Tutto Su Una Vita Sana!

Hai ragni a casa? Ecco come affrontarli, naturalmente

Il ragno è una bestia naturale, che vive dove trova il suo cibo . Ha la caccia al ragno con la ragnatela, ha la caccia al ragno, caccia, insegue il suo cibo e salta sopra, pronto. E entrano in casa . Ecco alcuni suggerimenti interessanti per prevenire o almeno ostacolare l'ingresso di ragni e, soprattutto, impedire loro di impossessarsi della tua casa .

Abbiamo una casa sulla spiaggia, è lì che vive la mia famiglia, dove ho cresciuto i miei figli e mia nipote cresce. Abbiamo alberi, mucchi di sabbia, piante ed erbacce, naturalmente, e foglie di alberi sul terreno. Le foglie degli alberi non sono spazzatura e sono fondamentali per il reintegro della materia organica del terreno, quindi ne lasciamo alcune, ne raccogliamo un altro così tanto. E abbiamo anche insetti - non solo cani, gatti, uccelli, ma ragni. Abbiamo sempre avuto questi ragni appesi alle travi, sia all'interno che all'esterno - fortunatamente questi sono silenziosi, non scendono a terra, non sono velenosi e aiutano molto nel controllo degli insetti volanti. È il ragno gigante o ragno sul tetto Nephilengys cruentata (Nephilidae) che ho potuto identificare da questo sito qui. Ma a causa di uno squilibrio ecologico nel cortile - abbiamo spruzzato contro una grande infestazione di pulci - grandi ragni hanno cominciato a comparire all'interno della casa - tali chiamate di giardino, che sono pericolose e di più, portano i cuccioli nella parte posteriore (se passi su uno preparati a tappare un mucchio di ragni che finiscono la madre morta). Questo è quello che succede quando usiamo una sostanza chimica per uccidere, per esempio, le pulci - uccide le pulci e anche i pidocchi del serpente, che sono predatori dei ragni, e l'equilibrio è andato alle "cucuie".

Bene, ci sono alcuni ragni lì, in quanto trovano cibo, insetti e altri piccoli animali. Vivono negli angoli, tessono le loro tele sulle travi del tetto, fanno nidi dietro i mobili, sotto il divano del soggiorno, e persino nascondono nella scarpa che qualcuno ha lasciato sul pavimento. Cercano luoghi aridi, bui, quelli che vivono in casa. Quelli fuori, beh, non si preoccupano, fanno le loro tele tra i rami di una pianta e "cacciano i loro animali da cibo" mantenendo l'equilibrio di mosche e zanzare. Ma ci sono anche quelli che, venendo dal giardino, entrano in casa, ah, questo ha e dobbiamo stare attenti.

Questo è un ragno da giardino, lascialo lì, nella tua tela.

Ci sono migliaia di specie di ragni (35.000 nel mondo), molti sono innocui, altri no, ma tutti sono a disagio mentre decidono di vivere così vicino a noi . Ma qui ci sono alcuni consigli di base per aiutarti ad affrontare quei tipi che vengono al chiuso. Ma l' obiettivo non è quello di sterminare gli spider in quanto sono molto importanti per l'equilibrio della popolazione di altri animali noti come artropodi . Anche se molti sono innocui, non aggressivi o senza veleno, altri possono causare gravi incidenti : fai attenzione ai ragni marroni ( Loxosceles ), ai ragni da giardino, al ragno lupo o alla tarantola ( Lycosa ), alla vedova nera ( Latrodectus ), al Caranguejeira Diplura sp ) e il ragno armadillo ( Phoneutria ). Alcuni sono più pericolosi di altri, più aggressivi o più forti. E se vieni morso, raccogli il ragno su un bicchiere e corri in clinica per un antidoto il più specifico possibile. Vedi qui indicazioni più specifiche se punto da un ragno velenoso, e non solo.

Questo è un ragno da giardino che entra in casa e il suo pungiglione è pericoloso.

Buoni consigli contro i ragni

Ecco alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a tenere gli spider più lontano dall'interno della tua casa. Sono consigli facili da integrare nella normale routine di pulizia e altro, renderanno la tua casa più fragrante e deliziosa.

1. Pulizia: spazzare bene sotto e dietro i mobili, aspirare sotto i divani (non solo il pavimento ma anche il rivestimento) e dietro i tavoli e le librerie. Questa è la base della casa, ma se hai un cortile con sabbia, foglie sul terreno, molte piante, ecc., Questo non impedisce ai ragni di entrare. Quindi, usa alcuni trucchi che hanno a che fare con gli odori a cui non piace.

