Tutto Su Una Vita Sana!

L'orso salvato dalla "fattoria della bile" cammina eretto come un umano

Sembra una bugia ma non lo è. Quello che vedi in realtà è un orso in Asia che cammina "in piedi" sulle zampe posteriori, come un essere umano! Anche se sembra divertente e carino, le origini di questo comportamento sono tristi e dolorose.

Così rivela Eliza Jinata, la veterinaria della fauna selvatica che ha pubblicato le foto. L'animale è stato salvato da una " fattoria della bile ", dove, maltrattato e mal nutrito, ha trascorso tutta la sua vita in una piccola gabbia, mentre la sua bile veniva solitamente estratta e venduta per l'uso nella medicina tradizionale cinese. La malnutrizione cronica avrebbe innescato lo sviluppo di un corpo così piccolo che sarebbe stato più facile muoversi sulle zampe posteriori .

"Molti volontari e membri dello staff mi hanno chiesto perché stavo facendo un'escursione. All'inizio non sapevo come rispondere alle domande, ma dopo lunghe osservazioni questa è la mia ipotesi: questo orso è stato salvato da una fattoria della bile dove è stato tenuto in gabbia piccolo e molto poco nutrito, abbastanza a lungo da essere tenuto in vita in modo che fosse possibile ritirare la sua bile. Come conseguenza della malnutrizione, le sue gambe sono corte e la sua corporatura è sproporzionatamente piccola rispetto alla sua testa. un orso nero adulto asiatico, della sua età ", dice il veterinario.

Inoltre, prima che il luogo dell'orso fosse trasformato in un centro di riabilitazione animale, il posto funzionava come uno zoo, dove i visitatori potevano nutrire gli animali lanciando cibo fuori dalle sbarre. Con il suo corpo più piccolo e malnutrito, era più facile per lui stare in piedi sulle zampe posteriori perché la sua colonna vertebrale poteva sostenere un peso ancora più leggero. Quindi stare fermi in attesa di cibo divenne lentamente un'abitudine.

Secondo Animals Asia, più di 10.000 orsi sono attualmente in gabbia per l' estrazione della loro bile in Cina e altri 2.000 in Vietnam.

Leggi anche: salviamo 23 orsi dalla terribile estrazione della bile.

Raccomandato
Una sorta di "filtro" naturale , che protegge la superficie del nostro pianeta dall'incidenza della radiazione solare diretta . Per tutto questo, dovevamo avere un giorno per celebrare lo strato di ozono , no? Bene, oggi, 16 settembre, abbiamo il Preservation Day allo strato di ozono e, soprattutto, con ampi motivi per festeggiare la data
Quando si parla di rimedi naturali nella lotta contro il cancro , presto sorge la sfiducia: è vero? Pensare in questo modo non è sbagliato, al contrario, perché è necessario avere una base scientifica per dimostrare che una particolare pianta aiuta a trattare qualsiasi tipo di malattia, non solo il cancro. Il
Bere tanta acqua è sempre stata una raccomandazione medica per stare bene. L'idratazione stessa consente l'eliminazione delle tossine e il trasporto di sostanze nutritive alle cellule. Inoltre, l'acqua è necessaria per mantenere l'umidità nelle mucose del naso e della gola, e la mancanza di una corretta idratazione può causare disidratazione, una condizione che non consente al corpo di funzionare bene, il che può causare affaticamento e stanchezza. Ma
Alcune religioni proibiscono il consumo di maiale , lo considerano "impuro", malsano o semplicemente il divieto è per ragioni religiose che apparentemente non avrebbero basi scientifiche o sono in vecchie usanze che non hanno più nulla a che fare con la nostra vita arte contemporanea. Ma ci sarebbe qualche base per il divieto di essere ancora corretti oggi?
Eliminare gli alberi nelle foreste pluviali non solo aumenta l'anidride carbonica nell'aria, ma influisce anche sulle precipitazioni e aumenta le temperature in tutto il mondo, afferma uno studio che dimostra che le foreste possono avere molteplici impatti sul clima . Allo stesso tempo, la rimozione degli alberi può causare avversità, anche nella produttività agricola. E
Sfortunatamente, qualcosa che è stato segnalato per qualche tempo sembra essere in corso in Brasile . Dopo molti tentativi di ottenere rispetto e visibilità da parte del potere pubblico e di combattere con le loro armi per difendere la natura e il diritto alla terra , gli indiani sembrano stanchi e ora determinati a difendere il loro spazio con l'uso della violenza .