Tutto Su Una Vita Sana!

Rosacea: i primi 10 trattamenti naturali

Essere arrossati in situazioni di timidezza, attività fisica intensa o mangiare un po 'di cibo piccante può essere normale purché si verifichi solo per un momento e poi ritorni alla normalità.

Quando il rossore diventa costante ed è accompagnato da infiammazioni simili ai brufoli, è una malattia cronica chiamata rosacea e deve essere trattata.

Cos'è la rosacea?

La rosacea è una malattia dermatologica caratterizzata da un arrossamento nella regione centrale del viso, più comune in regioni quali guance, naso, fronte e mento.

È una malattia cronica che si manifesta in buona parte nelle persone che hanno la pelle chiara, sensibile e grassa, essendo più comune il suo aspetto nelle donne dai 25 anni.

Secondo i dermatologi, la rosacea è divisa in cinque tipi:

  • Erytemato telangectasia - provoca arrossamenti e vasi apparenti;
  • Papula pustolosa - con arrossamenti e lesioni che sembrano brufoli;
  • Fimatosa - oltre al rossore, favorisce l'infiammazione della pelle rendendola più spessa;
  • Oculare - si verifica nella regione degli occhi;
  • Granulosa - sviluppa noduli marroni sul viso.

I sintomi della rosacea

Secondo alcuni esperti, i sintomi della rosacea vanno dal lieve arrossamento del viso alla comparsa di noduli infiammatori noti anche come rinofima.

In caso di aumento del rischio, la rosacea può raggiungere anche la regione oculare, sviluppando la cosiddetta rosacea oculare.

cause

Le cause più comuni per la comparsa di rosacea sono:

  • Cambiamenti di temperatura
  • Esposizione al sole
  • Cambiamenti emotivi
  • Rimedi vasodilatatori
  • ormoni
  • Uso di alcol
  • Consumo di cibi caldi o piccanti

Trattamenti naturali per la rosacea

La rosacea non ha cura, ma i sintomi possono essere attenuati dall'uso di alcuni trattamenti naturali . Abbiamo separato i 10 più utilizzati secondo gli esperti:

  1. OLIO DI COCCO - Ha un'azione antibatterica e antinfiammatoria, riduce l'infiammazione a livello intestinale, causando un minor assorbimento di alimenti trasformati che possono causare la rosacea. Può essere ingerito sia puro che nella preparazione dei pasti e può anche essere applicato sulla pelle per idratare e ridurre il rossore.
  2. ALOE VERA - Popolarmente conosciuta come slug, ha un'azione rigenerante, cicatrizzante e idratante. La foglia deve essere rimossa, lasciata scaricare la resina, rimuovere la parte verde e conservare il gel della pianta in un contenitore da applicare alle aree interessate.
  3. ACQUA DI ROSE - Ha proprietà antisettiche. Per usare solo far bollire i petali di 1 rosa in 1 litro d'acqua, lasciare raffreddare e conservare in frigorifero per lavare il viso ogni volta che si presenta il problema o tutti i giorni al mattino.
  4. OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA - Ha proprietà antisettiche e antinfiammatorie. Può essere applicato direttamente sulla pelle, ma è necessario eseguire un test tattile per verificare che non presenti una reazione allergica.
  5. MEL - Ha proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie che aiutano a ridurre il rossore a causa del potere di idratazione.
  6. SALMON - Grazie al suo alto contenuto di omega 3, ha un'azione simile all'olio di cocco, contribuendo a ridurre l'infiammazione ed è meglio assorbito dal corpo. Può essere una grande fonte di proteine ​​al posto di quelli più grassi che peggiorano la rosacea.
  7. MASCHERA DI CETRIOLO - Abbastanza usata per la sua capacità idratante, aiuta ad aprire i pori e diminuire i vasi sanguigni di taglia, eliminando gli arrossamenti.
  8. TÈ VERDE - Contiene estratti anti-infiammatori, fito-protettivi e anti-ossidanti, catechine e composti organici volatili che, se miscelati, diventano un ottimo alleato per il trattamento della pelle.
  9. CUMARUM - Ha proprietà anti-infiammatorie, quindi dovrebbe essere incorporato nella dieta nel suo complesso, dalla preparazione dei pasti ai succhi e insalate. Tuttavia, non è consigliabile applicarlo direttamente sulla pelle, poiché potrebbe peggiorare la custodia.
  10. FARINA DI AVENA - Oltre ad aiutare a idratare la pelle, elimina il rossore. Per questo, basta fare una pasta con farina d'avena e acqua. Applicare sul viso per 20-30 minuti e quindi rimuovere.

