Tutto Su Una Vita Sana!

La spugna per lavastoviglie è l'oggetto più sporco in cucina?

La spugna per lavare i piatti è probabilmente uno degli oggetti più sporchi e pieni di batteri nelle nostre cucine. È anche probabile che sia uno dei più contaminati dai germi in tutta la casa .

Lo ha detto il dottor Philip Trieno, uno scienziato del dipartimento di microbiologia e patologia della NYU Langone e autore di "The Secret Life of Germs". Secondo la sua opinione, la gente di solito risciacqua le spugne per piatti, che non le disinfettano .

Quando si rimuovono gli avanzi di cibo da piatti sporchi, taglieri, padelle, ecc., Secondo l'esperto, qualsiasi agente patogeno può rimanere nella spugna bagnata. La spugna viene solitamente lasciata bagnata sulla parte superiore del lavandino fino al suo prossimo utilizzo. Qui, i batteri sono in grado di moltiplicarsi a un ritmo sorprendente, fino a una volta ogni 20 minuti.

Secondo l'esperto, al fine di evitare infezioni, come E. coli, si dovrebbe pulire accuratamente sia la spugna da cucina che i taglieri. "Sapone e acqua non uccidono i germi", - ha detto l'esperto, aggiungendo che lavare i piatti con una spugna sporca, in realtà non lo pulisce, ma lo arricchisce di germi.

Ha anche sottolineato che il cattivo odore della spugna indica la presenza di germi e suggerisce l'uso di candeggina per disinfettarlo, ma la candeggina non deve essere riutilizzata e qui sorge un problema ambientale, poiché è un prodotto inquinante, oltre ad essere potenzialmente pericoloso per la salute. L' alternativa ecologica per la pulizia delle spugne consiste nell'utilizzare il perossido di idrogeno, mescolando una parte di perossido di idrogeno con una di acqua, lasciando la spugna in ammollo per almeno 15 minuti.

Abbiamo davvero bisogno di avere paura dei germi di spugna del lavaggio dei piatti? Probabilmente no, ma anche la spugna puzzare male non può! Prima di dover gettare via la spugna a causa del cattivo odore, non fa male a disinfettarla con il perossido di idrogeno, vero?

Leggi anche: articoli per la pulizia naturale che non puoi permetterti di tenere a casa

Raccomandato
Oggi, 27 febbraio, è l'Orso polare , l'International Polar Bear Day . Forti creature, in grado di sopportare le temperature più basse dei poli, ma anche molto fragili, minacciate dalle conseguenze dei cambiamenti climatici e dallo scioglimento dei ghiacciai. Una specie in via di estinzione, che sta pagando caro per l'impronta pesante dell'Homo sapiens sulla Terra.
Lo sapevi che oggi è il Columbus Day , l' anniversario dello sbarco di Cristoforo Colombo in America. La data segna l'inizio della conquista di un intero continente, con lo shock dei coloni europei con le popolazioni indigene finora sconosciute. Dobbiamo cogliere la data per ricordare queste civiltà che ancora lottano per sopravvivere.
La Capoeira proviene dall'Angola, ehi, ehi. La Capoeira proviene dall'Angola, Angola! Angola, ehi, ehi, Angola, Angola! Parliamo della capoeira dell'Angola? Foto di Mestre Pastinha Fonte: farm3.staticflickr.com La Capoeira de Angola , la madre di capoeira per molti (o tutti) coloro che praticano questo ballo balla brasiliano, si basa su movimenti primitivi, sia delle culture nere che hanno contribuito al Brasile durante la schiavitù, sia delle culture native indigene che, combattuto e giocato.
Nella lotta tra una balena forte e immensa e un gabbiano aggraziato, chi pensi sarebbe il migliore? In effetti, la natura è stupefacente e la minaccia è più seria sul lato ... delle balene, dal momento che i gabbiani possono picchiarle addosso, anche divorandole a pezzi. Dagli anni '80, ci sono stati innumerevoli gabbiani che attaccano balene nella regione della Patagonia - un luogo scelto da molti di questi mammiferi per allattare e dare alla luce i loro piccoli, prima di migrare in Antartide. I
Si parla molto di parto umanizzato , una sorta di parto in cui la donna in travaglio si sentirà al sicuro, emotivamente e clinicamente, dove non c'è l'obbligo di intervenire che la madre non autorizza, dove non c'è alcuna pressione sulla madre, bambino che verrà alla luce. La presenza del marito è già tacita, ma il marito non è doula, non ha quella competenza per quanto buona sia. Nella
Hai mai pensato che possiamo ingerire i nutrienti dalla frutta in deliziose gelatine fatte in casa ? Ma perché li fanno e non li comprano ? Primo, perché la maggior parte delle gelatine vendute nei supermercati hanno una grande quantità di zucchero, che, consumato in dosi elevate, può causare molti disturbi. In