati da un eccessivo lavaggio dei vestiti.

Il motto è quello di utilizzare di più e lavare meno, il che contribuisce anche alla durata dei vestiti, in quanto il lavaggio e l'asciugatura possono deteriorare i tessuti.
Ciò evita gli sprechi, riduce il consumismo causato dalla necessità di acquistare nuovi vestiti, di sostituire quelli vecchi e riduce i costi energetici e delle risorse naturali per la produzione di abbigliamento, generando più risparmi di produzione e più consumi intelligente.

La linea di abbigliamento Silvertec 2.0

Crea la linea Silvertec 2.0: pantaloni, t-shirt, calze, slip, mutandine e reggiseni.

Gli abiti di questa linea hanno il vantaggio di essere privi dell'azione di batteri e funghi, che causano cattivi odori, dando la sensazione di freschezza, quando li si usa, anche per diversi giorni senza lavare. Inoltre, il tessuto ha una maggiore durata, per l'effetto del tempo, non sembra vecchio e abiti usurati.

Quest'iniziativa e innovazione di base organica mira a uscire dal ciclo di moda e consumismo dell'acquisto, dell'uso, del lavaggio, del gioco, dell'acquisto e della ripetizione di tutto, generando rifiuti e interferendo con la salvaguardia dell'ambiente.

I punti salienti di questa linea di prodotti biologici sono l'intimo e le mutandine inodore, che impediscono la proliferazione dei batteri e, di conseguenza, i cattivi odori, mantenendo la sensazione di pulizia più a lungo.

Per avere un'idea di come sono gli abiti, guarda l'uscita della linea Silvertch 2.0 in questo video di Organic Basics.

Questa linea è solo un esempio delle innovazioni tessili e dell'industria della moda che, con l'alta tecnologia, tende a fare sempre più progressi in questo settore.

Sempre più spesso abbiamo alternative nel campo della moda per fare scelte più consapevoli, intelligenti e sostenibili. Il futuro promette! Prendilo!

Sull'impatto della moda sull'ambiente, potresti anche voler leggere:

FIBRE SINTETICHE: LUCIDATE I MARI E GLI OCEANI OGNI VOLTA ABBIAMO LAVARE I VESTITI

FASHION: L'INDUSTRIA CHE OCCUPA IL SECONDO POSTO NELLA CLASSIFICA DEI PIÙ INQUINANTI

ABBIGLIAMENTO PER L'INQUINAMENTO? SI, IL NOSTRO ABBIGLIAMENTO POLACCA E DEGRADIA L'AMBIENTE

Raccomandato
Alcuni studi scientifici indicano che il consumo di succo di melograno può ridurre i livelli di colesterolo cattivo . Il succo può bloccare o rallentare l'accumulo di colesterolo nelle arterie di persone a rischio di malattie cardiache. Il succo di melograno contiene antiossidanti , in particolare i polifenoli, a livelli molto più alti rispetto ad altri succhi di frutta. G
Il nostro sangue è costituito da una varietà di sostanze, tra cui piastrine e fattori di coagulazione che fanno sì che il sangue si solidifichi quando abbiamo una ferita o quando attraversiamo una situazione in cui il corpo ha bisogno di essere ricostituito, sia internamente che esternamente. Questo processo è chiamato cascata della coagulazione e quando si presenta in modo equilibrato e naturale, è chiamato emostasi. Tut
Chi viene dal Minas Gerais, molto tempo fa, conosce la pianta ora-pro-nóbis. È comune vedere in Minas Gerais questa pianta nei cortili delle case e nelle recinzioni vive di siti e fattorie, oltre ad essere tipica della regione per usarla come cibo nelle case e nei ristoranti del Minas Gerais. In Minas, questa pianta è conosciuta come "bistecca povera" perché è un alimento economico, nutriente, proteico e conveniente. Mol
Sebbene l' amore sia un sentimento universale , ci sono spesso parole che lo esprimono in modo così profondo e peculiare, nelle diverse lingue del mondo, che questo sentimento diventa intraducibile . Alcune espressioni in lingue lontane da noi descrivono in una parola situazioni tipiche della passione per cui useremmo più di una parola o anche frasi intere per descriverle.
Nella vita di tutti i giorni, spesso trascuriamo qualcosa di vitale importanza per la nostra salute. Facciamo le faccende e spesso non ricordiamo nemmeno di smettere di bere acqua, e quando ci ricordiamo, prendiamo meno del necessario per il nostro corpo. Senza l'acqua minima necessaria, che può variare da 2 a 3 litri al giorno, a seconda della temperatura, dell'attività fisica, dell'età e del peso corporeo, il nostro corpo diventa devitalizzato e il nostro metabolismo non funziona correttamente. L
La psoriasi è una malattia dermatologica autoimmune che è correlata all'eredità genetica dell'individuo e può essere influenzata o iniziata da fattori quali lo stress, l'esposizione al freddo, l'assunzione di alcol e alcuni farmaci allopatici. Cioè, sia i fattori ambientali che i fattori psico-emotivi sono coinvolti nell'aspetto di esso quando c'è il fattore genetico che domina. Seco