Tutto Su Una Vita Sana!

Bello, colorato, ma molto pericoloso. Il corallo assassino che distrugge gli ecosistemi

Esiste una grande minaccia in atto, considerata uno dei più grandi ecosistemi costieri del Brasile . Questo è il corallo-sole, che ha iniziato la sua crescita nella zona della baia di Ilha Grande e ha continuato a diffondersi in tutta la regione della costa dello stato di Rio de Janeiro.

Il problema è così allarmante che è stato discusso in un'audizione pubblica, convocata dai pubblici ministeri della Repubblica, ieri a Rio de Janeiro.

Le indagini preliminari della Procura Federale suppongono che il corallo-sole, o corallo assassino - che prende il nome perché espelle le specie autoctone dove alloggia - sia arrivato per caso nelle acque del paese, attraverso piattaforme di gas e petrolio, commissionate da Petrobras e attraversò Angra dos Reis.

Poiché la sua espansione è rapida e sono già stati colpiti dalla contaminazione, oltre ad Angra, Paraty, Mangaratiba, Rio, Arraial do Cabo e Búzios, è considerato un vero e proprio parassita molto difficile da controllare.

Il primo record di specie di corallo sole in Brasile fu fatto alla fine degli anni '80, e nel 2012 un avvocato della Repubblica, visitando la stazione ecologica Tamoios nella baia di Ilha Grande, fu sorpreso dall'espansione del corallo, stabilendo un'inchiesta civile pubblica per scoprire le cause. Più tardi, si scoprì che il sole corallo, aiutato dalle alte temperature delle acque di quella regione, si sviluppò rapidamente . Le fonti di contaminazione ambientale erano i terminali di Vale, Brasfels e Petrobras stessa.

Gli esperti sottolineano la gravità della situazione, rilevando che in luoghi come Ilha Grande, il corallo si trova già in gran parte del fondo marino, eliminando le specie autoctone attraverso la competizione, causando un grave squilibrio nella zona.

Dovrebbe essere accertato chi è responsabile del disastro, punendolo, parcheggiando e compensando i danni ambientali agli ecosistemi costieri impoveriti.

Fonte della foto: commons.wikimedia.org

Raccomandato
Viaggiare è necessario! In quel momento della Coppa , così tante persone hanno fatto i bagagli per vedere i giochi e, approfittando del fatto che intorno agli stadi ci sono molti posti che meritano di essere visitati, #VaiTerCopaSim - o meglio - la Coppa sta già avendo, quindi # VaiTerEcoTurismoTambém. El
Un'iniziativa di conservazione pioneristica nel paese, ora otterrà visibilità a livello mondiale attraverso le Nazioni Unite . Questo è il Progetto Oásis , che deriva dall'applicazione dei principi di Paramentos pela Serviços Ambientais (PSA). La presentazione sarà alla COP 12 - 12a Conferenza delle parti - tenutasi in Corea del Sud durante un evento chiamato Conferenza sulla diversità biologica . Il pr
In un certo giorno, ti svegli, o anche dopo aver fatto qualche movimento improvviso, e senti che il collo "ha catturato". Solo chi ha avuto un episodio di torcicollo sa quanto sia irritante e limitante il dolore. Nonostante generi commenti persino divertenti da parte di chiunque veda qualcuno in questa situazione, il torcicollo può indicare malattie più gravi, specialmente quando è ricorrente. C
Ti è piaciuta la foto di copertina? Stai per dire che sei testa calda? No, è una foglia di taro, o yam, come la chiamano, ma non fare errori, impara i nomi scientifici in modo da non mangiare veleno per il buon cibo. Vediamo, in questo testo, se la confusione tra taiobas, igname e così via è un po 'meno confusa. Ta
Entro il 2050 , ci sarà bisogno di acqua sufficiente per aiutare a produrre il cibo necessario per nutrire la popolazione mondiale , che dovrebbe raggiungere nove miliardi di persone. Ma il consumo eccessivo, il degrado e l'impatto dei cambiamenti climatici ridurranno l'approvvigionamento idrico in molte regioni, specialmente nei paesi in via di sviluppo.
In termini generali, l' anoressia è un problema di disturbo alimentare che può portare a gravi conseguenze, come la morte in situazioni più gravi. Vedremo qui un approccio completo, oltre a quali sono i primi sintomi di anoressia e la risposta alla domanda: hai l'anoressia? Primi sintomi di anoressia Poiché l'anoressia è un disturbo alimentare, è difficile distinguere una dieta comune dal problema dell'anoressia all'inizio. Tutt