2. Diffondere, attraverso la casa, alcune erbe specifiche che sono sgradevoli a ragni, pacchi o bustine

4. Per passare, a terra e agli angoli, un panno umido con tisana, o olio essenziale, qualche goccia nell'acqua, è sufficiente.

5. Spruzza la tua casa con lo spray di queste piante che indicheremo in seguito

6. Prima di calzare le scarpe, assicurati che i ragni non dormano al suo interno. Agita la scarpa "bocca a bocca", colpisci il pavimento, guarda, comunque, non entrare nel buco, giusto?

Quali profumi di ragno non ti piacciono?

1. Menta, arancia, limone, aceto, tabacco e chiodi di garofano sono odori che non amano i ragni fatti in casa.

2. Oh, e puoi diffondere le noci portoghesi dai posti in cui entrano. I ragni non amano davvero le noccioline e se ne vanno. E a loro non piace l'odore del cedro (puoi lasciare schegge di cedro, palline di cedro e persino noci di cedro).

3. Anche ai ragni non piace l' odore della lavanda.

4. E canfora, in sostanza o ciottoli. Fai un alcol con canfora, chiodi di garofano o rosmarino . Lasciare 7 giorni di riposo e utilizzare per spruzzare la casa ogni settimana. Le ricette sono qui in questo video che ho messo sotto, è facile da fare ed economico.

Fonte: Natural Living Ideas

Leggi anche:

COME FARE HOMEMADE REPELLENT

IMPULSI - CHI HA UN CUCCIOLO A CASA, CONOSCE QUANTO È DIFFICILE DA PRENDERE

L'IMPORTANZA DI MOSQUITOS PER L'ECOSISTEMA

Raccomandato
Yusra Mardini è una ragazza di 18 anni, siriana, nuotatrice, combattente e guerriera . E lei è nel team dei rifugiati olimpici di Rio 2016. Esempio di superamento, artiglio e coraggio. La storia di Yusra Mardini merita di essere conosciuta. Questa ragazza ha nuotato per 3 ore in mare aperto, nel freddo Mar Egeo, dalla Turchia alla Grecia, tirando la corda che ha sferrato una barca di profughi in fuga dalla guerra in Siria.
Il formaggio è un alimento molto apprezzato dalle persone, ma fintanto che sono soddisfatti del loro gusto, mucche, vitelli e altri animali sfruttati dall'industria casearia, come capre e pecore, soffrono della separazione forzata della madre e del suo bambino. Il latte prodotto da questi animali per l'allattamento dei loro piccoli viene prelevato da loro prima del tempo naturale di svezzamento per la produzione di formaggio di origine animale.
La festa dei bambini non può mancare a brigadeiro , giusto? Questa delicatezza tipica del Brasile non incanta solo il piccolo; amiamo anche queste caramelle. Gli adulti amano fare la versione a cucchiaio di pollo per assaggiare questa meraviglia! Tuttavia, dopo diverse cucchiaiate, molte persone si sentono colpevoli a causa dell'ingestione delle numerose calorie che il brigadiere ha .
Questa è la domanda che ha guidato il primo rapporto della Piattaforma per le scienze politiche intergovernative sulla biodiversità e i servizi degli ecosistemi (IPBES) delle Nazioni Unite , che è stato pubblicato il 26 febbraio ed è intitolato Valutazione tematica degli impollinatori, dell'impollinazione e della produzione di cibo Questo rapporto è un altro allarme , insistente, per l'urgente necessità che il mondo ripensi le sue strategie ambientali e agricole . E ca
Attenzione ai pesticidi . L' OMS , in collaborazione con l'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC), fornisce informazioni che non possono essere sottovalutate. 5 pesticidi sono stati classificati come probabili o possibili cancerogeni per l'uomo. Possibili e probabili agenti cancerogeni sono stati elencati in un rapporto preparato dai ricercatori della IARC che si trovavano a Lione questo mese in Francia presso la sede dell'Istituto
In un piccolo studio a Danzica, in Polonia, la pittrice e regista Dorota Kobiela e il produttore Hugh Welchman si sono uniti per fare uno sforzo cinematografico senza precedenti. Loving Vincent sarà un film sulla vita di Vincent Van Gogh, le cui cornici saranno dipinti ad olio realizzati da oltre 100 artisti da tutto il mondo.