Tutto Su Una Vita Sana!

I diritti degli indigeni minacciati dall'adozione del PSC 215

Secondo il quotidiano El Pais, Guarani Kerexu dell'India è stato minacciato di morte dopo l'approvazione della PEC 215 in una commissione speciale del Congresso. Il villaggio di Itaty, situato a Morro dos Cavalos a Santa Catarina, è stato attaccato da 30 uomini che lo hanno invaso su un camion, due moto e 10 auto che minacciavano di uccidere il cacicco Kerexu. Le 39 famiglie che vivono nel villaggio hanno assistito al lancio della pistola e alle minacce che sarebbero state espulse dal territorio. Gli invasori si dichiararono padroni del villaggio, dove prepararono il barbecue al suono della musica ad alto volume.

Secondo Cacica Kerexu, questo era un messaggio che gli invasori vogliono portare gli indigeni fuori dal villaggio . Anche se quattro uomini hanno passato la notte sulla scena, non sono stati identificati e la polizia federale li ha ritirati lì per decisione del procuratore provinciale Analúcia Hartmann. Gli invasori sostenevano che da quando la PEC 215 avrebbe rimosso i nativi dal villaggio, stavano solo anticipando il servizio.

Due mesi prima dell'invasione, i motociclisti erano già entrati a sparare a Itaty. La maggior parte dei membri del villaggio sono bambini e adolescenti, che rappresentano il 60% della popolazione locale. Kerexu, che vive con i suoi due figli, di età compresa tra 9 e 14 anni, ha avuto la sua casa minacciata e ha ricevuto telefonate anonime giurando a morte .

Il congresso del congresso ha portato a una commissione parlamentare d'inchiesta, con l'autorizzazione del sindaco Eduardo Cunha (PMDB-RJ), il 28 ottobre - un giorno dopo l'approvazione della PEC 215 - proponendo una manovra per la Costituzione con l'obiettivo di che i deputati hanno la competenza per giudicare la demarcazione delle terre indigene, dei quilombolas e delle riserve ambientali, che mette a rischio la legislazione che si occupa dei diritti degli indigeni.

Il soggiorno dei Guarani nel territorio di 1.988 ettari è stato contestato dai deputati di Santa Catarina e dal governo dello stato, anche se il Ministero della Giustizia ha già riconosciuto nel 2008 il diritto di sbarcare per gli indigeni. I ricercatori della Brazilian Association of Anthropology (ABA), l'Università Federale di Santa Catarina (UFSC), l'Università Federale di Rio Grande do Sul (UFRGS) e l'Università di Brasília (UNB) hanno pubblicato pubblicazioni storiche, terrestri, cartografiche, il Morro dos Cavalos che certifica la legittimità dell'occupazione indigena e le sue radici ancestrali nella regione.

Cacica Kerexu Ixapyry, 35 anni, è stata nominata la prima cacica di Morro dos Cavalos nel febbraio 2012. È una delle 12 cacicas che guidano le tribù indigene in Brasile, in un universo di quasi 70.000 uomini a capo delle loro tribù nel paese.

Kerexu mostra un copricapo di piume rosse, gialle e blu negli incontri a Brasilia che riuniscono i leader di altri gruppi etnici. Oggi è conosciuta come la prima vittima degli effetti leveraged se la PEC 215 entra in vigore. Vedrai Ixapyry, fratello della cacica, riferisce che gli invasori di Itaty hanno detto che la loro tribù proveniva dal Paraguay e che il CPI avrebbe preso le loro terre.

Dal villaggio, che è stato tagliato a metà con la costruzione della BR-101 durante il regime militare, ci sono più rumori di camion che il canto degli uccelli. Dalla costruzione dell'autostrada, la regione è corteggiata come motore del progresso e gli indiani che vi abitano rappresentano un ritardo nel suo sviluppo.

