Tutto Su Una Vita Sana!

PE: gli studenti usano l'olio per fare il sapone

La settimana scorsa su tutto il territorio nazionale è avvenuta la settimana della tecnologia nazionale . La settimana si propone di mobilitare la popolazione, in particolare i bambini e i giovani, attorno ai temi e alle attività della scienza e della tecnologia. Il clou principale di questa edizione sono state le attività svolte nella Sertão de Pernambuco, che ha riunito scienza e sostenibilità . Vuoi saperne di più? Quindi seguire quanto segue.

L'importanza della settimana della tecnologia nazionale per il retroterra del Pernambuco

L'Istituto Federale dell'Istruzione, Scienza e Tecnologia di Sertão Pernambucano ha conquistato la notorietà nazionale presso lo stand MEC, il cui tema era "Scienza e tecnologia per lo sviluppo sociale", dove ha esposto 36 progetti di 20 istituti federali in tutto il paese.

Il progetto del Pernambuco sertão

Il progetto sviluppato dagli studenti di IF - sertão consisteva in qualcosa di molto interessante: la produzione di sapone da taglio con l'uso dell'olio usato in cucina . L'iniziativa consente alle comunità svantaggiate di avere una fonte di reddito e ha il sostegno di gran parte della popolazione locale, proveniente dalla città di Salgueiro (PE).

Per avere un'idea dell'effetto positivo dell'iniziativa, la fabbrica di dolci locale dona la maggior parte dell'olio e il sapone prodotto viene inviato gratuitamente nelle case di cura, negli asili e nei rifugi .

In media, la IF-Sertão produce 120 saponette a settimana. Inoltre, l'istituzione insegna ai residenti delle comunità povere di produrre saponette.

L'esperienza sperimentata a Salgueiro evita l'inquinamento e apporta un notevole guadagno ambientale laddove viene applicato; soprattutto perché l' olio da cucina è estremamente inquinante e contamina facilmente grandi quantità di acqua se scartato in modo errato.

Quindi, se 1 litro di olio contamina 1 milione di litri d'acqua, trasformandolo in sapone, diventa un sale che, una volta disciolto in acqua, viene completamente assorbito dalla natura, cioè biodegradabile.

Questa è un'altra iniziativa di un Brasile che vogliamo vedere crescere !

Leggi anche:

RICICLA L'OLIO DI CUCINA CHE FA CASA SOAP

TURISMO PER LE PERSONE DISABILI: IL BRASILE CHE VOGLIA LE PERSONE

Fonte della foto: freeimages.com

Raccomandato
Durante la gravidanza , è essenziale che la donna mangi sano , perché il bambino dipende da questo per il suo buon allenamento. È inoltre necessario tenere conto della maratona, dopo 9 mesi, con l'arrivo del bambino: meno sonno e un'intensa attività di cura nei primi mesi di vita del bambino. Al
Apparecchiature ed apparecchi elettronici apparentemente spenti ma in grado di consumare molta più energia di quanto pensiamo. Le nostre case sono piene di loro. Tuttavia, è possibile risparmiare energia e ridurre il proprio impatto ambientale semplicemente disattivandoli. Il consumo di energia si verifica anche quando i dispositivi sono in modalità stand-by, ovvero in modalità standby. In
Entro il 2050 , ci sarà bisogno di acqua sufficiente per aiutare a produrre il cibo necessario per nutrire la popolazione mondiale , che dovrebbe raggiungere nove miliardi di persone. Ma il consumo eccessivo, il degrado e l'impatto dei cambiamenti climatici ridurranno l'approvvigionamento idrico in molte regioni, specialmente nei paesi in via di sviluppo.
L' Amazona brasiliensis , dal volto violaceo, è un pappagallo colorato, molto bello e vistoso, che abita le zone restinga della Foresta Atlantica sulla costa di San Paolo e Paraná. Era sull'orlo dell'estinzione per la pressione dell'abbattimento delle foreste di restinga, dove trova il suo habitat e ora è in un franco recupero. N
Abbiamo già parlato di lavanda, come farli crescere a casa, cosa fare con il suo olio essenziale , che è un curatore per eccellenza, ma non abbiamo mai discusso le differenze in aromaterapia per l'uso di lavanda o altro. Qui sto parlando delle differenze, che sono significative, per l'uso aromatico di olio essenziale di lavanda , Lavandula angustifolia o Lavandula dentata .
La discarica Aurá a Belém era considerata la seconda più grande discarica aperta in Brasile. E 'stato chiuso nel 2015 dal municipio, che ha firmato un termine di adeguamento di condotta - TAC, con il pubblico ministero dello Stato. Il documentario "Catadores de Sonhos", di Mujica Salinas , produttore di Grito Filmes, è bellissimo, toccante, coinvolgente. La