prevenzione

Secondo i dermatologi, anche se la rosacea è considerata una malattia cronica, è possibile prevenire il suo stadio peggiore. Per questo, è necessario moderare il cibo evitando cibi grassi, piccanti o molto caldi. Si consiglia inoltre di evitare alcolici eccessivi, alte temperature, esposizione al sole, stress e intenso esercizio fisico.

Ci sono ancora quelli che dicono che il cioccolato può peggiorare il caso a causa del fatto che è grasso, quindi è meglio evitare il consumo. Tuttavia, la cosa migliore da fare è un costante follow up con il dermatologo che analizzerà meglio il caso e dirà cosa dovrebbe essere evitato e prescriverà il trattamento più appropriato per il caso.

Raccomandato
In Tailandia , un tempio buddista nella città di Kanchanaburi , attrae turisti da tutto il mondo che fotografano e fanno selfie con le tigri , li nutrono e meditano anche in compagnia dei loro piccoli. Il tempio fu sospettato di sedare le tigri che vivevano in esso. Il successo del tempio si basava sempre sulla menzogna secondo cui le sue tigri erano state salvate dalla caccia e vissute e circolavano liberamente e in pace tra i monaci del tempio che partecipavano attivamente ai lavori di conservazione della specie.
La famosa fiaba di Rapunzel attira l'attenzione su molte donne, non esattamente sulla storia d'amore o sulla bellezza del principe incantato, ma sulla lunghezza dei capelli dell'eroina. Ci sono molti che sognano di avere i capelli lunghi e setosi come quelli della storia. E per raggiungere questo obiettivo, è comune ricorrere alle più svariate ricette, siano esse tradizionali o innovative.
Quando si pensa al degrado ambientale, la prima idea che le persone hanno sono i mali causati dall'eliminazione dell'anidride carbonica, dalla pulizia indiscriminata degli alberi o persino dall'impatto umano della riduzione della biodiversità. Tuttavia, i danni all'ambiente possono essere molto più sottili e presenti, ad esempio, in prodotti apparentemente innocui .
Ricerca scientifica e test sugli animali . È davvero impossibile rompere questo duo? La speranza non muore mai e oggi parleremo di quella che potrebbe essere una delle alternative che nel prossimo futuro può ridurre drasticamente, se non eliminare completamente, l' uso di animali nella ricerca medica e scientifica .
L'inizio del 2015 sarà leggermente diverso presso l'Università Federale di São Carlos ( UFSCAR ), che ha rivelato il risultato finale della selezione per l' ammissione di studenti indigeni nei loro corsi di laurea. In tutto, 35 candidati indiani sono stati invitati a iscriversi all'università, di cui 27 studieranno nel Campus São Carlos, sei a Sorocaba, uno presso l'Araras Campus e un altro presso il Lagoa do Sino Campus a Buri. La
Sai cosa sono Yin e Yang ? Sicuramente hai sentito, ma in questa materia conosceremo un po 'di più di questo principio orientale, che ci porta alla saggezza della vita. Cos'è Yin e Yang? Yin e Yang è un principio della filosofia cinese che rappresenta due energie opposte . Yin significa oscurità, essendo rappresentato dal colore nero, e yang è la chiarezza, rappresentata dal colore bianco. Per