Tutto Su Una Vita Sana!

Cause, trattamenti e come prevenire

Fanno parte della vita di tutti, in misura maggiore o minore. Tuttavia, anche se funzionano come una sorta di protezione della pelle contro le aggressioni ambientali e il controllo della temperatura, i capelli danneggiano entrambi i sessi: negli uomini è il rituale di dover sempre radersi, nelle donne, il tempo dell'epilazione non sono i momenti più piacevoli.

A volte può succedere, perché i capelli si bloccano, e poi il fastidio si raddoppia. Pertanto, è importante sapere bene quali sono per quelli incarniti, come trattarli e prevenirne l'occorrenza . Vedi sotto per maggiori informazioni sull'argomento.

Cosa causa i peli incarniti

Il problema si verifica quando i capelli non riescono a trovare il passaggio per nascere correttamente, e cresce "dentro", generando un processo infiammatorio . Nella maggior parte dei casi, i peli incarniti causano solo disagio estetico, ma a seconda dei casi, possono causare dolore e prurito nella zona interessata.

Raramente, può significare un disturbo più serio: solitamente, solo quando i capelli si bloccano molto frequentemente, può indicare una malattia chiamata follicolite, che causa questa infiammazione e può portare a problemi più grandi, come le infezioni.

Come gestire l'inceppamento

Normalmente, i peli incarniti scompaiono naturalmente, ma alcune misure possono aiutare a trattare il problema più rapidamente, come esfoliazione, impacchi con acqua calda e l'uso di alcuni unguenti.

Non spingere mai i capelli che sono bloccati con una pinza o con l'unghia, poiché ciò potrebbe infiammare ulteriormente la regione. Nel caso di esfoliazione, si consiglia di applicare una miscela di olio d'oliva con lo zucchero nella zona interessata, massaggiando con movimenti circolari, quindi risciacquare.

È anche possibile utilizzare impacchi caldi di acqua, che aiutano a stimolare la circolazione sanguigna, a aprire i pori e ad ammorbidire la pelle. Per fare ciò, inumidire un asciugamano con acqua tiepida e premere i capelli incarniti per dieci minuti. Fallo ogni giorno

Già nei casi di creme, gli unguenti dell'acne possono aiutare a curare quelli incarniti, purché in concomitanza con l'esfoliazione. Questo può aiutare a ridurre il gonfiore causato.

Come prevenire con le marmellate

Alcune misure preventive possono essere molto efficaci nella lotta contro i peli incarniti. Conosci alcuni:

esfoliazione

Esfoliare la pelle una o due volte è un modo per eliminare le cellule morte della pelle e altre impurità. Una buona soluzione è mescolare tre cucchiai di olio extravergine di oliva, 2 cucchiai di miele e ½ tazza di zucchero e passare nella pelle, massaggiando con movimenti circolari. Quindi risciacquare e idratare.

Adotta le buone abitudini al momento dell'epilazione

Prima e dopo l'epilazione, è importante lavare l'area con acqua tiepida e sapone idratante per disinfettare la pelle e ammorbidire i capelli. L'acqua fredda può anche essere utilizzata in quanto aiuta a chiudere i pori. Solo cera con la pelle bagnata, evitare di riutilizzare la lama e passare il dispositivo solo nella direzione della pelle nuda, e fare attenzione a non ferirlo.

Evitare la depilazione con lama di rasoio o crema per l'epilazione

Anche se ogni corpo reagisce in un modo ai modi di rimozione dei capelli, il più delle volte il metodo migliore per depilare è con cera calda o fredda, in quanto questa procedura rimuove i peli dalla radice. Le creme depilatorie non sono molto indicate, proprio perché fanno una depilazione superficiale, lasciando i capelli più inclini a rimanere incastrati.

Evitare indumenti stretti

Le parti molto strette e le fibre sintetiche non lasciano respirare la pelle e possono facilitare il verificarsi di peli incarniti.

Vedi nel video sotto una ricetta casalinga di esfoliante pre depilatoria naturale:

Particolarmente adatto a te:

ESFOLIANTE CASEIRO: 4 RICETTE NATURALI E SEMPLICI

FAI DA TE PRODOTTI DI BELLEZZA USANDO LE COPERTURE DI FRUTTA

COME RESPIRARE CON GLI INGREDIENTI CHE AVETE A CASA

Raccomandato
Chi non ha visto l'assurdità che è accaduta nella città di Manaus ? Di fronte a un condominio di lusso della capitale amazzonica sono stati trovati 200 parrocchetti morti . Giovedì mattina, 26, decine di parrocchetti sono stati trovati morti , presumibilmente avvelenati, su Efigênio Sales Avenue, vicino al condominio residenziale con lo stesso nome, nella zona Centro-Sud di Manaus. Il
A partire da settembre 2011, il programma di sostegno per la conservazione ambientale di Bolsa Verde offre, ogni tre mesi, R $ 300 a famiglie che si presentano in una situazione di estrema povertà , vivendo in aree considerate prioritarie per la conservazione dell'ambiente ambiente . Tale beneficio può essere concesso per due anni, con possibilità di rinnovo. L
Il suo nome è Nano Membrane Toilet e promette di prendere servizi sanitari dove, sfortunatamente, questo articolo base è ancora mancante. È un sistema innovativo, secondo i suoi creatori, per trattare le feci umane a casa, senza il bisogno di energia e acqua, infatti, produrre energia. Impossibile? N
Le erbe aromatiche sono di grande aiuto per rimuovere gli insetti che sminuiscono la crescita e il benessere delle nostre piante. Guarda le combinazioni perfette tra diverse culture di erbe che proteggono e piante che sono protette. Coloro che amano il giardinaggio sanno che il più delle volte non riescono a gestire gli ospiti indesiderati.
Questo fine settimana, il 21, l'ora legale è finita. La misura di risparmio energetico è stata implementata in Brasile nel 1931, quindi durante il periodo di punta si è verificato un minore consumo di luce, che va dalle 18:00 alle 21:00, utilizzando la luce naturale . Al termine dell'ora legale, i consumatori dovrebbero mettere in pratica alcune delle loro abitudini di consumo energetico. P
Ogni anno, più di un miliardo di tonnellate di cibo finiscono nella spazzatura senza essere consumate, mentre circa 800 milioni di persone hanno difficoltà o addirittura riescono a consumare almeno un pasto decente al giorno. Una situazione paradossale e ingiusta che ha ispirato progetti e iniziative volte ad evitare gli sprechi e soddisfare i bisogni di chi ne ha più bisogno. Q