Tutto Su Una Vita Sana!

Pedro Paulo Diniz: da playboy a contadino

Il nostro Paese attraversa un momento di grande divisione sociale. Se siamo sempre stati un paese di grande disuguaglianza sociale, "la lotta di classe" in Brasile ha guadagnato forza, o prove, nelle ultime elezioni. Nelle recenti proteste contro l'attuale governo, ciò che è stato visto di più nei social network sono stati gli argomenti contro le dimostrazioni perché questi erano principalmente articolati dalle "classi favorite". Con questo in mente, che dire di un milionario brasiliano che ha deciso di cambiare vita e di andare a lavorare sul campo ?

Stiamo parlando di Pedro Paulo Diniz e non abbiamo bisogno di dire chi è suo figlio e la presenza della sua famiglia nella rivista Forbes .

In un'intervista che merita di essere letta, Pedro Paulo Diniz ha detto a Trip magazine, con molta leggerezza, della sua vita da playboy, amico del principe, top model e infine ... cose che possiamo solo immaginare senza forse non arriveremo mai vicino, e il suo nuovo progetto di vita .

Circa 10 anni fa, l'ex pilota di F1 vive e gestisce la Fazenda da Toca all'interno di San Paolo, insieme a sua moglie e ai suoi figli. Il tuo nuovo sogno dei consumatori ? Dividi ciò che hai per un bene superiore aumentando l'accesso ai prodotti biologici attraverso la produzione su larga scala .

L'azienda agricola produce uova, latte e alcuni frutti. Oggi è il più grande produttore di latte biologico in Brasile; ha 50 famiglie che vivono, lavorano e fanno studiare i loro figli nella " Toca do Futuro ", una scuola che sarebbe il sogno delle "classi medio-alte".

Come sappiamo, la produzione di organico non è così semplice come sembra, qualcosa del genere: basta non mettere il veleno nella pianta e tutto bene! La produzione biologica mira a produrre cibo rispettoso della natura, che consente di risparmiare acqua, energia, produce meno CO2 e comprende commercio equo e solidale. È un sistema integrato in cui sono necessari altri input (diversi da quelli prodotti dall'azienda agricola), come mais, soia, utilizzati nel mangime, tra gli altri fattori necessari affinché l' organismo si autoalimenta .

Una delle cose che rende costoso il prodotto biologico è la mancanza di produzione su larga scala, e Pedro Paulo, vedendo la mancanza di produzione biologica strutturata in Brasile, ha deciso di investire, avendo in mente la rete dei supermercati di famiglia come canale di drenaggio . Se uno può pensare che questo si sta approfittando della situazione, il luogo di nascita dell'oro, ecc., Pensa che se non a qualcuno come questo imprenditore, chi potrebbe permettersi un investimento di questo tipo? Il Ministero dell'Ambiente? Agricoltura o sviluppo? La verità è che l'iniziativa di Pedro Paulo è di congratularsi con se stesso.

Come dice nell'intervista: "La cosa legale dell'essere su larga scala è che democratizza il cibo biologico . In Germania, il prodotto biologico costa il 15% in più rispetto a quello convenzionale. Poco più costoso. Qui in Brasile è il doppio ". Non sei d'accordo?

Meno discussioni di classe e più amore per favore, perché abbiamo i potenziali umani e naturali in modo che questo paese possa crescere, con la sostenibilità!

Leggi anche: Vivienne Westwood: se non puoi comprare biologico, mangia meno!

Fonte della foto: fazendadatoca.com

Raccomandato
Dopo aver passato 50 anni della sua vita con le gambe legate con catene , Raju può finalmente camminare liberamente. È difficile trovare parole per descrivere il momento in cui questo splendido e gentile animale, che per decenni è stato picchiato e abusato, è stato salvato. Questo è quello che è successo durante la notte, per evitare ulteriori sofferenze a causa del tremendo calore in India. Le s
Si parla di anemia quando il contenuto di emoglobina nel sangue è inferiore al normale a causa di uno o più nutrienti essenziali insufficienti . L'anemia può essere causata da carenza di varie sostanze nutritive come ferro, zinco, vitamina B12 e proteine. Il ferro è un nutriente essenziale per la vita e agisce principalmente sulla sintesi dei globuli rossi e sul trasporto di ossigeno a tutte le cellule del corpo. Ma
I vegetariani moderni possono avere molto in comune con gli antichi egizi , molto più di quanto si possa immaginare. Sì, perché gli archeologi e gli esperti ritengono che queste persone abbiano seguito una dieta consistente principalmente di verdura , frutta , frumento e orzo . Un'ipotesi che è stata considerata per anni e che vale un po 'per tutti i popoli antichi, è stata recentemente confermata attraverso l'analisi del carbonio. Tut
Recentemente l'attrice globale Thais Araújo ha subito un atto di insulto razziale su Internet . Fortunatamente, l'azione dell'attrice non era quella di "lasciar perdere" e ha innescato i corpi appropriati che chiedevano la punizione. Sfortunatamente, a volte sembra che le punizioni contro il razzismo virtuale avvengano solo quando le celebrità sono coinvolte.
A partire dalla prossima settimana, lo stato di São Paulo offrirà, gratuitamente, un esame per identificare il virus zika . I comuni dello stato che identificano un caso sospetto dovrebbero inviare un campione del materiale genetico del paziente all'Istituto Adolfo Lutz, un organo collegato al Dipartimento della Salute.
Nauru è la più piccola repubblica del mondo : un territorio circa sette volte il Central Park di New York, circa 21 chilometri quadrati, che forma una palla nel mezzo dell'Oceano Pacifico , a sud dell'Ecuador. Vi si oppone una piccola area di vegetazione lungo la laguna di Buada e una piccola area verde attorno alla costa, dove vive la maggior parte della popolazione.