Tutto Su Una Vita Sana!

Allevamento biologico ed ecoturismo nel Pantanal: che cos'è la carne biologica?

Molte persone vorrebbero smettere di mangiare carne a causa di problemi ambientali o perché sono contrarie al maltrattamento con gli animali oa causa di problemi di salute. Ma altri, se potessero, sceglierebbero carne biologica . Cos'è la carne biologica, dove viene prodotta e quali sono i criteri utilizzati per la sua certificazione?

Unione tra bestiame biologico ed ecoturismo nel Pantanal

L'ONG del WWF-Brasile sostiene l' allevamento di bovini biologici con certificazione nel Pantanal del Mato Grosso, attraverso il programma Cerrado Pantanal - che riconosce le attività che contribuiscono alla conservazione e alla salvaguardia dell'ambiente - in collaborazione con l'Associazione brasiliana del bestiame biologico.

Fattoria di São José

Situato nella città di Aquidauana, a 195 km dalla capitale di Campo Grande, questa è una delle aree che hanno ottenuto la certificazione ABPO, per il loro spirito pionieristico, nell'enfatizzare la produzione di carne biologica ed ecoturismo .

Ci sono oltre tremila ettari di superficie totale, che ospitano anche la Pousada Aguapé, in uno scenario meraviglioso, pieno di biodiversità, in altre parole, uno dei paradisi del Pantanal.

La Fazenda ha già un secolo e mezzo di esistenza e ha diversificato le sue attività dal 1989, compreso l'ecoturismo, adottando la prospettiva del bestiame biologico, oltre a sostenere progetti di conservazione - Tamanduá e Arara Azul Projects.

Cos'è la carne biologica?

La carne biologica viene prodotta con criteri di responsabilità socio-ambientale che considerano il benessere degli animali durante la creazione e la conservazione dell'ambiente . L'intero processo di produzione (allevamento, lavorazione e vendita al consumatore) viene tracciato e verificato. Il sapore specifico della carne è garantito dall'uso dei pascoli nativi di Pantanal e dalla selezione genetica degli animali.

Il supporto del WWF-Brasile

Il sostegno della ONG nella Fattoria di Pantanal ha tenuto conto del fatto che la località adotta un modello produttivo che tiene conto dei valori della sostenibilità, sia ambientale che sociale.

Parametri per la certificazione

La certificazione può essere ottenuta da terreni che, oltre a sviluppare bestiame biologico, soddisfano i requisiti, quali:

* Rispetto per la legislazione brasiliana sul lavoro - registrazione di tutti i lavoratori, diritto all'alloggio, cibo, salute, istruzione, ecc .;

* Non conta su schiavitù e lavoro minorile;

* Presenti intatti sia l'area della Riserva Legale che l'area di Conservazione Permanente;

* Assenza di prodotti agrochimici;

* Contributo alla conservazione delle risorse idriche.

Fattorie certificate in Brasile

Attualmente, secondo il programma Cerrado Pantanal, ci sono 12 fattorie certificate, tutte nello stato del Mato Grosso do Sul.

L'idea ora è di aumentare le certificazioni, evidentemente, attraverso lo sforzo dei proprietari di adattare la loro produzione alle norme delle istituzioni che sovrintendono l'ambiente - come l'ABPO.

Vale la pena mangiare carne biologica?

Se l'intenzione è di mangiare carne senza dolore di coscienza, la carne organica potrebbe risolvere, anche se non totalmente, alcuni dei problemi causati da essa:

Come è noto, l'allevamento del bestiame è legato a problemi ambientali per una serie di ragioni: l' emissione di gas metano bovino (dall'effetto serra che causa il riscaldamento globale), la deforestazione per lasciare il posto al pascolo, l'uso indiscriminato di antibiotici che acqua, spreco di acqua, cibo e terra, tra gli altri impatti ambientali.

A questo punto il bestiame biologico potrebbe minimizzare tali problemi.

Ma il consumo di carne è anche legato a diverse malattie, in particolare il cancro del colon-retto. In questo caso, non ci sarebbe molta differenza tra una carne e l'altra. Per quanto riguarda i maltrattamenti che il bestiame impone agli animali, anche se sono trattati bene, saranno sempre massacrati per nutrire l'uomo.

Spetta a ciascuno fare le proprie scelte in base alle proprie convinzioni e seguire le raccomandazioni mediche nei casi di salute.

Fonte della foto: freeimages.com

Raccomandato
Durante una pattuglia di routine in una regione del Sud Africa, alcune guardie hanno affrontato una carcassa di rinoceronte . L'animale è stato ucciso dai cacciatori per rimuovere il corno :( Ma accanto al corpo hanno trovato un piccolo rinoceronte , molto triste! Gertjie , come si chiamava, era rimasto orfano a soli 3 mesi.
Ciò che la "situazione" non è stata in grado di approvare in plenaria (con l'azione di blocco dei deputati che difendono l'Amazzonia, contro i contadini) è stato raggiunto il 24 maggio, quando Brasilia ha preso fuoco (con il movimento popolare nelle strade per protestare contro le misure che distruggere il nostro ritiro). S
In questo clima incontrollato, e non per questo, ma, sì, nostro, i raffreddori sono all'ordine del giorno. Qui ti lascio con 10 vecchie ricette fatte in casa da quelle che la nonna era solita fare, che sono ottime per quando senti l'influenza (che è quando si ha il raffreddore a causa dell'influenza, beh, oggi è un virus cattivo). 1
Un'antica arte di guarigione che fa parte della medicina tradizionale cinese, l' agopuntura è in grado di alleviare e prevenire varie malattie del corpo umano . Può portare numerosi benefici , oltre a curare rapidamente malattie e persino dipendenze. Vedremo l'agopuntura: cos'è, come funziona, benefici e controindicazioni. C
Il Registro Ambientale Rurale - CAR è un registro elettronico obbligatorio per tutte le proprietà rurali e si propone di integrare le informazioni ambientali relative alle Aree di Conservazione Permanente - APP, Riserva legale , foreste e resti di vegetazione autoctona , Aree di utilizzo ristretto e aree consolidate di proprietà rurali e proprietà del paese. La
Prodotti monouso e imballaggi in plastica sono un vero simbolo della vita moderna contemporanea. Con tutta la praticità che può rappresentare tali prodotti, fortunatamente, camminiamo verso un cambio di atteggiamento e tendiamo a scegliere sempre più prodotti che causano meno danni all'ambiente . E