Tutto Su Una Vita Sana!

Kundalini Yoga: che cos'è, benefici e posizioni chiave (video)

Lo Yoga Kundalini è conosciuto come la prima forma di yoga praticata e il suo obiettivo è il risveglio della kundalini, energia latente che è nella nostra spina dorsale e che percorre il sentiero ascendente dei 7 chakra principali, dalla base, chakra di base, al chakra coronario, in cima alla nostra testa.

Secondo i praticanti dello Yoga Kundalini questa energia è risvegliata dalla pratica delle posture - asana -, esercizi di respirazione - pranayama -, meditazione e l'intonazione di specifici canti vocalici - mantra. Tutti questi strumenti, posture, esercizi di respirazione, meditazione e canti, sono intesi a causare il flusso verso l'alto dell'energia kundalini a viaggiare attraverso la spina dorsale e riorganizzare il movimento dei 7 chakra menzionati . Questa forma di yoga, Kundalini Yoga, è anche conosciuta come yoga della coscienza perché mira a risvegliare nell'essere umano il suo potenziale spirituale e creativo .

Origini dello Yoga Kundalini

Kundalini Yoga fa parte degli insegnamenti segreti e fu portato al pubblico solo nel 20 ° secolo. Alcuni dicono che questa pratica deriva dallo Hatha Yoga (con Patanjali, antiche tecniche di meditazione), altri sostengono di essere la prima pratica yoga dei guerrieri Sikh. Ma, se vuoi saperne di più, leggi qui in questo testo del Blog dell'Associazione brasiliana degli amici di Kundalini Yoga.

Ciò che conta in questo articolo è conoscere, in modo semplice e diretto, i benefici di questa pratica e capire cos'è la kundalini, che è rappresentata da un serpente, in un movimento a spirale verso l'alto, nel fuoco, che è già di per sé molto significativo.

La rappresentazione della kundalini è il serpente del fuoco

Benefici dello Yoga Kundalini

Il mantra principale dello yoga kundalini è il famoso OM . È attraverso il suo suono che il 6 chakra, noto come il terzo occhio, viene attivato. Toccando questo mantra sarai pronto a sentire, comprendere e prendere coscienza del movimento della kundalini nel tuo corpo e iniziare a imparare come affrontare il tuo intero potenziale energetico spirituale.

I benefici della pratica del kundalini yoga sono : ci rende più forti ed energeticamente sani, migliora la respirazione, migliora la digestione, stimola la forza di volontà, aiuta a superare le cattive abitudini, purifica il corpo e aiuta ad eliminare le tossine (c'è una tecnica specifico, Kriya, di purificazione e purificazione dell'organismo, di cui parleremo in un altro articolo) e, logicamente, ti renderà molto più agile e flessibile (non solo fisicamente, ovviamente).

Attraverso esercizi di respirazione, in cui imparerai a prendere coscienza di questa funzione istintiva e respiratoria della pratica meditativa, che ti aiuterà a migliorare la capacità della mente di concentrarsi, purificare, purificare, Viviamo abitualmente, in breve tempo, raggiungerai una calma interiore fondamentale per la salute e ogni processo creativo.

Posizioni ed esercizi di Yoga Kundalini

La pratica delle posture - asana - che da sole sono già curative, mira a risvegliare il potenziale energetico che esiste in ognuno di noi. Conoscere sotto alcune delle principali posizioni seguendo le indicazioni degli insegnanti nei video.

1. Posizione della rana

Uno dei primi, inizia:

2. Imparare a respirare è la chiave.

3. Posizioni benefiche per la colonna vertebrale

4. Stretching

5. Corso di yoga Kundalini per principianti

6. E vedi, in questo video qui sotto, una tecnica veloce, con mantra, per raggiungere l'equilibrio dei chakra (sotto la guida di Deepak Chopra)

Leggi anche:

YOGA E MEDITAZIONE A SCUOLA: UNA RIVOLUZIONE IN AULA

YOGA PER INIZIATORI: POSTI, SEQUENZE E SUGGERIMENTI

HATHA YOGA: ORIGINE, BENEFICI E POSIZIONI PRINCIPALI

Raccomandato
Questa non è una classifica, ma un omaggio agli alberi più antichi e vivaci del mondo . Ecco una raccolta di specie che per secoli, anche millenni, ha resistito al nostro pianeta , nonostante la deforestazione, l'intervento umano e condizioni meteorologiche avverse. Gli alberi più vecchi si trovano in tutto il pianeta, incluso in Brasile . V
Il tetto verde è una tecnica architettonica sostenibile che consiste nel piantare la vegetazione erbosa, solitamente erbosa, coprendo tetti di case, edifici e persino fermate degli autobus. L'alternativa del soffitto verde colora le città, le rende più fresche, belle e piacevoli. Rio de Janeiro ha appena inaugurato una fermata dell'autobus con un tetto verde . S
La pedagogia Waldorf è l'approccio educativo sviluppato dal filosofo austriaco Rudolf Steiner dal 1919. Le scuole Waldorf, chiamate anche scuole steineriane , sono presenti in più di 60 paesi e sono considerate uno dei più grandi movimenti educativi indipendenti del mondo. L'approccio educativo della scuola Waldorf copre l'intervallo di età tra l'età prescolare e il diciottesimo. Rud
Quali sono le spiagge più belle del mondo ? Molte persone fanno questa domanda mentre altri cercano di fare una lista. Uno degli elenchi più noti è quello pubblicato ogni anno da Tripadvisor, realizzato dal Travelers 'Choice Beaches Award, che puoi controllare qui di seguito: 1. Sancho Bay, Brasile A Fernando de Noronha , arcipelago brasiliano dello stato di Pernambuco, circondato da una cresta di rocce alte circa 50 metri, questa spiaggia è arricchita da una vegetazione esuberante, scelta da molte specie di uccelli. 2.
La settimana scorsa una delle più grandi tragedie ambientali in Brasile è avvenuta quando la diga di scarico Mariana a Minas Gerais è stata rotta e allagata parte della città. Sfortunatamente, il fango andò avanti fino a raggiungere lo stato di Espírito Santo, occupando l'intero canale del Rio Doce, lasciando una vera e propria scia di distruzione alla vita acquatica che vive lì. Le fo
Ha un nome scientifico difficile da ricordare, Dryococelus australis, ma il suo nome popolare è l'aragosta, è una specie endemica di tarli australiani, in particolare l'isola di Lord Howe, situata nel Mar di Tasman. È indubbiamente una creatura mitica, pensata per essere stata estinta negli anni '30, quasi 90 anni fa, ma no! C