Dei 21 deputati che hanno votato a favore della PEC 215, due provengono dallo stato di Santa Catarina. Uno di loro, Valdir Colatto (PMDB), ha guidato la revoca dello Statuto del Disarmo e ha ricevuto finanziamenti per le campagne dall'industria agro-alimentare e dalle armi, secondo i dati della Federal Justice. Anche l'altro deputato, Celso Maldaner, ha ricevuto finanziamenti dagli agricoltori nell'ovest di Santa Catarina. Sostiene che hanno comprato terreni e che non è giusto che vengano consegnati ai nativi, che, secondo il deputato, sono portati in Brasile dai Paraguay dalle ONG che vogliono ricevere denaro dall'Unione, Maldaner sostiene inoltre che la PEC è benefica per i Guarani, perché possono "esplorare la terra, i minerali, costruire centrali idroelettriche o affittare quello che hanno. Dopotutto, hanno bisogno di soldi. A nessuno piace vivere in miserê. "

Il coordinatore del Fronte Parlamentare dell'Agricoltura e vicepresidente del CPI, Luís Carlos Heinze (PP-RS), ha dichiarato in una riunione del 2013 che "quilombolas, indiani, gay e lesbiche ... tutto ciò che hanno annidato [nell'ufficio di Gilberto Carvalho, allora ministro del Segretariato generale della Presidenza, il primo mandato di Dilma]. "

Leggi anche:

CHE PAESE VUOI? DICIAMO NO ALLA PEC 215

UNIONE TRA INDIANI, ONG E FRONTI PARLAMENTARI CONTRO LA PEC 215

Foto fonte: El Pais

Raccomandato
La mania cinese di " cocaina acquatica " sta portando all'estinzione due specie marine . La domanda per le vesciche natatorie delle specie Totoaba macdonaldi , un grande pesce endemico del Golfo della California in Messico e il seno di Phocoena , la vaquita , è così assurda che alcuni addirittura investono nel prodotto.
Sfortunatamente, qui in Brasile, negozi e supermercati usano i sacchetti di plastica e gli imballaggi problematici per "proteggere" il cibo. A differenza di alcuni paesi europei, dove la maggior parte della gente porta le proprie borse al mercato, dal momento che la confezione è carica, qui la cattiva abitudine è ancora stimolata.
Urgenza urgente di urinare? Se vi capita di essere a Surfers Paradise (Gold Coast City, Australia), troverete orinatoi esterni che si lavano automaticamente. Il progetto, che è iniziato poco prima di Natale, anche se mostra immagini di persone felici che fanno uso di questi bagni pubblici, diciamo originali, ha in effetti provocato aspre critiche da parte di uomini d'affari, turisti e locali.
Scrivere a mano ci lascia più intelligenti e correttamente per questo motivo, questo tipo di scrittura sarebbe il più appropriato per l'apprendimento . Ecco perché alcuni esperti ritengono che scrivere con il portatile in classe non sia una buona idea. Uno studio sull'argomento è stato condotto da ricercatori della Princeton University e della University of California, e pubblicato sulla rivista Psychological Science con il titolo " The Pen Is Mightier Than the Keyboard". Va
Mancano ancora alcuni mesi a ottobre, il mese dei bambini, ma abbiamo già un eccellente suggerimento da regalare ai bambini, il libro rosso dei bambini . È una pubblicazione che serve da allerta per i lettori dei bambini sul rischio di estinzione che colpisce diverse specie di fauna brasiliana . Sviluppato sulla base di ricerche condotte dall'Istituto Chico Mendes per la Conservazione della Biodiversità ( ICMBio ) e dal Ministero dell'Ambiente (MMA), il libro è stato lanciato il 5 giugno, Giornata mondiale dell'ambiente. L&
Non c'è da stupirsi, c'è una giornata dedicata solo alla consapevolezza di questa malattia. Il tumore al seno è il tipo più comune di cancro che uccide le donne di tutto il mondo, secondo WHAT ABDOMINAL FATING DEVE FARE CON CANCRO AL SENO? MOLTO COSA! dell'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro. In