Tutto Su Una Vita Sana!

La larva della farina mangia la plastica ed espelle i residui biodegradabili

È stata identificata una larva che può aiutare a ridurre i rifiuti di plastica che sono sparsi sul nostro pianeta. È Tenebrio molitor, noto anche come " farina di larva ", che oltre a consumare Styrofoam (polistirene espanso) si nutre anche di altri tipi di polistirene che non erano noti per essere biodegradabili, fino ad oggi.

Lo studio responsabile di queste affermazioni è stato pubblicato su Environmental Science and Technology e la ricerca di base, guidata da un professore di Stanford, Craig Criddle, ha scoperto che è possibile alimentare queste larve con pezzi di plastica fatti di polistirolo . Tenebrio molitor ha alcuni microbi nel suo intestino che consentono la conversione della plastica in anidride carbonica ei residui di questa digestione sono escreti dagli animali sotto forma di rifiuti biodegradabili .

Secondo il rapporto, i vermi ben nutriti sono rimasti sani quanto quelli di controllo con la dieta normale e i loro escrementi, così sicuri che possono essere usati come fertilizzante per le piante.

È già molto importante conoscere queste larve che mangiano il polistirolo, ma è ancora più interessante essere in grado di identificare i microrganismi responsabili della loro degradazione digestiva e la possibilità di ricreare questo processo. "I nostri risultati hanno aperto una nuova porta per risolvere il problema dell'inquinamento plastico nel mondo", afferma l'ingegnere di ricerca Wei-Min Wu della Stanford University negli Stati Uniti.

La plastica è uno dei principali prodotti della vita umana che vengono scaricati nelle discariche e meno del 10% del totale viene riciclato. D'altra parte, la plastica contamina il suolo e l'acqua, minaccia gli ecosistemi e compromette la vita degli animali marini, dei mammiferi e degli uccelli, che li inghiottono senza essere in grado di distinguere se sono o meno pezzi di cibo.

Il polistirene è un polimero dello stirene, una resina termoplastica di elevata flessibilità e modellabilità. È con questa resina che sono realizzati, ad esempio, bicchieri monouso, sigilli di barili di tiraggio e vari tipi di imballaggi ed elettrodomestici. Il polistirolo espanso, che è polistirene espanso, è un prodotto non riciclabile e ampiamente utilizzato nella costruzione, come isolante, tra gli altri.

In natura, senza l'aiuto delle " larve di farina ", il polistirolo può impiegare più di 150 anni per decomporsi, secondo Univap.

Tuttavia, è ancora presto per sapere se queste larve, se consumate da altri animali, e il loro effetto sulle catene alimentari. Ma per ora, le possibilità sono promettenti, aprendo la strada a ulteriori studi che approfondiscono queste domande.

Leggi anche: 10 CONSIGLI PER DIMINUIRE L'ABBATTIMENTO DI PLASTICA IN GIORNO PER GIORNO

Fonte e foto: pubs.acs.org

Raccomandato
La Salvia è un'erba aromatica che usiamo in cucina, dimenticando o sottovalutando il suo potenziale nei campi della salute e della bellezza. Oggi vi presenteremo 20 usi per il vostro benessere e per migliorare l'aspetto della pelle e dei capelli. Salvia è stata conosciuta fin dai tempi dei romani.
Ti ricordi Ooho!? Ne abbiamo parlato qualche anno fa: è una bottiglia d'acqua commestibile che ha la forma di una sfera. Ora il prodotto ha ricevuto la prima licenza commerciale. Per saperne di più: STUDENTI DI DESIGN CREANO UNA BOTTIGLIA DI ACQUA COMMESTIBILE Negli ultimi sei mesi, Skipping Rocks Lab ha testato questa particolare sfera idrica nei suoi laboratori di Londra, ma solo recentemente ha ricevuto il via libera per la sua commercializzazione .
Nel periodo compreso tra agosto 2014 e luglio 2015 è stato registrato un aumento del 16% della deforestazione nell'Amazzonia legale . Precisamente erano 5.831 km ² di foresta, mentre nell'analisi 2013-2014 l'abbattimento era stato di 5.012 km ². Deforestazione negli stati Questo numero di 5.83
Il kimchi è un piatto coreano fatto fermentando cavolo cinese, bietola o altre verdure e solitamente condito con pepe rosso, aglio, zenzero e cipolle fresche. Fondamentalmente, la preparazione del Kimchi consiste nel mettere le verdure in salamoia per diverse ore e quindi aggiungere una pasta a base di farina di riso, zucchero e vari condimenti.
Alcuni ricercatori ritengono che una maggiore concentrazione di CO2 nell'atmosfera possa promuovere un aumento dell'assorbimento di carbonio da parte della vegetazione amazzonica , contribuendo a rallentare il processo di riscaldamento . Sulla base di questa premessa, un progetto di grandi proporzioni, più di 20 diverse istituzioni , viene implementato nella foresta amazzonica , in una regione a nord di Manaus, essendo fomentato dal governo brasiliano, dalla Banca di sviluppo interamericana, da BNDES e dalla Norvegia.
Un artista che ha dato qualcosa da dire per qualche tempo. Scultore geniale, le sue opere si distinguono per un aspetto insolito: sono esposte sott'acqua . Incontra Jason Taylor , la sua proposta e la sua biografia . L'artista Nato nel 1974 da padre inglese e madre della Guyana, Jason de Caires Taylor è cresciuto in Europa e in Asia, passando gran parte del suo tempo ad esplorare le barriere coralline della Malesia .