Tutto Su Una Vita Sana!

Green Passport 2014: unione tra turismo, sostenibilità e coppa del mondo

" Mi prendo cura del mio destino " è la nuova campagna, che intende sfruttare il periodo di Coppa del Mondo in Brasile per mobilitare turisti e imprenditori, al fine di promuovere l'adozione di comportamenti più sostenibili.

Questa iniziativa fa parte del programma Green Passport, un'iniziativa del Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente ( UNEP ), in collaborazione con i ministeri dell'ambiente, dello sport, del turismo e dello sviluppo sociale e della lotta contro la fame. Partecipano inoltre a questa campagna l'Associazione brasiliana degli operatori turistici (BRAZTOA), l'Associazione degli alberghi in Charters e la Amazonas Sustainable Foundation (FAS).

Green Passport deve offrire:

• un portale interattivo;

• un'applicazione mobile;

• strategie di mobilitazione nei social network.

I viaggiatori interessati a conoscere percorsi turistici sostenibili troveranno nel nuovo sito una serie di opzioni di tour che stimolano le pratiche responsabili nelle dodici città ospitanti della Coppa del Mondo . Ci sono 60 mappe stradali sostenibili nel complesso, essendo in grado di offrire al turista impegnato l'opportunità di commentare e condividere le proprie esperienze durante la Coppa del Mondo.

Si tratta di attività che rispettano l'ambiente e la cultura locale e, allo stesso tempo, promuovono lo sviluppo socioeconomico delle comunità regionali.

Principali roadmap per il passaporto verde 2014

Belo Horizonte

Nella capitale del Minas Gerais, ad esempio, abbiamo Inhotim - Brumadinho e le Rotte delle Caverne di Peter Lund; oltre al rilievo esuberante e ai suoi panorami.

Curitiba

A Curitiba, ad esempio, i turisti possono visitare i parchi e le piazze cittadine a piedi o in bicicletta per mezza giornata.

Natale

In Natal, il suggerimento è quello di godersi la notte . Ci sono buone attrazioni che permettono ai visitatori di conoscere attraverso i ritmi e le parole delle canzoni un po 'di identità locale e costumi regionali.

Manaus

L'opzione è quella di fare una gita di un giorno ad Anavilhanas, il secondo arcipelago fluviale più grande del mondo. Il tour è fatto in canoa, così come l'opportunità di immergersi con i delfini e dar loro da mangiare nella comunità di Santo Antônio.

Altri suggerimenti sono validi per i turisti prima del viaggio. Il portale indica cosa portare in valigia e come uscire di casa, rimuovendo i dispositivi elettronici dalle prese, a causa di risparmi energetici, per esempio. E quando si tratta di mangiare, il consiglio è di scegliere cibi sani, sfruttando frutta di stagione ed evitando gli sprechi .

Giornate della sostenibilità

Oltre all'intero progetto, per coinvolgere alberghi, bar e ristoranti in pratiche eco-efficienti, ci sono i Sustainability Days, workshop tenuti nelle città ospitanti, con lo scopo di stimolare il settore turistico brasiliano ad adottare pratiche di produzione e servizi sostenibili.

Durante il seminario, gli esperti dell'UNEP sul consumo e la produzione sostenibili discutono di come buone pratiche commerciali e pratiche di produzione possano fornire risultati efficaci per tali imprese.

Diremo ai nostri amici che guarderanno i giochi, approfitteranno e praticheranno l' ecoturismo nelle città ospitanti ?!

Fonte della foto: passaporteverde.gov.br

Raccomandato
Tumori e prevenzione . Poco alcool, zero fumo, esercizio fisico e nessuna abbronzatura: per prevenire il cancro , o almeno per provare, basterebbe seguire alcune semplici regole , composte non solo da buone abitudini alimentari, ma dall'adozione di uno stile di vita che rende il corpo è meno vulnerabile, specialmente per le malattie più temute come il cancro.
È molto carino, sembra un animale di pezza ma è un vero animale e adorabile per tutti gli scopi. Ochotona iliensis : il pika-de-ili è una specie di mammifero della famiglia Ochotonidae, endemica della Cina , che riappare in Asia con il suo muso peloso. La specie è cugina di lepri e conigli ed è stata scoperta sulle montagne della Cina nord-occidentale nel 1983 da Weidong Li, scienziato presso l'Istituto di ecologia e geografia dello Xinjiang, che nel corso di un'indagine sulle risorse naturali e le malattie infettive ha trovato una piccola creatura con peli folti e una faccia da orso ca
Sappiamo che la vitamina D è una sostanza particolarmente importante per molte funzioni del nostro corpo e che possiamo sintetizzarla prendendo il sole, mangiando determinati cibi o integrando l'assunzione giornaliera raccomandata con l'integrazione. Ma qual è la quantità giornaliera di vitamina D che dovremmo assumere per rimanere in salute? U
Il Sole , come tutti sappiamo, è il centro del nostro sistema solare, come dice il nome stesso. Con questo, è responsabile per il mantenimento della vita sulla Terra - tra gli altri fattori di rilevanza. Dopo tutto, se non ci fossero luce e calore sul nostro pianeta, la vita probabilmente non esisterebbe.
Questa è l'ovvia conclusione delle riprese di Richard Kirby, un cineasta e scienziato inglese , appassionato dello studio dei plancton che hanno filmato " come e quando " le particelle di plastica (che sono abbondanti negli oceani) vengono inghiottite, inserite nel sistema, pesce e persone.