Tutto Su Una Vita Sana!

La ricerca sull'aumento dei livelli di CO2 nella foresta pluviale amazzonica potrebbe spiegare il riscaldamento globale

Alcuni ricercatori ritengono che una maggiore concentrazione di CO2 nell'atmosfera possa promuovere un aumento dell'assorbimento di carbonio da parte della vegetazione amazzonica, contribuendo a rallentare il processo di riscaldamento . Sulla base di questa premessa, un progetto di grandi proporzioni, più di 20 diverse istituzioni, viene implementato nella foresta amazzonica, in una regione a nord di Manaus, essendo fomentato dal governo brasiliano, dalla Banca di sviluppo interamericana, da BNDES e dalla Norvegia. Il valore totale del progetto è 78 milioni e dovrebbe essere eseguito per 13 anni.

Il progetto, denominato Amazon Face, consiste nel posizionare le torri attraverso la foresta chiusa, che emette alte concentrazioni di CO2, in modo che la reazione della vegetazione venga misurata dai sensori quando questa concentrazione raggiunge 200 parti per milione (PPM). La previsione più ottimistica delle Nazioni Unite è che la concentrazione atmosferica di CO2 raggiunga i 600 ppm in 50 anni.

Le foreste tropicali di tutto il mondo sono un vero termometro per misurare il riscaldamento globale . Conservano miliardi di tonnellate di carbonio e il loro potenziale per continuare ad assorbire i gas serra dall'atmosfera è fondamentale per determinare quanta temperatura può aumentare nei prossimi anni.

Il ricercatore Carlos Nobre afferma che "i risultati saranno di grande importanza per le altre foreste tropicali, per capire come saranno influenzati dai cambiamenti climatici nel corso di questo secolo". Alcuni esperti affermano inoltre che un aumento della temperatura può essere favorito dalla maggiore concentrazione di CO2, che causa l'assorbimento di più carbonio da parte della vegetazione. Altri sostengono che l'aumento della temperatura può influenzare negativamente la vegetazione causando una mortalità più elevata riducendo la quantità di carbonio. Un modello utilizzato nel Regno Unito ha mostrato che entro il 2013 i livelli di CO2 nel 2100 variavano ampiamente, da 669 a 1130 parti per milione, a seconda di come gli alberi gestiscono la più alta concentrazione di gas serra. Questi valori possono significare un aumento fino a 2 gradi di temperatura.

Un altro accordo firmato tra il Ministero della Scienza, la Tecnologia e l'Innovazione e la Banca Interamericana di Sviluppo (IDB) del 14 maggio, mira a misurare l'effetto serra in Amazzonia . Il segretario per le politiche ei programmi di ricerca e sviluppo del ministero, Carlos Afonso Nobre, afferma che l'accordo è importante perché fornisce una fonte stabile di risorse per portare la ricerca sulla carta.

Il progetto dovrebbe essere completato nel 2027 e intende monitorare otto regioni forestali: quattro di esse con alta concentrazione di anidride carbonica; e altri quattro con concentrazioni correnti.

Fonte foto: wallpapers.brothersoft.com

Raccomandato
Vuoi sapere tutto sulla razza Labrador , quali sono le loro caratteristiche principali ecc, o perché vorresti comprare un cane di questa razza perché qualcuno ha dei cuccioli Labrador da darti perché hai preso un cucciolo nel rifugio che sembra questa razza o per semplice curiosità. Comprendere le caratteristiche di alcune razze ti aiuterà a prendersi più cura del tuo animale, a conoscere quali malattie è più incline, cosa gli piace fare e così via. Ma, ric
Kickante, una piattaforma di crowdfunding tra le più creative e popolari del paese, presenta ora un incredibile progetto che unisce sostenibilità e arte : è " Waters for Life: un reportage fotografico sulle persone colpite dalle dighe in Amazzonia ". Il progetto, creato dalla fotografa Joka Madruga, mira a portare al maggior numero di persone l'accesso alle immagini sulla lotta dei popoli tradizionali residenti nelle aree delle dighe delle centrali idroelettriche di Belo Monte, del Complesso Tapajós, di Santo Antônio e di Jirau, grandi progetti infrastrutturali - e fortemente cont
Da una matita rotta nascono due matite . Questo è il tributo iconico apparso su un account Instagram per conto dell'artista anonimo Banksy , dedicato ai giornalisti uccisi nel settimanale satirico francese Charlie Hebdo , vittime del terribile attacco terroristico , che ha lasciato dietro di sé una scia di sangue di 12 morti e 11 feriti .
Tribù isolate , scoperte di recente da uomini bianchi, mostrano un sottile cambiamento nel comportamento di questi gruppi: si nota che essi stessi hanno cercato il contatto con la suddetta civiltà , perché non si sentono al sicuro nei boschi. Il FUNAI ha come principio la non interferenza di questi popoli e cerca di interagire il meno possibile per paura della diffusione delle malattie , a cui gli indiani non sono immuni. T
Ci sono troppi animali imbalsamati? Mandalo alla riserva di Sauim Castanheiras a Manaus. Gli animali imbalsamati aiutano a salvare gli animali selvatici in azione contro il traffico di animali . Una campagna di raccolta di animali imbalsamati organizzata dal Rifugio Faunistico Sauim Castanheiras . Questa strategia di utilizzare l' abbraccio degli animali imbalsamati per accoccolarsi i cuccioli dei primati raccolti nel rifugio è una pratica vecchia, molto necessaria per il mantenimento della qualità della vita dei cuccioli.
Sebbene ogni persona si comporti in modo diverso in base alle proprie esperienze di vita, uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Science Advances rivela che almeno il 90% della popolazione può essere classificato in soli 4 gruppi di personalità . Tra i pessimisti, ottimisti e fiduciosi, gli invidiosi occupano la quota maggiore , raggiungendo almeno il 30% della popolazione.