Tutto Su Una Vita Sana!

La ricerca indica che i bambini possono presentare microcefalia dopo la nascita

Un sondaggio condotto dall'Università Federale di Maranhão (UFMA) è giunto a nuovi dati sul virus zika, riportato nel New York Times, data la sua rilevanza.

EBC ha intervistato il coordinatore dello studio, il professor Antônio Augusto Moura Da Silva, che ha spiegato i dati non pubblicati della ricerca, che ha accompagnato lo sviluppo di bambini che, pur essendo nati con la normale circonferenza cranica, dopo alcuni mesi di vita, erano diagnosticato con microcefalia.

Quadro clinico dei bambini

Secondo Da Silva, zika ha causato problemi di salute pubblica le cui cause sono ancora sconosciute alla comunità scientifica. Il ricercatore spiega che il quadro clinico dei bambini non nati con microcefalia non è grave come quello dei bambini nati con la sindrome congenita . Tuttavia, questi hanno presentato problemi di sviluppo e anche convulsioni, causati da lesioni causate da zika.

La ricerca continuerà a seguire lo sviluppo di bambini diagnosticati fino a 3 anni.

Questi nuovi dati riaffermano solo l' importanza del follow-up prenatale e pediatrico dopo la nascita del bambino . Nell'esame tomografico sono stati scoperti i casi di bambini con microcefalia, anche se sono nati con la circonferenza della testa normale.

Lo studio è il risultato di una partnership tra il gruppo di insegnanti che fanno parte del Graduate Program in Public Health dell'Università Federale di Maranhão (UFMA) e dei professionisti del Nucleo di Neurosviluppo, Assistenza e Riabilitazione dei bambini (Ninar).

prevenzione

La migliore forma di prevenzione è quella di indossare repellente e vestiti che coprono tutto il corpo, in particolare le donne incinte o le donne che vogliono rimanere incinta.

Particolarmente adatto a te:

ZIKA VIRUS: LA PREVENZIONE È FONDAMENTALE, CONOSCE 7 AZIONI DI PREVENZIONE

CONOSCETE I SINTOMI DI DENGUE, ZIKA, CHIKUNGUNYA E FLU

Raccomandato
Nato a San Paolo, Eduardo Srur è un artista visivo che è il volto della sua città. Il suo lavoro è dedicato a interferire negli scenari urbani , dialogando con la questione ambientale , per allertare sui problemi che attraversano la metropoli. Durante la sua carriera, diverse installazioni si sono spostate e spostate, con gli occhi dei passanti, attraverso elementi come bottiglie di animali da compagnia di dimensioni gigantesche , kayak bloccati nella spazzatura, cavalli sui ponti e tanti altri. Al
Sandra da Silva , una professoressa di Rondonian, è stata selezionata per la terza fase della missione spaziale su Marte. Che l'essere umano sia sempre stato affascinato dal resto dell'universo, questa è una grande verità. Soprattutto su Luna e Marte . Dopo la spedizione dell'Apollo 11, che finalmente sbarcò sulla luna - e mise la famosa bandiera americana - la Luna cessò di essere al centro dell'interesse umano nello spazio . Mar
Una singola cipolla confezionata in un vassoio di polistirolo, 20 grammi di basilico avvolti in un sacchetto di plastica o anche una singola banana, o qualsiasi altro frutto, sigillato a turno e più giri di pellicola in PVC. Quante volte al supermercato incontriamo queste immagini? Ha senso rendere i frutti e le verdure naturalmente protetti dai loro gusci?
La nuova area dell'Acquario di San Paolo è stata inaugurata il 16 aprile, nel quartiere Ipiranga, nella zona sud della città di São Paulo. Lo spazio ha oltre seimila metri quadrati e un investimento di 15 milioni di reais per accogliere 36 nuovi animali, tra cui una coppia di orsi polari, leoni marini e canguri, per unire i 3 mila animali di 300 specie diverse che già risiedono nel posto. La
Stagione dello shopping? E se invece della lista con gli alimenti del tempo , usiamo come promemoria temporanei , i tatuaggi per sostenere anche i piccoli agricoltori ? Questo è ciò che definisce in poche parole il progetto Tater Tats , nato nel Kickstarter per esprimere gratitudine ai piccoli agricoltori che organizzano le fiere locali per vendere i loro prodotti a chilometro zero .
Hai mai immaginato di vivere in una casa di cartone ? Questo non è un adattamento della storia dei Tre porcellini. È possibile, sì, costruire una casa usando il cartone come materiale. Ti starai chiedendo come sarebbe possibile, dal momento che il cartone sembra così fragile. Ma un designer innovativo è riuscito a trasformare la fragilità in resistenza . Lo s