Tutto Su Una Vita Sana!

La chiusura degli zoo di tutto il mondo è un sogno e la Costa Rica è il pioniere.

La chiusura degli zoo è un'idea che appare in alcuni paesi e sembra essere alleata con una nuova comprensione di ciò che è giusto: se tenere gli animali in cattività o se sia preferibile aprire parchi di biodiversità dove possono visitare gli animali da soli habitat.

Il Costa Rica è il primo paese a decidere di chiudere i suoi zoo e sta mettendo in pratica questa nuova forma ora che i contratti con le organizzazioni che operano dai suoi due zoo, lo zoo Simón Bolívar e il Centro di conservazione di Santa Ana, saranno trasformati. nei parchi e nei giardini urbani.

Secondo il ministro dell'Ambiente della Costa Rica, la Costa Rica intende sbarazzarsi delle gabbie e rafforzare le idee di interazione con la biodiversità dei parchi botanici, più naturalmente. Non vogliono più che i costaricani vivano con animali in cattività o chiusi, in nessun modo, a meno che non si tratti di progetti di salvataggio o di salvataggio degli animali.

La proposta include il rilascio di uccelli, mammiferi, rettili e insetti nei loro habitat naturali, le vaste riserve forestali del paese e gli animali che non appartengono agli ecosistemi costaricani dovrebbero essere indirizzati ai santuari della fauna selvatica e ai centri di soccorso .

La decisione della Costa Rica è accompagnata da tutta la nuova legislazione locale che mira a prevenire la vita in cattività degli animali.

Tuttavia, Fundazoo, la fondazione che gestisce gli zoo del Costa Rica, è andato in tribunale per impedire la chiusura dei giardini zoologici e, come afferma il suo portavoce Eduardo Bolaños, il contratto è stato prorogato fino al 2024. È chiaro che è piuttosto difficile terminare le attività che generano così tanto profitto. Speriamo vince la Costa Rica.

Altri paesi stanno anche sviluppando la propria legislazione a tal fine, anche se nessun altro ha preso la decisione di chiudere i propri zoo .

L'India, ad esempio, è già diventata il più grande paese al mondo a vietare lo sfruttamento dei delfini, insieme a Costa Rica, Ungheria e Cile. Negli Stati Uniti, tuttavia, la conservazione delle reti di chip vincolate è strettamente regolamentata.

Sembra essere un nuovo paradigma in corso, quello di proteggere le specie dalla prigionia. Speriamo che l'esempio si estenda a più paesi e specie, senza dimenticare la lotta in molti paesi contro la schiavitù umana.

Leggi anche:

SEAWORLD ANNUNCIA CHE NESSUNA CATTURA DI BELUGA

PERCHÉ NON VISITARE IL NUOVO ACQUARIO DI SÃO PAULO E NESSUN ALTRO LUOGO CHE CONFINISCE GLI ANIMALI

ZOO JEANS: QUANDO L'EFFETTO "USATO" DENIM È FATTO CON TIGRE E LEONI

Raccomandato
Il prestigioso Science Magazine, nella sua edizione del 6 novembre, ha pubblicato uno studio di ricercatori brasiliani e un certo numero di altri paesi che solleva domande sulle nuove leggi nazionali sulla lavorazione e sulle miniere e su come possono minacciare gli ecosistemi nazionali . Nuovo codice minerario e sue controversie Il nuovo Codice minerario , nonostante sia ancora allo studio dal Congresso , è circondato da polemiche e ha indotto Dilma Rousseff, il presidente della Repubblica, a rinviare più volte il proprio voto.
L'omosessualità è un argomento molto dibattuto in tutto il mondo, ma la forza di questa discussione era limitata agli umani. Era solito! La scienza ha osservato da tempo il comportamento sessuale degli animali e ha già notato che l' omosessualità esiste anche nel mondo animale . Nel caso di questo articolo, parleremo di un paio di uccelli gay , il secondo già registrato. All
Niente più mammiferi intrappolati nelle reti da pesca . Niente più detriti di plastica ingeriti da balene, pesci e tartarughe . Questo non è un sogno, ma ciò che Remora può davvero fare , una rete da pesca tracciabile e biodegradabile che si deteriora da sola dopo 4 anni. Chi l'ha inventato è stato uno studente di ingegneria spagnolo , Alejandro Plasencia, che ha fornito il suo progetto con un sistema di identificazione a radio frequenza e un'app disponibile per smartphone e tablet moderni per aiutare i pescatori a trovare le reti sparse sul mare , recuperando - prima che diventino &quo
Sappiamo tutti che la banana - un vero simbolo dei tropici - è un frutto molto delizioso, facilmente accessibile a tutti e di ottimo prezzo. In effetti, è interessante notare che la banana non è solo un bene per evitare il dolore durante l'esercizio, e ha molto più del solo potassio che molti immaginano. La
Se vivi in ​​una grande città e ti senti un po 'giù, c'è una buona notizia: una piacevole passeggiata in contatto con la natura può essere la soluzione per rilassarsi e trovare subito buon umore . Questo è il risultato di un nuovo studio che è appena stato pubblicato dalla National Academy of Sciences. I ricerc
Suzana Jardim , Za'za , come era conosciuta, era sempre interessata all'arte, ai dipinti, alle sculture. Tutto questo le è sempre sembrato qualcosa di assolutamente intrinseco a lei, che fin da piccolo ha già scritto poesie e ha avuto un contatto intimo con il giornale - che in seguito sarebbe stato il grande sostenitore della sua razza.