Tutto Su Una Vita Sana!

Smetti di fumare? Domanda sul metabolismo

Per smettere di fumare, ci sono diverse soluzioni: gomme da masticare, adesivi e persino applicazioni sui telefoni cellulari, oltre alla vecchia e semplice buona volontà . Ma hai pensato di studiare il tuo metabolismo ?

Sembra che più lento è il metabolismo, maggiori possibilità di successo nel dire addio alle sigarette . Un esame del sangue che rileva quanto velocemente il corpo può metabolizzare la nicotina può aiutarti a trovare la strategia più appropriata per smettere di fumare. Cioè, quale sarebbe il rimedio più efficace per smettere di fumare, tenendo conto della velocità del metabolismo.

Ciò è dimostrato da uno studio dell'Università della Pennsylvania e di Toronto, pubblicato su The Lancet Respiratory Medicine.

La velocità con cui il corpo metabolizza la nicotina può essere osservata monitorando il parametro NMR (rapporto del metabolita della nicotina) in base alla quantità di nicotina rilasciata nel sangue in seguito a una sigaretta. Secondo gli studiosi, questo sarebbe il motivo della difficoltà a smettere di fumare . Chiunque metabolizzi più lentamente, è più probabile che abbandoni la dipendenza .

I ricercatori hanno esaminato 584 fumatori considerati normali "metabolizzatori" della nicotina e 682 "metabolizzatori lenti". In entrambi i gruppi sono stati testati due metodi di smettere di fumare : adesivi e trattamento con vareniclina, un principio attivo usato per trattare la dipendenza da nicotina. A distanza di 11 settimane, i metabolizzatori "normali" sembravano lavorare su un trattamento più a base di vareniclina, mentre per i "metabolizzatori lenti" l'efficacia dei trattamenti aveva lo stesso risultato, ma gli effetti collaterali riportati con l'adesivo erano inferiori .

"Il 65% dei fumatori", ha detto Caryn Lerman, co-autore dello studio, "che tenta di smettere di fumare, torna a fumare la prima settimana : i nostri risultati mostrano che un trattamento specifico che corrisponde alla velocità con cui i fumatori metabolizzano la nicotina potrebbe essere una valida strategia clinica per aiutare i fumatori individuali a scegliere il metodo più appropriato per loro ".

Tutto sarebbe quindi una questione di metabolismo. Il successo di una terapia "anti-fumo" potrebbe dipendere solo da questo.

Leggi anche: Perché il fumo di sigaretta è più pericoloso di 50 anni fa? Scopri cosa c'è dietro il tuo settore

Raccomandato
Essere "verdi" significa, soprattutto, un impegno quotidiano. Dopotutto, sono le migliori pratiche che ci permettono di costruire uno stile di vita sostenibile ogni giorno , e se non sai da dove cominciare, ecco alcuni piccoli suggerimenti per rendere un anno più favorevole per noi e per il mondo.
Molti padri e madri amano decorare i loro bambini , in particolare i bambini. Lacings, diademi, bande, braccialetti ... Ma questi ornamenti sono comodi per i bambini? Sono sicuri per loro? Non entreremo qui nella domanda estetica, perché ognuno ha il suo gusto, come dice la saggezza popolare. La domanda che deve essere pensata è se la striscia è sicura per il bambino . S
Chi soffre di rinite sa quanto sia male svegliarsi la mattina e starnutire circa 50 volte di seguito; amare i gatti e non poter giocare con loro, perché gli occhi si gonfiano, il naso prude insopportabilmente e le crisi dello starnuto sembrano non avere fine; non essere in grado di usare certi profumi o avvicinarsi a chi li usa; e molto meno fumo o stare vicino a chi fuma.
L'attore Hugh Jackman, noto per il suo ritratto di Wolverine , ha chiesto l'uso della crema solare dopo aver eseguito il secondo intervento chirurgico per rimuovere un carcinoma , il tipo più comune di cancro della pelle , specialmente nelle parti del corpo più esposte al sole, come viso, spalle, collo e braccia.
Una nuova scoperta è stata annunciata dalla NASA martedì (10): il Kepler Space Telescope ha scoperto 1.284 nuovi pianeti al di fuori del nostro sistema solare. "Questo annuncio ha più che raddoppiato il numero di pianeti extrasolari scoperti dal telescopio Kepler. Questo ci fa sperare che da qualche parte là fuori, attorno a una stella molto simile alla nostra, potremmo alla fine scoprire un pianeta simile alla Terra ", spiega Ellen Stofan, capo scienziato della NASA. L&
Per gli studenti e alcune famiglie, la migliore soluzione abitativa è l' affitto . Non solo da un punto di vista economico, ma anche per ragioni di logistica. Soprattutto quando sei giovane o meno ricco, e c'è la possibilità di dover passare da una volta all'altra . Sarebbe comodo portare la casa con noi ovunque andiamo, piuttosto come fanno alcuni animali. F