Tutto Su Una Vita Sana!

La larva della farina mangia la plastica ed espelle i residui biodegradabili

È stata identificata una larva che può aiutare a ridurre i rifiuti di plastica che sono sparsi sul nostro pianeta. È Tenebrio molitor, noto anche come " farina di larva ", che oltre a consumare Styrofoam (polistirene espanso) si nutre anche di altri tipi di polistirene che non erano noti per essere biodegradabili, fino ad oggi.

Lo studio responsabile di queste affermazioni è stato pubblicato su Environmental Science and Technology e la ricerca di base, guidata da un professore di Stanford, Craig Criddle, ha scoperto che è possibile alimentare queste larve con pezzi di plastica fatti di polistirolo . Tenebrio molitor ha alcuni microbi nel suo intestino che consentono la conversione della plastica in anidride carbonica ei residui di questa digestione sono escreti dagli animali sotto forma di rifiuti biodegradabili .

Secondo il rapporto, i vermi ben nutriti sono rimasti sani quanto quelli di controllo con la dieta normale e i loro escrementi, così sicuri che possono essere usati come fertilizzante per le piante.

È già molto importante conoscere queste larve che mangiano il polistirolo, ma è ancora più interessante essere in grado di identificare i microrganismi responsabili della loro degradazione digestiva e la possibilità di ricreare questo processo. "I nostri risultati hanno aperto una nuova porta per risolvere il problema dell'inquinamento plastico nel mondo", afferma l'ingegnere di ricerca Wei-Min Wu della Stanford University negli Stati Uniti.

La plastica è uno dei principali prodotti della vita umana che vengono scaricati nelle discariche e meno del 10% del totale viene riciclato. D'altra parte, la plastica contamina il suolo e l'acqua, minaccia gli ecosistemi e compromette la vita degli animali marini, dei mammiferi e degli uccelli, che li inghiottono senza essere in grado di distinguere se sono o meno pezzi di cibo.

Il polistirene è un polimero dello stirene, una resina termoplastica di elevata flessibilità e modellabilità. È con questa resina che sono realizzati, ad esempio, bicchieri monouso, sigilli di barili di tiraggio e vari tipi di imballaggi ed elettrodomestici. Il polistirolo espanso, che è polistirene espanso, è un prodotto non riciclabile e ampiamente utilizzato nella costruzione, come isolante, tra gli altri.

In natura, senza l'aiuto delle " larve di farina ", il polistirolo può impiegare più di 150 anni per decomporsi, secondo Univap.

Tuttavia, è ancora presto per sapere se queste larve, se consumate da altri animali, e il loro effetto sulle catene alimentari. Ma per ora, le possibilità sono promettenti, aprendo la strada a ulteriori studi che approfondiscono queste domande.

Leggi anche: 10 CONSIGLI PER DIMINUIRE L'ABBATTIMENTO DI PLASTICA IN GIORNO PER GIORNO

Fonte e foto: pubs.acs.org

Raccomandato
Lo stress è una situazione che ci sentiamo caotici, pesanti, in cui lottiamo, come in una stanza buia senza trovare la porta. Ma proprio come in questo esempio, il modo per uscirne, la situazione, la stanza buia, è respirare, calmare il battito del cuore e, a poco a poco, tornare alla calma. È divertente che questo stress da incubo sia così terribile perché lo rendiamo tale terrore . È t
Secondo un sondaggio dell'Istituto Brasiliano di Geografia e Statistica - IBGE - i cui dati sono stati recentemente rivelati e presentato una panoramica degli investimenti nell'area ambientale in ogni stato della federazione brasiliana, lo stato che investe maggiormente nell'ambiente è Minas Gerais .
Divorzio, separazione ... È sempre un bar da affrontare anche se la situazione è insostenibile a due, e che il problema è stato ben pensato e risolto con calma e cautela. Ma ci sono errori che devono essere evitati e strategie che possono aiutare a ridurre la sofferenza dei nuovi separati. È inutile incolpare te stesso, il tuo ex-partner o qualsiasi altra cosa. Un
La medicina ayurvedica ha 7.000 anni e raccoglie atteggiamenti di prevenzione e cura con l'obiettivo di migliorare la qualità della vita umana in armonia con la natura. Questo sistema medicinale, il cui nome, Ayurveda, deriva dal sanscrito e significa " Scienza della vita", originato in India e sviluppato sulla base dell'osservazione profonda della natura nel suo insieme e dell'essere umano come uno dei suoi componenti .
Almerina, un'italiana, è la prima donna ad aver impiantato una mano bionica in grado di percepire gli oggetti, cioè una mano artificiale, ma dotata del senso del tatto. Prima di questo, la prima sensibile mano bionica era stata provata su un uomo danese nel 2014. Questa nuova versione testata da Almerinda è un miglioramento rispetto a quella. L
Chi non ha mai visto una stazione di servizio commerciale e ha sentito l'autista dire al frentista: "completo" o " riempire fino alla bocca ". Le frasi tradizionali parlate negli spot e nella vita di tutti i giorni sono intese come una richiesta dell'autista di riempire il limite sopra la programmazione automatica, ma sembra che questo semplice gesto possa causare un tremendo danno alla salute dei professionisti delle stazioni di servizio